mercoledì 30 gennaio 2013

F.I.G.C. "ALLIEVE", LE PARTITE DELLA 2^ GIORNATA!!

CALCIO A CINQUE FEMMINILE  F.I.G.C. 
CATEGORIA “ALLIEVE”
STAGIONE 2012-‘13
PROGRAMMA 2^ GIORNATA

ATLETICO CHIARAVALLE - E.D.P. JESINA JESI, sabato 02-02, ore 18.30, “PalaNagy”, Chiaravalle.

LA FENICE POTENZA PICENA - FUTSAL F.B.C. CORRIDONIA, domenica 03-02, ore 11.00, “PalaAurora”, Potenza Picena.

REAL LIONS ANCONA - AUDAX MONTECOSARO, sabato 02-02, ore 18.15, “PalaScherma”, Ancona.

Riposa: CIVITANOVA C\5 .

Tamburrini Paolo

C.S.I. "OPEN" MACERATA, PROGRAMMA GARE 10^ GG.!

Al "PalaRepubblica" di Ripe S. Ginesio, si gioca Cafe' Sport-Vis!

CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE “OPEN” C.S.I.
COMITATO PROVINCIALE DI MACERATA - STAGIONE 2012-2013
PROGRAMMA GARE 10^ GIORNATA

Girone Argento

CAFE’ SPORT SAN GINESIO - VIS CONCORDIA MORROVALLE, sabato 02 febbraio, ’13, ore 18:00, “PalaResistenza”, Ripe San Ginesio .

AUDAX MONTECOSARO - CASTRUM LAURI LORO PICENO, giovedi’ 31 gennaio ’13, ore  21:30, “PalaRossini”, Montecosaro Scalo .

MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - FERMO CALCIO A 5 1990, venerdi’  01 febbraio ’13, ore  21:30, “Polivalente”,  Monte Vidon Corrado.

BORGO MOGLIANO - FREELAND MONTEGRANARO, venerdi’  01 febbraio ’13, ore  21:30, “PalaBagliano, Mogliano.

Girone Oro

NEW TEAM MACERATA - C.S.K.A. CORRIDONIA, venerdi’ 01 febbraio ’13, ore 21:00, Impianto outdoor “Circolo SS. Sacramento”, Macerata.

FUTSAL FBC CORRIDONIA - ATLETICO MATELICA, sabato’ 02 febbraio ’13, ore  21:30, “PalaLudi di Apollo”, Piediripa di Macerata.

LA FENICE POTENZA PICENA - THE AVENGERS S. SEVERINO MARCHE, domenica 03 febbraio ’13, ore 16:00, “PalaAurora”,  Potenza Picena.

Riposa: CAMERINO CALCIO.  

Tamburrini Paolo 

F.I.G.C. SERIE D, LE PARTITE DELLA 12^ GIORNATA!

Flaminia e cadetta RLA si sfidano al "PalaBiagioni"!

CAMPIONATO CALCIO A CINQUE FEMMINILE F.I.G.C.
SERIE D – STAGIONE 2012-‘13
PROGRAMMA DELLA 12^ GIORNATA

GIRONE “A”

E.D.P. JESINA JESI - REAL SAN COSTANZO, venerdi’ 01 febbraio, ore 22.00, “PalaTobagi”, Castelbellino.

VIRTUS FABRIANO - OLIMPIA MARZOCCA, sabato 02 febbraio, ore 16.00, “PalaBelardi”, Marzocca di Senigallia.

FLAMINIA FANO – REAL LIONS ANCONA “cadetta”, venerdi’ 01 febbraio, ore 21.30, “PalaBiagioni”, Cuccurano di Fano.

GABICCE GRADARA - ALMA JUVENTUS FANO, sabato 26  gennaio, ore 15.00, “PalaRossini”, Misano Adriatico (Emilia Romagna).

GIRONE “B”

LA FENICE POTENZA PICENA - OSIMO FIVE, domenica 03 febbraio, ore 19.00, “PalaAurora”, Potenza Picena.

AMANDOLA - TRE TORRI SARNANO, sabato 02 febbraio, ore 17.00,“ “PalaPiane di Contro”, Amandola.

CIVITANOVA C5 - SPLENDORVITT LORETO, domenica 03 febbraio, ore 18.00, “PalaPirandello”, Civitanova Marche.

Riposa: ATLETICO CHIARAVALLE.

Tamburrini Paolo

F.I.G.C. SERIE C, LE GARE DELLA 14^ GIORNATA!

Il "Badiali" falconarese, per Citta' di Falconara - San Michele.

CAMPIONATO REGIONALE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE  F.I.G.C. - SERIE C
STAGIONE 2012-‘13
PROGRAMMA QUATTORDICESIMA GIORNATA

CANTINE RIUNITE TOLENTINO - JUNIOR CHIESANUOVA, sabato 02 febbraio, ore 15.30, “PalaChierici”, Tolentino.

