mercoledì 30 dicembre 2015

F.I.G.C. SERIE C, I PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE SPORTIVO!



DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO - CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE, PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO 
1 GARA EFFETTIVA DI SQUALIFICA 
Raffaella Guerci (T12) 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO 
AMMONIZIONE (I INFR) 
Diletta Lanciotti (Porto San Giorgio)
Maura Flora’ (Piceno United MMX) 
Federica Gullo (Cantine Riunite)

AMMONIZIONE (II INFR) 
Irene Fabbri (Olimpia) 
Martina Brandozzi (Gemina)

F.I.G.C SERIE C, GIRONE A, NUOVO ARRIVO IN CASA CAMERANO CALCIO!


DAL CAMERANO CALCIO RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: 

"L'A.S.D. Camerano Calcio rende noto di aver sottoscritto il contratto per le prestazioni sportive della calciatrice Marchetti Melissa, per la restante durata della stagione sportiva in corso. L'accordo prevede altresì il diritto di rinnovo per la stagione 2016/17."

martedì 29 dicembre 2015

F.I.G.C. SERIE C, FINAL'S CUP COPPA ITALIA F.R.M.: ACCOPPIAMENTI UFFICIALI!




Stamane alle 11.00 a Camerano (città dove si svolgeranno le Final's Cup, presso il "PalaPrincipi"), si è svolto il sorteggio dei quarti di finale di Coppa Italia, Fase Regionale Marche (sopra un momento della cerimonia, foto tratte dalla pagina FB "Prince Sport Finals Cup 2016"). Dall'urna sono usciti questi accoppiamenti appunto per i quarti di finale

A) LUNEDI' 04\01\'15, ore 14.00: ATLETICO CHIARAVALLE GEMINA ASCOLI PICENO 

B) LUNEDI' 04\01\'15, ore 16.00: SAN MICHELE AL FIUMECANTINE RIUNITE TOLENTINO 

C) LUNEDI' 04\01\'15, ore 18.00: 
EDP JESINA FEMMINILE JESI-POLISPORTIVA FILOTTRANO 

D) LUNEDI' 04\01\'15, ore 20.00: REAL LIONS ANCONA-PIAN DI ROSE

giovedì 24 dicembre 2015

UN MONDO DI AUGURI PER TUTTI!!


BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO !!!!!!!!!!!!


La Redazione del blog augura un Felice Natale a tutti i visitatori, a tutte le squadre, a tutte le giocatrici, dirigenti, tifosi del Calcio a 5 femminile marchigiano! 

CHE IL 2015 POSSA FINIRE BENE, E CHE IL 2016 ARRIVI E PORTI TANTE SODDISFAZIONI SPORTIVE E NON, A TUTTI QUANTI! 

AUGURI PER UN FAVOLOSO 2016 DALLA REDAZIONE DI "TUTTO SUL FUTSAL ROSA MARCHIGIANO" E DAL SOTTOSCRITTO! 

TAMBURRINI PAOLO

mercoledì 23 dicembre 2015

F.I.G.C. SERIE C, COPPA ITALIA F.R.M. IL PROGRAMMA!


CALCIO A CINQUE MARCHE FINALI REGIONALI DI COPPA 

COPPA ITALIA FEMMINILE 
*ATLETICO CHIARAVALLE 
*CANTINE RIUNITE 
*EDP JESINA FEMMINILE 
*FILOTTRANO P. 
*GEMINA 
*PIANDIROSE 
*REAL LIONS ANCONA C5 
*SAN MICHELE 

COPPA “PICCOLE STELLE“ 
*CSI STELLA - CITTA DI FALCONARA 

L’organizzazione delle “Finals Cup”, che si svolgerà presso il Palazzo dello Sport di Camerano, Via Bagacciano Omologazione FIGC 5077, Parquet 40x20 dal 2 al 6 Gennaio 2016, è stata assegnata dal C.R. Marche alla soc. CAMERANO CALCIO. 
Si comunica fin d’ora che le gare di calendario non potranno in nessun modo essere variate. 

lunedì 4 gennaio 2016   
Ore 12.00 Finale Piccole Stelle

lunedì 4 gennaio 2016   
Ore 14.00 Quarti C Femminile
Ore 16.00 Quarti C Femminile
Ore 18.00 Quarti C Femminile
Ore 20.00 Quarti C Femminile

martedì 5 gennaio 2016 
Ore 14.00 Semifinale C Femminile 
Ore 16.00 Semifinale C Femminile 

mercoledì 6 gennaio 2016 
Ore 14.30 Finale C femminile 

I SORTEGGI DEGLI ACCOPPIAMENTI VERRANNO EFFETTUATI PRESSO IL COMUNE DI CAMERANO, VIA SAN FRANCESCO N° 24, MARTEDI’ 29 DICEMBRE 2015 ALLE ORE 11,00 

ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA .VEDI C.U. 187 DEL C.R.MARCHE PUBBLICATO IL 16 GIUGNO 2015
TEMPO DI ATTESA 10 MINUTI  NELLE GARE DEI QUARTI DI FINALE E DI SEMIFINALE SE, AL TERMINE DEI TEMPI REGOLAMENTARI SI VERIFICASSE SITUAZIONE DI PARITA’, SI PROCEDERA’ ALL’EFFETTUAZIONE DEI TIRI DI RIGORE (TRE) SECONDO QUANTO PREVISTO DALLE NORMATIVE FEDERALI. 
NELLE GARE DI FINALE SE, AL TERMINE DEI TEMPI REGOLAMENTARI SI VERIFICASSE SITUAZIONE DI PARITA’ VERRANNO DISPUTATI DUE TEMPI SUPPLEMENTARI DI CINQUE MINUTI OGNUNO. SE, AL TERMINE DEI TEMPI SUPPLEMENTARI, PERMANESSE LA SITUZIONE DI PARITA’ SI PROCEDERA’ ALL’EFFETTUAZIONE DEI TIRI DI RIGORE (TRE) SECONDO QUANTO PREVISTO DALLE NORMATIVE FEDERALI. 
LA GIUSTIZIA SPORTIVA VIENE AFFIDATA AL GIUDICE SPORTIVO DEL C.R. MARCHE.

F.I.G.C. SERIE C, RAPPRESENTATIVA A MORROVALLE PER UN BUON TEST!


MARACANA’ DREAM FUTSAL MORROVALLE - RAPPRESENTATIVA MARCHE SERIE C   3-2 
RETI: 02’55” p.t. [1-0] Francesca Gasparrini (MDF), 08’07” p.t. [1-1] Alessandra Carciofi (RM), 13’32” p.t. e 12’53” s.t. [2-1, 3-1] Eleonora Piersimoni (MDF), 13’49” s.t. [3-2] Alessandra Carciofi (RM).  (nelle foto alcuni momenti della gara)
NOTE: Si giocano due tempi da 20’ effettivi. Primo tempo 2-1. Spettatori 15. Al 01’50” s.t.-traversa- Federica Di Buò (MDF).



MORROVALLE: Interessante test prenatalizio per la Rappresentativa Marchigiana che incontra il Maracana’ Dream Futsal al “PalaPintura” di Morrovalle. La selezione guidata da mister Baldi deve fare a meno delle ragazze del Gemina (Tavoletti, Langiotti e Mazzacane) e di quella delle Cantine Riunite (Fedeli), impegnate nel big match-posticipo di serie C a Tolentino. Nell’MDF sono out Marani tornata acciaccata dalla trasferta di campionato giocata 48 ore prima a San Giovanni in Persiceto contro le emiliane della Decima, ed Attaccalite infortunata. Ne scaturisce comunque una buona prova generale che serve a perfezionare meccanismi ed automatismi di gioco nella Rappresentativa, mentre per l’MDF è comunque un “galoppo” impegnativo per saggiare la buona condizione collettiva. Vantaggio morrovallese al 3° con Francesca Gasparrini che ruba palla ad un’avversaria e poi insacca con un preciso diagonale da sinistra. Il pareggio arriva all’8° con un golazo di Carciofi che, da 12 metri, spara forte con il cuoio che si appoggia all’interno dell’incrocio destro e s’abbatte in rete. Giulia Chiaraluce si fa notare per un paio d’interventoni su Piersimoni liberata sola al limite dell’area e poi è Giosuè che manda fuori da tre metri. Al 14° ancora a rete l’MDF con un numero di Piersimoni che scarta due avversarie, pure Chiaraluce e poi appoggia nella porta vuota. La Rappresentativa prova spesso il contropiede, e in un paio d’occasioni è Fermani che in uscita evita il pericolo, specialmente su Cicchitti. Nella ripresa, subito pericolosa la Di Buò che timbra la traversa della Rappresentativa con sberla da fuori e poi, al 4°, è Frontini, dopo bella triangolazione, a presentarsi sola sulla sinistra, ma Chiaraluce smorza la conclusione. Un minuto dopo potentissima staffilata di Amedano e Fermani vola alla deviazione in angolo. Gara piacevole e al 13° c’è un rilancio di Fermani accalappiato da Piersimoni a destra, sfera portata avanti e poi collocata in rete con una cannonata sotto il “sette” destro. Quarte rete sfiorata da Giosuè ma Chiaraluce è vigile e mura d’istinto la “puntinata” del capitano locale.