VIS CONCORDIA MORROVALLE - POLISPORTIVA FILOTTRANO, domenica 03 febbraio, ore 15.30, “PalaPintura”, Morrovalle.

REAL SIBILLA COMUNANZA - GEMINA ASCOLI PICENO, venerdi’ 01 febbraio, ore 21.15, “PalaLiberta’”, Comunanza.

CITTA’ DI FALCONARA - SAN MICHELE AL FIUME, sabato 02 febbraio, ore 21.00, “PalaBadiali”, Falconara Marittima.

PIAN DI ROSE S. IPPOLITO - REAL CHIARAVALLE, sabato 02 febbraio, ore 20.00, “PalaRoma”, S. Ippolito.

ACCADEMIA CALCIO MONTEFANO - REAL MACERATA, sabato 02 febbraio, ore 15.30, Impianto Outdoor “Imbrecciata”, Montefano.

Tamburrini Paolo

F.I.G.C. RAPPRESENTATIVA REGIONALE IN AMICHEVOLE DALLA VIS CONCORDIA!

Una fase del "quarto tempo".

AMICHEVOLE CALCIO A 5 FEMMINILE
MARTEDI’ 29 GENNAIO 2013-01-30 ORE 21.30
“PalaPINTURA”, MORROVALLE

VIS CONCORDIA MORROVALLE RAPPRESENTATIVA REGIONALE    4-9

MORROVALLE - In un “PalaPintura” assiepato da un folto drappello di spettatori (incombeva pure la semifinale-ritorno di Coppa Italia Lazio-Juventus), si è svolto l’incontro amichevole fra la Vis di mster Tiberi e la “nazionale” regionale del futsal femminile. Il match è stato corretto, intenso, ricco di giocate tecnicamente sopraffine, ed è servito a tutte e due le compagini per oliare meccanismi e muscolature. Ovviamente le giocatrici Vis normalmente convocate per la selezione, hanno giocato con la maglia del club mentre sull’altro vesante, è stata un’occasione per mister Battistini per vedere all’opera altre ragazze con la maglia delle Marche. Si sono giocati 3 tempi di 25’ ciascuno, per dare modo ai due trainers di vedere all’opera tutte le convocate. La vittoria è andata ovviamente alla Selezione, ma anche la Vis si è data da fare ed ha giocato una buona gara. Primo tempo con il parziale di 0-2 (Xhaxho e Mazzacane) mentre c’è stato un palo colpito dalla vissina Giosuè. Seconda frazione, quella piu’ avvincente dal punto di vista spettacolare, terminata 2-2. Reti di Catena (eccellente assist di Mencaccini) e Xhaxho per la Selecciòn, e del duo Giosuè-Marani (bei passaggi vincenti di Ferretti) per la Vis. Palo colpito dalla locale Vallasciani mentre la rappresentativa ha usufruito di un penalty calciato da Di Buo’ ma parato da Samantha Fermani.

Mister Battistini (destra) col delegato regionale Marchetti (sinistra).
 
Nel terzo tempo la stanchezza comincia ad affiorare alla lunga nella Vis che da spazio a tutte le sue forze e dopo, il 4-3 di Cusimano in azione caparbia, c’è l’allungo delle ospiti con Catena (due volte), Mencaccini, Xhaxho e Magnanti all’ultimo secondo, mentre per la Concordia, che sul 6-3 fa esordire il portiere della squadra CSI Cristina Romano (nel giorno del compleanno), a rete ci va ancora capitan Giosuè che riesce a segnare alla brava Carlocchia con una botta fortissima dalla media. “Quarto tempo” poi in allegria, davanti ad una tavolata imbandita da un rinfresco, ben accettato da tutti.

Tamburrini Paolo

martedì 29 gennaio 2013

F.I.G.C. SERIE D, GIRONE "B". PARI NEL RECUPERO FRA SARNANO E OSIMO!

CAMPIONATO REGIONALE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE  F.I.G.C. - SERIE D
STAGIONE 2012-‘13
PUNTO RECUPERO DELLA 10^ GIORNATA

GIRONE “B”

RECUPERO 10^ GIORNATA

TRE TORRI SARNANO - OSIMO FIVE      1-1   (giocata 28-01-’13)  
Reti: 34° Marta Buzzo (OF),  44° Eleonora Piersimoni (TTS).  
Commento: Dall’Osimo, descrivono la gara:” Partita davvero entusiasmante, terminata con un pareggio che sta stretto ad entrambe le squadre per le limpide occasioni non concretizzate. Già al secondo minuto il Sarnano si rende pericoloso con Piersimoni, alla quale si oppone Di Chiara in uscita deviando la palla in calcio d'angolo, poi è la volta dell'ospite Buzzo che prova dalla distanza, il portiere blocca in due tempi, poco dopo da fuori area ci prova Bernardi che per poco non prende lo specchio della porta. Al 9° Scagnetti elude la marcatura di Lopez e arriva alla conclusione sfiorando il palo. Tre minuti dopo, la difesa dell'Osimo Five va in confusione, Gravucci ne approfitta ma fortunatamente colpisce la traversa. Siamo al 21' quando Mariotti intercetta un disimpegno sbagliato ma poi quando arriva alla conclusione non prende lo specchio della porta. Passa un minuto quando la difesa del Sarnano spazza un'interessante tiro di Lasca. Al 24° splendida triangolazione Cesari-Lasca, quest'ultima di tacco se la porta avanti, tira al volo, ma trova Mariotti Marta tra i pali che le impedisce il gol. L'ultima occasione della prima frazione di gioco è del Sarnano con un tiro al quale si oppone Di Chiara poi spazza la difesa. Termina così il primo tempo sullo 0-0. Nella ripresa Lopez parte da sola verso la porta, il portiere avversario esce, scarica verso Buzzo che con troppa leggerezza colpisce in pieno il secondo palo, palla che balla sulla linea poi arriva Mariotti Marta ad impossessarsi della sfera. Un minuto dopo Buzzo si fa perdonare, su passaggio filtrante di una compagnia mette in rete la palla del temporaneo vantaggio. Il Sarnano non ci sta e riponde subito con Mariotti Simona che trova l'opposizione di Di Chiara, palla ancora in gioco in area di rigore, Mariotti ci riprova ma stavolta si oppone una strepitosa Giacani. Per circa otto minuti piovono le occasioni per il Sarnano fermate puntualmente da un'ispirata Di Chiara tra i pali. Al 44° il portiere osimano non riesce ad impedire il gol a Piersimoni che riporta il risultato in parità. L'Osimo Five non molla, Bertini sale sulla fascia sinistra, mette in mezzo un pallone interessante ma non trova Pignocchi che era leggermente in ritardo. Al 46° Lasca ha un'interessante occasione ma calcia addosso al portiere. Dopo due minuti Piersimoni intercetta un passaggio sbagliato, arriva al tiro ma non riesce a superare Di Chiara, un attimo dopo la stessa colpisce il palo interno, il portiere osimano salva il risultato con un guizzo miracoloso. Al 59° Mariotti Simona calcia dalla destra, smanaccia in calcio d'angolo Di Chiara. Termina così 1-1 l'incontro. Senza nulla togliere alle altre  ragazze scese in campo, una menzione d'onore va al nostro portiere Di Chiara che ha più e più volte salvato il risultato permettendoci di ritornare a casa con un altro punticino, che ci da consapevolezza dei nostri mezzi.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti  e gol subìti).
25 Punti: Splendorvitt (45-17).
22 Punti: Civitanova C\5 (37-27).
12 Punti: Atletico Chiaravalle (34-32), Amandola (29-40).
11 Punti: Tre Torri (23-29).
10 Punti: La Fenice (29-32).
2 Punti: Osimo Five (8-27).

Tamburrini Paolo

lunedì 28 gennaio 2013

F.I.G.C. SERIE A, GIRONE "A": MARCHGIANE ALTALENANTI!

L'iperbomber carioca del Sinnai, Lucilèia!

PORTOS A TUTTA BIRRA, RLA KO IN CASA!

 GIRONE A - Nel raggruppamento A, il Sinnai vince 9-0 contro l'Aresport (poker di Lù, doppietta di Orgiu, Piras ed Exana) e vola a +4 sullo Sporteam battuto (4-1)  in trasferta dal Portos: le marchigiane escono alla distanza con Brusca (tripletta), mentre le altre reti sono di Pedace e Laurenti per il momentaneo 1-1. Per le giallonere di Tamburrini continua quindi la corsa a braccetto con le Lupe (5-2 sulla Figestim (doppio Canaglia, Turetta, Gutierrez e Dainese, di Raimondi la doppietta lombarda), ma nel mirino c'è il terzo posto confermato dal Città di Breganze con il successo di misura sul Kick Off (Troiano e Agostinetto, acuto di Zambelli per le bianconere). Tre punti, ma sudatissimi per l'Isolotto: doppio Cary e Zambelli piegano il Torino e il match si conclude con lo stesso risultato dell'andata, 3-2. Infine, secondo stop consecutivo per il Real Lions Ancona sorpreso in casa dalla Casalgrandese: 3-1 per le emiliane nella sfida-salvezza; per le doriche rete di Rosciani.

Risultati gir. A: Areasport-Sinnai 9-0, Real Lions Ancona-Casalgrandese 1-3, Breganze-Kick Off 2-1, Figestim-Lupe 2-5, Isolotto-Torino 3-2, Portos-Sporteam 4-1.



Classifica: Sinnai 37, Sporteam 33, Breganze 32, Lupe e Portos 30, Isolotto 29, Kick Off 21, Real Lions Ancona 13, Casalgrandese 10, Torino 9, Figestim 8, Areasport 6.
 