La Rappresentativa accorcia subito dopo con un veloce contropiede di Carciofi che, dopo una spettacolare triangolazione, supera Fermani da dentro l’area. Magno calcia a lato dopo una bella azione e, al 18°, sulla sponda opposta, Di Buò sferra un bolide a rientrare da destra che Chiaraluce disinnesca con una smanacciata provvidenziale. Gli ultimi scampoli di gara trascorrono con l’MDF che fa possesso palla fino all’ululare della sirena.

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE B, GEMINA VINCE IL POSTICIPO 10^GG. ED E' CAMPIONE D'INVERNO IN ANTICIPO!


CANTINE RIUNITE TOLENTINO - GEMINA ASCOLI PICENO 1-3 (martedì 22-12-’15, h. 22.00
Reti: 8° Eleonora De Angelis (GAP), 30°-c.d’a.- Giulia Fedeli (CRT), 33° e 39° Chiara Poli (GAP). 
Commento: Dalla Gemina giunge il racconto della partita:” Nel posticipo della decima giornata la Gemina non delude, scendendo in campo col piglio giusto dal primo minuto. Mancano a rapporto le infortunate Di Lorenzo e Virgulti e la febbricitante Nepi. Subito in vantaggio con capitan De Angelis che ben assistita da Casciotti sul secondo palo infila di prima intenzione. Le ascolane difendono bene e gli attacchi delle tolentinati quando vanno a buon fine si scontrano sempre con l'ottima Tavoletti che chiude la saracinesca. Allo scadere c’è uno sfortunato autogol su calcio d’angolo, che però non abbatte le rosanero che anzi rientrano ancora più convinte nel secondo tempo. Ancora un assist di Casciotti stavolta per Poli che accorrente sul secondo palo infila di piatto dal limite. Poi ancora vari tentativi e il gol di Poli servita su un calcio d'angolo, che infila con un rasoterra la terza rete per la Gemina. Le rosanero chiudono imbattute il girone di andata. Le ragazze guidate dall'esperto mister Di Cesare ora si preparano per le final eight di Coppa Marche in programma dal 2 al 6 gennaio a Camerano. Buone feste e forza Gemina! 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
28 Punti: Gemina (65-15). 
24 Punti: Civitanova 1996 (45-11). 
21 Punti: Cantine Riunite (42-13) 
20 Punti: CUS (59-16), Bocastrum (34-19). 
18 Punti: Sporting (40-30). 
12 Punti: Cuprense 1933 (49-57), Spes Valdaso (27-41). 
7 Punti: Porto San Giorgio (23-64). 
6 Punti: La Fenice (17-50). 
4 Punti: 100 Torri (15-45). 
0 Punti: Piceno United (22-81).


CLASSIFICA MARCATRICI 
20 reti: Chiara Poli (Gemina, sopra). 
17 reti: Eleonora Damiani (Spes Valdaso). 
16 reti: Marta Polidori (Cuprense), Marina Fiorentini (CUS), Eleonora De Angelis (Gemina). 
15 reti: Stefania Leonetti (Cuprense). 
13 reti: Maria Soccorsa De Cristofaro (Civitanova 1996), Luisana Mazzacane (Gemina). 
12 reti: Alessandra Carciofi (CUS). 
11 reti: Anna Sofia Magno (Bocastrum), Giulia Fedeli (Cantine Riunite), Veronica Riposati (Sporting). 
10 reti: Cynthia Micaela Tonelli (Cantine Riunite).

lunedì 21 dicembre 2015

C.S.I. "OPEN" FEMMINILE, IL PUNTO DELLA 7^GG!


FORCESE FEMMINILE FORCE - ATLETICO MATELICA 2-3  (sopra, l'Atletico)
Reti: 5° Roberta Todini (AM), 14° Federica Sisti (FFF), 20° Jessica Poli (FFF), 37°-punizione- Sara Berardi (AM), 44° Michela Leone (AM). 
Commento: Blitz corsaro delle matelicesi in quel di Force che, ribaltando nella ripresa il 2-1 del primo tempo, se ne tornano sotto le falde del San Vicino con 3 punti di peso. La Forcese, sempre alle prese con problemi di “rosa” ristretta, ha dato il massimo nel primo tempo chiuso in vantaggio. Poi però, nella seconda parte di gara, l’Atletico produce un notevole sforzo agonistico che porta prima al pareggio su piazzato, poi al gol vittoria della Leone.


IL BORGO MOGLIANO - CASTRUM LAURI LORO PICENO 1-1 (1-2 ai calci di rigore) (sopra, il Castrum Lauri)
Reti: 10° Michela Quintili (CLLP), 31° Ramona Pallotti (IBM). 
Commento: Derbissimo estremamente sentito al “PalaBagliano” moglianese! Ospiti davanti nella prima parte e locali che pareggiano nella seconda. Il risultato rimane bloccato fino al termine e quindi, si passa ai calci di rigore: prima tranche di 3 penalty a testa che finisce 1-1 (realizza Catalini per il Castrum) e si va ad oltranza: nella prima serie il Borgo fallisce e invece Olga Maccari fa centro per Loro Piceno che incassa così 2 punti, lasciandone 1 alle moglianesi. 

JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MAREDOLPHINS ANCONA (rinviata a data da destinarsi)


C.S.K.A. CORRIDONIA - AUDAX MONTECOSARO  4-0  (sopra, il CSKA) 
Reti: 15° Federica Pierantoni CSKA), 28° Agnese Storani (AM), 34° Paulina Ghetel (CSKA), 36° Asia Pilotti (CSKA). 
Commento: Pausolane che superano la resistenza dell’Audax nel primo tempo con un gol di Pierantoni. Poi all’inizio ella ripresa arrivano altri 3 goals che mettono la parola fine sulla partita.


CIVITANOVA 1996 - MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO  1-3 
Reti: 34° Giada Cesetti (MVD), 39°-punizione- Alice Bottoni (MVD), 47° Giulia Silenzi (MVD), 51° Alessia Giustiniani (C1996). (sopra, le squadre al saluto iniziale, sotto, briefing montevidonese con mister Giancamilli in tuta rosa)


Commento: La Montevidonese fa la sua bella figura, gioca meglio e vince meritatamente la partita del “PalaPirandello”. Nel primo tempo, la portiera civitanovese Diletta Cesaretti interviene piu’ volte su Frontoni e soprattutto su Bottoni a salvare la sua porta, le rossoblù di contro hanno un’occasionissima con la Ruggiero ma Pistolesi esce e mura. La prima frazione, a tratti un po’ tropo “caotica”, specialmente nella seconda meta’ tempo, termina a reti inviolate. Alla ripresa del gioco le fermane sono ancora più determinate e nei primissimi minuti l’altro portiere rivierasco Benetti, interviene decisivamente su Bottoni, mentre Frontoni calcia a lato sola in area. Al 34° Giada Cesetti riceve a sinistra, scarta un’avversaria e infila Benetti in uscita con un diagonale chirurgico per il vantaggio montevidonese. Al 39° retropassaggio proibito delle rossoblù e punizione indiretta per le neroverdi: Frontoni tocca per Bottoni, staffilata bassa ed eludere la barriera e siamo 0-2. Subito dopo l’altra grossa opportunità per il Civitanova, ma la sberla ravvicinata di Di Angilla è parata da Pistolesi. Al 46° Brenda Benetti è ammirabile sulle fiondate di Silenzi su calcio piazzato e poi su Senzacqua dalla lunga distanza, con un paio di deviazioni d’istinto. Ma immediatamente arriva il tris ospite con una rasoiata di Silenzi dalla destra, che pesca con precisione l’angolino opposto. Nel minuto di recupero, piazzato indiretto da sinistra per Civitanova, calcia forte sul palo lontano Ruggiero ed è pronta alla deviazione in rete da due passi la Giustiniani. Non c’è neanche il tempo di mettere la palla a centrocampo perché Diomedi zufola il termine della gara. 

DA RECUPERARE: JUNIOR ELPIDIENSE S. ELPIDIO A MAREDOLPHINS ANCONA. 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE: (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
21 Punti: CSKA (35-6). 
17 punti: Serralta (31-11).
12 Punti: Junior Elpidiense (30-17), Montevidonese (17-15). 
11 Punti: San Ginesio (26-22). 
10 Punti: Audax (12-13). 
9 Punti: Dolphins (13-13), Atletico (14-17), Forcese (15-24). 
8 Punti: Castrum Lauri (13-29). 
4 Punti: Civitanova 1996 (11-27). 
1 Punto: Il Borgo (10-33).