"calcioa5anteprima"
TP
 

F.I.G.C. "ALLIEVE", IL PUNTO 1^ GIORNATA!

Un momento di Civitanova-Atletico.

CALCIO A CINQUE FEMMINILE  F.I.G.C. 
CATEGORIA “ALLIEVE”
STAGIONE 2012-‘13
PUNTO 1^ GIORNATA

CIVITANOVA C\5 - ATLETICO CHIARAVALLE    4-8
Reti:  6° e 42° Greta Frontini (Cc5), 22°, 49°, 52° e 55° Chiara Brutti (AC), 30° e 39° Michela Favi (AC), 33° e 36° Irene Donati (AC), 37° Silvia Pezzola (Cc5), 43° Sara Serenelli (Cc5). 
Commento: Ci parla della gara il trainer chiaravallese Monteverdi:” ”Come previsto, troviamo difficoltà in avvio nel "piccolo" Pirandello. Le ragazze di mister Carlocchia, anche se al primo anno, sfruttano bene il terreno di casa, giocano meglio per metà primo tempo e passano in vantaggio. Le mie rosanero sono però brave a reagire a fine tempo ribaltanto il risultato. Durante la ripresa viene fuori la nostra maggiore esperienza: troviamo tre gol di vantaggio, subìamo una mini-rimonta, ma poi riprendiamo il largo chiudendo con merito sul 4-8. Complimenti alla nuova squadra del CIvitanova che sicuramente darà del filo da torcere a tutti, ma ce ne torniamo a casa molto soddisfatti perchè sappiamo di aver portato via punti in un campo difficile.”

E.D.P. JESINA JESI – LA FENICE POTENZA PICENA    10-0
Reti: 3°, 6°, 40°, 43° e 50° Miriam Tozzo (JJ), 15° e 21° Stefania Barchiesi (JJ), 28° Letizia Ciccola (JJ), 44° e 54° Chiara Camilletti (JJ).   
Commento: Una letale cinquina di Miriam Tozzo lancia le leoncelle di mister Urbinati al successo, contro La Fenice. Un esordio piu’ che soddisfacente per le jesine, in un campionato che le vedra’ certo ad alti livelli.

Si sta giocando FBC-Real Lions.

FUTSAL F.B.C. CORRIDONIA – REAL LIONS ANCONA     1-4
Reti: 15° Sofia Signorini (RLA), 52° Chiara Pierantoni (FBC), 56° Alessandra Bozzi (RLA), 58° e 60° Chiara Baldoni (RLA).
Commento: Dice l’allenatrice Gattari dell’FBC: “Fine primo tempo per loro che segnano con un diagonale agli ultimi minuti della prima frazione. Partita equilibrata comunque sia primo che secondo tempo. Nella ripresa io perdo il mio portiere, gia’ non nelle piene condizioni per l’infortunio subito durante la finale di Coppa. Abbiamo tenuto il risultato per tutta la prima meta' del secondo tempo con un' ottima prestazione della ragazza che ha sostituito il portiere titolare. Dall’altra parte devo fare i miei complimenti al portiere avversario che non ci lasciava passare un tiro. Riusciamo a pareggiare con Pierantoni Chiara grazie anche ad un errore del portiere avversario. 1-1 e mancano solo 8 minuti alla fine. Le mie perdono d' intensita' e con l affaticamento concedono 3 goal negli ultimi 5 minuti. 4-1 peccato per il risultato che non rispecchia l andamento della partita, ma la prestazione delle mie rimane comunque positiva!” Il mister dorico Paolini dice lapidariamente:” Un buon inizio per il nostro campionato, le ragazze iniziano ad essere ordinate e conscie delle loro possibilità.”

CLASSIFICA (fra parentesi gol fatti e subìti):
3 Punti: Jesina (10-0), Atletico (8-4), Real Lions (4-1).
0 Punti: FBC (1-4), Civitanova (4-8), La Fenice (0-10), Audax (0-0)

CLASSIFICA GENERALE MARCATRICI:
5 reti: Miriam Tozzo (Jesina).
4 reti: Chiara Brutti (Atletico).
2 reti: Chiara Camilletti e Stefania Barchiesi (Jesina), Greta Frontini (Civitanova C5), Irene Donati e Michela Favi (Atletico), Chiara Baldoni (Real Lions).
1 rete: Sofia Signorini ed Alessandra Bozzi (Real Lions), Letizia Ciccola (Jesina), Silvia Pezzola e Sara Serenelli (Civitanova C5), Chiara Pierantoni (Futsal FBC). 

Tamburrini Paolo

C.S.I. "OPEN" MACERATA, GIRONE "ORO", IL PUNTO DELLA 9^ GG.!

La New Team Macerata.

C.S.I. CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE
CATEGORIA “OPEN”, COMITATO DI MACERATA
STAGIONE 2011-2012 \ 9^ GIORNATA

GIRONE  ORO

NEW TEAM MACERATA - ATLETICO MATELICA    6-0
Reti: 17° Carlotta Cecarelli (NTM), 18° e 50° Roberta De Vincentis (NTM), 22° Marzia Giammaria (NTM), 39° Gloria Brasca (NTM) 43° Laura Mitillo (NTM). 
Commento: tre reti nel primo tempo, altrettante nella ripresa e le maceratesi sconfiggono le ragazze arrivate da Matelica, in una serata freddina e col campo un po’ allentato.

THE AVENGERS S. SEVERINO MARCHE - CAMERINO CALCIO    0-2
Reti: 29° e 40° Giulia Fedeli (CC).  
Commento: Una doppietta della Fedeli consente alle camerti di espugnare il palas sanseverinate e di consolidare la terza piazza in classifica generale.

Sabrina Petrini (CSKA, in biancoverde), un gol alla Fenice.

C.S.K.A. CORRIDONIA - LA FENICE POTENZA PICENA 9-0
Reti: 6°, 24° e 40° Agnese Storani (CSKA), 11° e 42° Sara Giorgini (CSKA), 25° Federica Pierantoni (CSKA), 28° Sabrina Petrini (CSKA), 39° Alice Romagnoli (CSKA), 49° Elisa Trippetta (CSKA).
Commento: Goleada pausolana contro le potentine, frutto di un a differenza tecnica marcata. Primo gol di Elisa Trippetta.

Riposa: FUTSAL FBC CORRIDONIA.  

Da Recuperare: CAMERINO CALCIO - C.S.K.A. CORRIDONIA    (8^) \ NEW TEAM MACERATA - FUTSAL FBC CORRIDONIA    (8^)

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti  e gol subìti).
20 Punti: CSKA (34-10).
16 Punti: New Team (31-5).
14 Punti: Camerino (20-10).
10 Punti: Futsal FBC (17-11), Atletico Matelica (15-20).
4 Punti: Avengers (9-28).
1 Punto: La Fenice (6-48).

CLASSIFICA MARCATRICI:
12 reti: Agnese Storani (CSKA).
8 reti: Cristina Morelli (Camerino Calcio), Roberta De Vincentis (New Team).
7 reti: Debora Calone (Atletico Matelica), Giulia Fedeli (Camerino), Federica Pierantoni (CSKA).
5 reti: Sara Giorgini (CSKA), Laura Mitillo (New Team).
4 reti: Federica Bacchi e Lucia Palmioli (The Avengers), Sabrina Petrini (CSKA), Federica Marcolini  (Futsal FBC), Eleonora Ciarlantini e Gloria Brasca (New Team).
3 reti: Lucia Zamponi (Atletico Matelica), Carlotta Cecarelli (New Team), Chiara Fratini (Futsal FBC).
2 reti: Alessia Vitali, Marta Videtta, Elisa Gattari ed Elisa Pettinari (Futsal FBC), Alessia Tombesi e Marzia Giammaria (New Team), Alice Romagnoli (CSKA), Sara Berardi e Roberta Todini (Atletico), Ilaria Ferranti (Camerino), Paola Grandinetti e Jenny Andreani (La Fenice).
1 rete: Ery Pillati (Atletico Matelica), Alessia Di Fonso e Chiara Natali (La Fenice), Lucia Patacchini, Elisa Trippetta e Silvia Torresi (CSKA), Clelia Colonnelli, Marta Santoni ed Elisa Casoni (Camerino Calcio), Pamela Buschittari (The Avengers), Sonia Polci ed Elena Roganti (Futsal FBC), Cristina Pioli, Marta Castellucci e Sara Gasparrini (New Team).
1 autorete: Federica Bacchi (The Avengers), pro CSKA Corridonia.

Tamburrini Paolo

 

C.S.I. "OPEN" MACERATA, GIRONE "ARGENTO": PUNTO DELLA 9^GG.!

Castrum Lauri, vincitore con Mogliano nel derby!

C.S.I. CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO A 5 FEMMINILE
CATEGORIA “OPEN”, COMITATO DI MACERATA
STAGIONE 2011-2012 \ 9^ GIORNATA

GIRONE  ARGENTO

CASTRUM LAURI LORO PICENO - BORGO MOGLIANO    4-1
Reti: 12° Laura Micucci (IBM), 38° Erika Riposati (CLLP), 41° Veronica Riposati (CLLP), 45° Arianna Parrucci (CLLP), 47° Silvia Amadio (CLLP). 
Commento: Derby molto seguito che, nel primo tempo, assiste al buon gioco moglianese ad al conseguente vantaggio per 0-1. Ripresa con Castrum lauri caricatissimo che capovolge la situazione con 4 belle reti e gioisce per una bella vittoria.

FREELAND MONTEGRANARO - CAFE’ SPORT SAN GINESIO    6-1
Reti: 9° e 15° Elisa Fioretti (FM), 19° Federica Alessandrini (FM), 22° Tiziana Cecchetti (CS), 28°, 33° e 40° Manila Nasini (FM).
Commento: Freeland che mette a referto una mezza dozzina di reti contro il coriaceo Cafè Sport. Manila Nasini molto bene nelle veregrensi, gol-bandiera di cecchetti per le sanginesine.