CLASSIFICA MARCATRICI: 
16 reti: Federica Pierantoni (CSKA). 
11 reti: Kira Ciccalè (Elpidiense). 
10 reti: Alessia Bracci (San Ginesio). 
9 reti: Lucia Ferranti (Serralta). 
8 reti: Agnese Storani (CSKA), Jessica Poli (Forcese), Angelica Lucarelli (San Ginesio). 
7 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese), Lucia Santoni (Serralta). 
5 reti: Roberta Todini (Atletico), Arianna Sanità (Audax), Giulia Santarelli e Martina Andrenacci (Elpidiense), Laura Micucci (Il Borgo), Serena Lucarini (San Ginesio), Federica Nuccelli (Serralta). 
4 reti: Alice Romagnoli (CSKA), Arianna Apolloni (Elpidiense), Alice Bottoni (Montevidonese), Elisa Tobaldi (Serralta). 
3 reti: Clelia Colonnelli e Sara Berardi (Atletico, Berardi a sinistra nella foto), Laura Mascitti (Civitanova 1996), Monia Giordano e Susanna Scaloni (Dolphins), Silvia Greci (Forcese), Ramona Pallotti (Il Borgo), Tania Bernardi (San Ginesio). 
2 reti: Aurora Torresi e Francesca Casazza (Audax), Lucrezia Latini e Silvia Amadio (Castrum Lauri), Gloria Pezzola (Civitanova 1996), Arianna Costantini e Martina Centola (Dolphins), Mariela Maldonado (Elpidiense), Federica Sisti e Nicol Alesi (Forcese), Elena Giovannetti (Il Borgo), Giada Cesetti e Pamela Viozzi (Montevidonese), Martina Cochi e Valentina Eleonori (Serralta). 
1 rete: Michela Leone, Floriana Mattioli e Sara Riccardi (Atletico), Laura Menichelli, Harley Panichelli e Martina Parmegiani (Audax), Michela Quintili, Sonia Catalini ed Olga Maccari (Castrum Lauri), Alessia Giustiniani, Giorgia Baffo, Maria Soccorsa De Cristofaro, Chiara Di Angilla, Sara Mengoni e Sara Serenelli (Civitanova 1996), Asia Pilotti, Paulina Ghetel , Lucia Patacchini, Melinda Horgia, Irene Piccinini, Marta Videtta e Sara Giorgini (CSKA), Sofia Veroni, Chiara Brutti e Sofia Signorini (Dolphins), Martina Tuzi, Valentina Parlatoni e Caterina Baffoni (Elpidiense), Giulia Silenzi e Valentina Natali (Montevidonese), Viorica Dumitru e Barbara Forconi (Serralta). 
6 reti a favore a tavolino: Castrum Lauri +6 \ 
6 reti subìte a tavolino: Forcese -6 \

domenica 20 dicembre 2015

F.I.G.C. SERIE C, GIRONE B, IL PUNTO DELLA 10^ GIORNATA!


CIVITANOVA 1996 CIVITANOVA MARCHE - LA FENICE POTENZA PICENA      7-0   (sopra la squadra civitanovese)
Reti: 6° e 8° Cristina Ciccarelli (C1996), 20° e 50° Susanna Cicchitti (C1996, sotto), 25° e 35° Maria Soccorsa De Cristofaro (C1996), 55° Alice Berdini (C1996).


Commento: Tre doppiette ed un singolo, con queste performances il Civitanova batte largamente La Fenice e si porta sola al secondo posto, in attesa del posticipo del big match di martedì prossimo, Gemina-Cantine Riunite. Sulla gara di oggi, si puo’ dire che le due reti di Ciccarelli dopo appena 8’, indirizzano subito la contesa verso la sponda rossoblù! Altre due marcature e il primo tempo si conclude 4-0! Alla ripresa del gioco le locali ne fanno un altro, poi la gara ha un periodo di giustificata stanca dove le emozioni non sono moltissime. Finale che vede le civitanovesi impinguare il tabellino con un paio di marcature. 

CANTINE RIUNITE TOLENTINO - GEMINA ASCOLI PICENO (martedì 22-12-’15, h. 22.00)


FUTSAL 100 TORRI ASCOLI PICENO - PICENO UNITED MMX ASCOLI PICENO  6-3 (sopra il 100 Torri, a fianco, Silvia Biondi dell'United) 
Reti: 9° e 42° Elisa Galanti (100T), 13° e 54° Maria Grazia Rendina (PU), 19° e 44° Giuliana Brunetti (100T), 23° e 49° Annamaria Sisti (100T), 36° Silvia Biondi (PU).
Commento: Il 100 Torri di mister Mannocchi sceglie il derby stracittadino per prendersi la prima vittoria della stagione e salire a quota 4 nella classifica. Chiusa sul 3-1 la frazione iniziale, le padrone di casa bissano controllano la ovvia reazione delle “picene” che parta al parziale 4-2 con Biondi. La stessa giocatrice dell’United poi va difendere la propria porta, dopo l’espulsione al 40° del portiere Maura Florà, rea di aver fermato irregolarmente il capitano del 100 Torri lanciato a rete. A questo punto il 100 Torri prende il largo fino al 6-2, addolcito alla fine da Rendina. 
Dal 100 Torri ci dicono:” Prima vittoria per noi meritatissima, abbiamo dato prova di essere una squadra e messo in campo ciò che stiamo imparando e facendo. Ci siamo fatti un bel regalo di Natale e dato morale per tutto il lavoro, dalla preparazione ad oggi. Ci tenevamo a vincere questa partita,delicata e tosta da un punto di vista mentale anche per le tante ex giocatrici ed amiche di questo sport c he militano nel Piceno United! Doveroso un grazie alla nostra societa’ e poi, facciamo un augurio a tutti di un fantastico Natale e buon anno.” 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti) 
25 Punti: Gemina (62-14). 
24 Punti: Civitanova 1996 (45-11). 
21 Punti: Cantine Riunite (41-10) 
20 Punti: CUS (59-16), Bocastrum (34-19). 
18 Punti: Sporting (40-30). 
12 Punti: Cuprense 1933 (49-57), Spes Valdaso (27-41). 
7 Punti: Porto San Giorgio (23-64). 
6 Punti: La Fenice (17-50). 
4 Punti: 100 Torri (15-45). 
0 Punti: Piceno United (22-81).