FERMO CALCIO A 5 1990 - AUDAX MONTECOSARO    6-2
Reti: 2°-punizione- Mary Dionea (Fc5), 5° Mara Morici (Fc5), 6°, 7° e 39° Barbara Agliottone (Fc5), 28° Cristina Morichetta (AM), 33° Aurora Torresi (AM), 34° Diletta Lanciotti (Fc5). 
Commento: Gara decisa fin dai primissimi minuti con un parziale di 4-0 delle fermane dopo 7 giri di lancette. Mister Romoli dell’Audax commenta concisamente:”Loro sono partite forte e il gol che hya sbloccato il risultato è frutto di una nostra grossa ingenuita’ difensiva. Poi, quando Fermo è andato sul 4-0, il ritmo è calato, abbiamo giocato bene, creato loro qualche difficolta’ e realizzato 2 reti con Morichetta e Torresi. Faccio i complimenti al mio giovane portiere Giorgia Russi che, dopo un avvio cosi’ cosi’, ha saputo riprendersi e fare alcune ottime parate. Purtroppo ci mancavano Galiè, mecozzi, Ivanètic e Martinelli e un po’ ne abbiamo risentito.”

Federica Petrini (Vis), un gol contro Montevidonese.

VIS CONCORDIA MORROVALLE -  MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO    5-2
Reti: 3° e 32° Marika Castura’ (VCM), 7° Pamela Viozzi (MVD), 17° Alessandra Cignoni (VCM), 28° Federica Petrini (VCM), 31° Maria Soccorsa De Cristofaro (VCM), 44° Viviana Ortenzi (MVD).  
Commento: Successo chiaro della Vis che segna gia’ al 3° con una bordata di Castura’ da dentro area. Gol mancati da Ferretti e Castura’ e le fermane impattano con Viozzi al 7°. Poi pero’, un bel diagonale di Cignoni riporta avanti le rossoazzure. Al 16° traversa di Senzacqua per le ospiti mentre la Vis è sempre a cercare la rete con Cusimano e Cignoni. Al 26° del primo tempo, Bottoni calcia molto a lato un ibero. Ripresa con accelerazione dirompente della Concordia che segna tre gol in 5 minuti. Petrini e De Cristofaro centrano il bersaglio con staffilate dalla media distanza, poi Castura’ bècca l’incrocio con una sciabolata di precisione e potenza. Occasioni molto ghiotte e numerose delle vissine che, per un motivo o per l’altro per un soffio, non trovano il loro fine naturale nella rete fermana, e una paratona del portiere locale Romano, su punizione di Ortenzi al 42°, vivacizzano questo spezzone di gara. Poi, le montevidonesi accorciano con un bel diagonale di Ortenzi dal limite. Nel recupero, dopo due contropiedi limpidi non finalizzati, Castura’ colpisce il palo sinistro da pochi passi.

Da Recuperare: CASTRUM LAURI LORO PICENO - CAFE’ SPORT SAN GINESIO  (8^) \ BORGO MOGLIANO - FERMO CALCIO A 5 1990   (8^).

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti  e gol subìti).
25 Punti: Vis Concordia  (53-13).
21 Punti: Fermo C\5 (48-14).
20 Punti: Freeland (36-21).
15 Punti: Montevidonese (19-25).
10 Punti: Castrum Lauri (19-25).              
8 Punti: Cafe’ Sport (17-29).
3 Punti: Audax (14-40).
0 Punti: Borgo (6-53).