Sotto a sinistra vediamo Eleonora Damiani della Spes Valdaso e De Cristofaro del Civitanova.

CLASSIFICA MARCATRICI:
18 reti: Chiara Poli (Gemina). 
17 reti: Eleonora Damiani (Spes Valdaso). 
16 reti: Marta Polidori (Cuprense), Marina Fiorentini (CUS). 
15 reti: Stefania Leonetti (Cuprense), Eleonora De Angelis (Gemina). 
13 reti: Maria Soccorsa De Cristofaro (Civitanova 1996), Luisana Mazzacane (Gemina). 
12 reti: Alessandra Carciofi (CUS). 
11 reti: Anna Sofia Magno (Bocastrum), Veronica Riposati (Sporting). 
10 reti: Cynthia Micaela Tonelli e Giulia Fedeli (Cantine Riunite). 
9 reti: Cristina Capannelli (Bocastrum). 
8 reti: Alice De Carolis (Cuprense), Silvia Bacaloni (CUS), Maria Grazia Rendina (Piceno United), Barbara Fattori (Sporting). 
7 reti: Samuela Massi (CUS). 
6 reti: Susanna Urriani (Bocastrum), Federica Gullo (Cantine Riunite), Susanna Cicchitti (Civitanova 1996), Giada Casciotti (Gemina), Alice Pettinari (La Fenice), Francesca Castellucci e Mary Dionea (Porto San Giorgio), Marica Tidei (Sporting). 
5 reti: Cristina Ciccarelli e Rachele Renzi (Civitanova 1996), Claudia Di Cato e Carlotta Cecarelli (CUS), Sara Mobili (La Fenice), Sabrina Petrini (Piceno United), Mara Morici (Porto San Giorgio), Moira Scagnetti (Sporting). 
4 reti: Maria Laura Lacchè ed Alessia Lombardelli (Cantine Riunite), Annamaria Sisti, Elisa Galanti e Gianna Anemone (100 Torri), Silvia Pezzola e Barbara Agliottone (Civitanova 1996), Martina Piatti (Cuprense), Erika Vittori e Giada Nepi (Gemina), Tiziana Tenace (Piceno United), Diletta Lanciotti (Porto San Giorgio). 
3 reti: Federica Mobili (Civitanova 1996), Angelica Bernacchini (CUS), Greta Langiotti (Gemina), Giorgia Antonelli (Spes Valdaso), Cristina Corbelli (Sporting). 
2 reti: Chiara Capriotti, Elisa Alesi e Monica Barbizzi (Bocastrum), Angela Mannella (Cantine Riunite), Rita Tavares De Cassia (Civitanova 1996), Giuliana Brunetti (100Torri), Elena Urbinati e Giulia Pasquali (Cuprense), Tatiana Montecchia (CUS), Martina Brandozzi (Gemina), Giorgia Centioni ed Eugenia Fontinovo (La Fenice), Silvia Biondi e Rita Tartaglione (Piceno United), Ilaria Paponi e Giada Cicconi (Spes Valdaso), Simona Mariotti ed Elisa Valori (Sporting). 
1 rete: Jorisan Troli e Serena D’Angelo (Bocastrum), Karine Monteneri, Serena Paggi, Elisa Gattari ed Alessia Barabucci (Cantine Riunite), Veronica Corradetti (100Torri), Alice Berdini, Alessia Pezzola e Cinzia Nasini (Civitanova 1996), Paola Mestichelli e Laura Realini (Cuprense), Elisa Pettinari (CUS), Federica Di Lorenzo (Gemina), Silvia Azzanesi (Piceno United), Veronica Micozzi e Cristiana Zepponi (La Fenice), Sara Paoloni e Valentina Parlatoni (Porto San Giorgio),Daniela Iacoponi, Cecilia Forò e Deborah Prete (Spes Valdaso), Cinzia Gravucci e Giulia Mariotti (Sporting). 
1 autorete: Alessandra Carciofi (CUS), pro Cantine Riunite\ Sabrina Petrini (Picenum United), pro Sporting Sarnano \

sabato 19 dicembre 2015

F.I.G.C SERIE C, GIRONE B, 10^ GIORNATA (2)


BOCASTRUM UNITED CASTORANO - PORTO S. GIORGIO   4-3 
Reti: 16° e 45° Susanna Urriani (BUC), 18° Sara Paoloni (PSG), 24° Cristina Capannelli (BUC), 36° Diletta Lanciotti (PSG, a sinistra), 47° Mara Morici (PSG), 52° Anna Sofia Magno (BUC, in alto col pallone fra i piedi). 
Commento: Il trainer del Bocastrum, Francesco Seghetti è laconicissimo ed esplicito:” C’è poco da commentare, abbiamo fatto una partita davvero bruttissima, di buono c’è solo il risultato.” Infatti, le sangiorgesi di mister Milo Cudini agguantano per ben tre volte le più quotate avversarie, giocando bene, con tanta grinta e determinazione. Poi per il Boca, arriva la rete sblocca pareggio della Magno che consegna i 3 punti, ma stavolta le castoranesi sono state vicine alla non-vittoria.


F.I.G.C. SERIE C, GIRONE A, IL PUNTO DELLA 10^ GIORNATA (DUE)


OLIMPIA MARZOCCA - REAL LIONS ANCONA   3-5 (sopra il Real Lions a Marzocca)
Reti: 7°, 20° e 29° Simona Anselmi (RLA), 15° Diletta Cremonesi (RLA), 23° Monica Milone (RLA), 25° Irene Fabbri (OM), 27° Federica Cantarini (OM), 55° Maria Virginia Ferroni (RLA). 
Commento: Le doriche di mister Paolo Tamburrini, conquistano il “Palas” di Marzocca ed incamerano l’ennesima vittoria consolidando la terza posizione ed il piazzamento playoff. Le biancorosse terminano il primo tempo sul 2-5, con tripletta della “solita” Anselmi ed in pratica, mettono il sigillo di ceralacca sulla pergamena della gara! Nella ripresa le olimpiche hanno la parziale soddisfazione di siglare un’altra rete e riescono a non prenderne nessuna, complici anche un buon numero di legni centrati adlle avversarie, ma non basta certo, visto il solco del divario scavato nel primo tempo dalle rivierasche Lions! 
Dal Real Lions ci fanno sapere:” Il Real chiude in bellezza il 2015 espugnando il campo di Marzocca per 5-3. Una gara subito in discesa per le doriche che con Anselmi, Cremonesi Monica Milone (al ritorno in campo dopo il lungo infortunio) ed ancora 'cobra' Anselmi due volte, fissano il punteggio sul 5-2 con due reti delle locali prima del quinto gol. Nella ripresa poi il Real continua a mangiarsi gol colpendo anche ben cinque pali. Da segnalare l'esordio in prima squadra di Francesca Buzzi. E stasera festa di Natale al Palascherma”. 

RIPOSA: E.D.P. JESINA FEMMINILE JESI 

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti
26 Punti: Pian di Rose (53-19). 
20 Punti: San Michele (30-17). 
17 Punti: Atletico (28-19), Real Lions (34-29). 
15 Punti: Camerano (26-25). 
13 Punti: Jesina (37-27), Helvia Recina (30-27). 
9 Punti: Filottrano (27-37), Olimpia (24-39). 
6 Punti: Montenovo (28-35). 
0 Punti: T12 (22-64). 
(nella foto sotto, Letizia Pignocchi dell'Helvia Recina, primo gol in stagione per lei)