CLASSIFICA MARCATRICI:
14 reti: Elisa Fioretti (Freeland).
12 reti: Silvia Ferretti e Marika Castura’ (Vis Concordia).
9 reti: Eleonora Bertola e Barbara Agliottone (Fermo C\5).
8 reti: Alice Bottoni (Montevidonese), Martina Andrenacci (Fermo C\5).
7 reti: Maria Soccorsa De Cristofaro (Vis Concordia).
6 reti: Federica Alessandrini (Freeland).  
5 reti: Alessia Bracci (Cafe’ Sport), Silvia Frontoni (Montevidonese), Ilaria Del Papa e Mary Dionea  (Fermo C\5), Ilaria Tirapani (Vis Concordia), Veronica Riposati (Castrum Lauri).
4 reti: Sara Boutimah (Vis Concordia), Tiziana Cecchetti (Cafè Sport), Monica Peroni (Cafè Sport), Mara Morici (Fermo C\5), Ramona Pallotti (Freeland).
3 reti: Laura Nardi (il Borgo), Aurora Torresi e Bonnie Monteverde (Audax), Arianna Parrucci ed Erika Riposati (Castrum Lauri), Arianna Sanita’ e Federica Petrini (Vis Concordia), Pamela Viozzi (Montevidonese), Francesca Castellucci e Diletta Lanciotti  (Fermo C\5), Manila Nasini, Sara Paoloni e Sonia Di Lupidio (Freeland).  
2 reti: Patrizia Cusimano ed Alessandra Cignoni (Vis Concordia),  Martina Parmigiani ed Erika Mecozzi (Audax), Serena Lucarini (Cafè Sport), Sara Carioli (Fermo C\5), Laura Micucci (Il Borgo).
1 rete: Giorgia Giacomoni, Viviana Ortenzi e Sonia Starnoni (Montevidonese), Claudia Cudini e Sara Medori (Freeland), Alice Berdini, Maria Laura De Santis e Martina Berdini (Vis Concordia), Cristina Morichetta, Serena Romagnoli e Nina Ivanètic (Audax), Sonia Catalini, Silvia Amadio, Claudia Amadio, Chiara Mattiacci, Laura Bonfranceschi, Maria Laura Marcucci, Martina Vita e Lucrezia Latini (Castrum Lauri), Milena Compagnucci (Cafè Sport), Martina Gasparrini (il Borgo).
1 autorete: Alessandra Cignoni (Vis Concordia), pro Freeland \ Alice Bottoni (Montevidonese), pro Cafe’ Sport.

Tamburrini Paolo

domenica 27 gennaio 2013

F.I.G.C. SERIE C, IL PUNTO DELLA 13^ GG!



CAMPIONATO REGIONALE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE  F.I.G.C. - SERIE C
STAGIONE 2012-‘13
IL PUNTO DELLA TREDICESIMA GIORNATA
Gambelli a rete dopo l'infortunio.

CITTA’ DI FALCONARA - CANTINE RIUNITE TOLENTINO    7-0
Reti: 18° Diletta Cremonesi (CdF), 22° e 58° Claudia Catena (CdF), 23° Michela Amedano (CdF), 27° e 28° Martina Mencaccini (CdF), 60° Pamela Gambelli (CdF).
Commento: Da Falconara raccontano:” Tante occasioni non finalizzate nei primi minuti per noi. Partita poi sbloccata nella seconda parte del primo tempo e quindi sono arrivate le reti. Poi, nella ripresa, poche emozioni, con le locali brave a gestire il vantaggio. Nel finale il bottino è reso ancora piu’ pingue da un paio di acuti targati Catena e Gambelli, quest’ultima al rientro dopo un lungo infortunio.” Per la cronaca, di Michela Amedano, la 100^ rete falconarese  in campionato.

SAN MICHELE AL FIUME - PIAN DI ROSE S. IPPOLITO    1-3
Reti: 5° e 49° Laura Pettinari (PdR), 11° Eleonora Bussaglia (SMaF), 46° Silvia Vandini (PdR).   
Commento: Va alle rosanero di mister Zanchetti il derby pesarese contro le giallo azzurre sanmicheline guidate da coach Zandri, davanbti ad un pubblico sull'ordine delle 300 unita'. Per le ospiti, è decisiva la doppietta dell’ex Avenale\Dolphins e Real Filottrano, laura pettinari e il tris è rifinito dall’esperta Vandini. A segno per le locali la giovane Bussaglia!|

Xhaxho (Gemina) 1 gol al Filottrano.

POLISPORTIVA FILOTTRANO - GEMINA ASCOLI PICENO    3-4
Reti: 6° Aida Xhaxho (GAP), 11° Susanna Urriani (GAP), 14° e 38° Silvia Tavoloni (PF), 24° Lucia Santoni (PF), 28° Laura Mascitti (GAP), 34° Chiara Poli (GAP).  
Commento: Il trainer filottranese Buschittari racconta:” Partita da ritmi molto elevati iniziata molto bene da Gemina che dopo 11 miniti è sul 2 – 0! La nostra reazione è sempre poco precisa e sbagliamo molto nelle conclusioni e nell'ultimo passaggio. Dopo una serie di occasioni mancate riusciamo a pareggiare ma, prima della fine del tempo, Gemina ritorna in vantaggio approfittando di un momento di black-out nostro. Dopo alcuni minuti del secondo tempo, subiamo un gol che poi sarà decisivo, e nasce da un rinvio del nostro portiere rimpallato sull'avversaria che va in gol. Su punizione andiamo sul 3 - 4 e da li in poi inizia una serie di errori sottoporta che non ci consentono di poter pareggiare. Il palo sull'ultimo tiro ( il terzo della serata per noi ed uno per loro) la dice lunga. Il nostro forcing lascia molti spazi che generano alcune nitide palle gol per le ascolane che non sfruttano. Dalla tribuna è sicuramente stata una bella partita ad alti ritmi e con molti rovesciamenti di fronte, azioni da gol e belle parate. Peccato per il risultato ma Gemina ha meritato di vincere questa partita giocando con molta determinazione e voglia di vincere. Il terzo tempo però è stato la parte più bella della partita:una tavolata all'interno del pallazzetto dove abbiamo gustato una bella grigliata (di cui gli odori avevano invaso il campo durante la partita) e dolci a volontà all'insegna di un gemellaggio sportivo e di uno spirito che ha reso questa serata da ricordare.”