CLASSIFICA MARCATRICI: 
16 reti: Silvia Vandini (Piandirose). 
12 reti: Sara Ciacci (Piandirose), Simona Anselmi (Real Lions). 
11 reti: Jlenia Gabrielli (Atletico), Genny Barzotti (Piandirose), Diletta Cremonesi (Real Lions). 
10 reti: Silvia Casaccia (EDP Jesina). 
 9 reti: Celeste Savelli e Michela Amedano (San Michele). 
8 reti: Manuela Vignati (EDP Jesina), Sophia Lucchesi (Filottrano), Maria Corrado (Helvia Recina), Eleonora Bussaglia (San Michele), Sara Berardi (T12). 
7 reti: Veronica Sancesario e Verena Vaccari (Camerano), Diodia Diouf Leye (Olimpia).
6 reti: Irene Donati (Atletico), Alex Bellagamba Turchi (EDP Jesina), Isabella Cesari (Filottrano), Sylvie Casagrande e Maria Albanesi (Helvia Recina). 
5 reti: Claudia Sebastianelli e Giada Gasperi (Montenovo), Gloria Nespola (Piandirose), Federica Bianchi (T12). 4 reti: Diletta Vaccari (Camerano), Sofia Nicoletti Pini (Filottrano), Federica Cantarini e Giulia Di Mattia (Olimpia), Claudia Morbidelli (Montenovo), Valeria Patregnani (Piandirose). 
3 reti: Alessia Cea e Roberta De Vincentis (Atletico), Ylenia Ghelfi, Maria Elena Marani e Francesca Liuti (EDP Jesina), Milena Longo (Helvia Recina), Giulia Giambartolomei, Giorgia Giulioni, Ania Baldoni ed Elisa Baci (Montenovo), Federica Bucchi (Piandirose), Priscilla Renghini (Real Lions), Alessia Gatti (T12). 
2 reti: Cristina Caciorgna e Veronica Verri (Atletico), Deborah Pieroni, Sabrina Andreucci e Tatiana Gioacchini (Camerano), Marta Ripesi, Jenifer Baldassarri e Federica Marcolini (Filottrano), Chiara Stacchiotti e Jessica Orazi (Helvia Recina), Lara Vernelli (Olimpia), Elena Napolitano (Real Lions), Cristina Sagrati (San Michele), Claudia Pinna e Federica Marcelli (T12). 
1 rete: Sara Pizi e Federica Maiolini (Atletico), Chiara Ruffino e Silvia Badaloni (Camerano), Rebecca Lasca, Irene Barchiesi, Miriam Fiorella e Susanna Morelli (EDP Jesina), Alessandra Casarola e Martina Strappato (Filottrano), Letizia Pignocchi, Federica Bertini e Tiziana Affricani (Helvia Recina), Serena Api ed Alice Brini (Montenovo), Irene Fabbri, Jessica Lanari, Monia Coppari e Francesca De Michele (Olimpia), Stefania Giacomini e Maggie Barbanti (Piandirose), Monica Milone, Eufemia Varrese, Arianna Surdo, Caterina Errico e Maria Laura Mogliani (Real Lions), Agnese Esposto e Marika Carbonari (San Michele), Alessia Animobono, Michela Monticelli (T12). 
1 autorete: Chiara Stacchiotti (Helvia Recina), pro Filottrano. \ Ania Baldoni (Montenovo), pro Real Lions.


F.I.G.C SERIE C, GIRONE B, 10^ GIORNATA (1)


nelle foto sopra: 1) Carciofi 5-0
2) Carciofi 6-0
3) Fiorentini 7-0
4) Di Cato 8-0
5) Pettinari 9-0

C.U.S. MACERATA C5 - SPES VALDASO PETRITOLI  9-0 
Reti: 3° Carlotta Cecarelli (CUS), 5° e 35° Samuela Massi (CUS), 9°, 38° e 41° Alessandra Carciofi (CUS), 46° Marina Fiorentini (CUS), 57° Claudia Di Cato (CUS), 61° Elisa Pettinari (CUS). 
Commento: Il CUS da subito una sferzata a tutto gas appena inizia la gara, sfiorando subito la rete un paio di volte mentre la Spes colpisce un palo in una ripartenza. Al 3° Cecarelli in tap-in su assist di Massi apre il tabellino. Due giri di lancette e raddoppia Massi su filtrante smarcante di Carciofi e poi, il tris si materializza con Carciofi che insacca da destra si passaggio di Cecarelli. Il tempo trascorre con tentativi di Damiani dello Spes fermati da Giammaria e alcuni tiri pericolosi delle cussine (traversa timbrata da Montecchia al 19°). Ripresa che vede le convinte universitarie andare ancora in gol con Massi grazie ad uno strepitoso siluro di Massi. Poi è Carciofi con due staffilate, a monetizzare la sua gara arrivando alla tripletta. Capitan Fiorentini, dopo numerosi tentativi sempre sventati dal goalkeeper della Valdaso, Valentina Silvestri, arriva alla rete personale dopo prolungato dribbling e legnata imparabile. Damiani ci prova a fare la rete della bandiera, ma Giammaria è insuperabile. Nel finale, Di Cato si lancia in una galoppata irrefrenabile sulla destra, conclusa con un letale diagonale di precisione elvetica nell’angolo opposto. Poi, nel recupero, prima segnatura per Elisa Pettinari che centra il bersaglio grosso con un velenoso rasoterra.


CUPRENSE 1933 CUPRAMARITTIMASPORTING SARNANO  5-8 (sopra lo Sporting)
Reti: 9° Marica Tidei (SS), 10° Stefania Leonetti (C1933), 13° e 25° Elisa Valori (SS, a sinistra), 29° Barbara Fattori (SS), 31° e 34° Cristina Corbelli (SS), 37° Veronica Riposati (SS), 38° e 43° Alice De Carolis (C1933), 41° Giulia Mariotti (SS), 47° e 55° Marta Polidori (C1933). 
Commento: Partita che vede una copiosissima messe di reti da entrambe le sponde. Lo Sporting è devastante nella prima frazione con un 1-4 che da un preciso indirizzo alla gara. Poi, nel corso della seconda frazione, le termali allungano il passo in maniera ancora decisa, arrivando sul 2-8. La Cuprense ha un moto di orgoglio e mette nel sacco un tris di goals che addolciscono il risultato finale.

Archivio blog