Una formazione dlla Vis Concordia, vincente a Macerata.

REAL MACERATA - VIS CONCORDIA MORROVALLE     1-3
Reti: 17° Elisa Vallasciani (VCM), 41° Eleonora Grelloni (RM), 50° Federica Marani (VCM), 56° Silvia Giosuè (VCM).
Commento: Dopo una striscia di 8 vittorie, arriva la prima sconfitta interna di questo grande campionato del Real Macerata, contro una Vis Concordia molto motivata e decisa a riscattare il passo falso interno della giornata precedente. Morrovallesi molto diligenti in fase difensiva con una gestione attenta della situazione. Sanita’ sfodera un’eccellente prestazione in copertura e poi, dopo un paio di tentativi, Vallasciani sblocca il risultato con un tiro a mezz’altezza. Attentissima amministrazione dei vari frangenti di gara delle ospiti, creando un paio di occasioni buone, ma anche il Real fa la sua parte: a porta della Vis c’è Chiara Attaccalite a sostituire Samantha Fermani, vittima di un leggero infortunio nell’ultimo allenamento, e  fa comunque buona guardia dando sicurezza alle compagne. Maceratesi piu’ decise ad inizio ripresa e c’è il pareggio della Grelloni con una bella stoccata angolata dal limite dell’area. Poi, arriva la caparbia azione di Cusimano sulla fascia all’inseguimento di un pallone apparentemente perso, conclusa con un taglio da fondocampo sul secondo palo dove la giovane Marani infila l’1-2 a porta vuota. Infine, dopo un triangolo con Cusimano, il capitano vissino Giosuè s’inventa una staffilata di punta quasi da ferma, palla a picchiare sotto la traversa ed a terminare in rete. Mister Tiberi della Concordia dice:”Siamo arrivati a questa gara davvero con molta concentrazione e il giusto animo per affrontare bene una ottima squadra come il Real Macerata. A parer mio abbiamo fatto una gara molto buona ed accorta, concedendo non molto alle avversarie e riuscendo ad essere determinate e concludenti in fase realizzativa.”  
Prima importantissima vittoria dell'Accademia!

REAL CHIARAVALLE - ACCADEMIA CALCIO MONTEFANO    1-2
Reti: 33° Michela Moglie (ACM), 41° Francesca Gasparrini (ACM), 48°-tiro libero- Valentina Guidantoni (RC).
Commento: Il nocchiero accademico Lorenzo Lezzieri si gusta il primo successo: “Dopo un lungo digiuno torniamo alla vittoria che ci permette di lasciare l'ultimo posto. Oggi ritrovo l'Accademia dei giorni migliori, con grinta e personalita'! Chiuso il primo tempo sullo 0-0, è nella ripresa che facciamo il gol con la ritrovata Moglie che, al 33°, sblocca con un bel tiro dalla distanza. Prese dall'euforia abbiamo ancora altre occasioni da gol con Gasparrini, infatti è proprio la nostra bomber ha raddoppiare al 41° con un bel diagonale (98° centro con l'Accademia). Passano pochi minuti e ci divoriamo lo 0-3, nel capovolgimento di fronte, per un dubbio fallo di mani, il Real Chiaravalle accorcia con Guidantoni su libero dai 10 metri. Il finale è sofferto, con un palo clamoroso di M.V. Milone e un tiro libero alto di Guidantoni. Faccio i complimenti alle mie che in questi mesi di sconfitte non hanno mai mollato e si sono sempre allenate con grande serieta' e professionalita'; la strada verso la salvezza è ancora lunga ma sono sicuro che questa vittoria ci dara' una spinta maggiore.” Da Chiaravalle raccontano:” Brutta partita per le giocatrici di Mister Fava contro l'Accademia Montefano di Mister Lezzieri ultima in classifica e alla ricerca della prima vittoria stagionale. Prima frazione di gioco noiosa, senza emozioni nè azioni degne di nota che si conclude a reti inviolate. Il secondo tempo riparte identico al primo; a sbloccare la partita è un errore in fase di impostazione di Milone MV, che regala palla a Moglie abile poi a concludere a rete battendo Colombrini. Lo svantaggio non dà una scossa al Chiaravalle che continua a non impensierire il portiere Montefanese; passano 10 minuti e proprio un lancio lungo del portiere coglie Gasparrini che, lasciata colpevolmente sola dalla difesa del Real Chiaravalle, trova il doppio vantaggio con un tiro in diagonale da destra. Sotto di 2 goal inizia la reazione della squadra di Fava; si vede in campo quindi più agonismo e carattere, ma mancano la lucidità e l'impostazione della fase offensiva. La più propositiva in attacco è Milone M che fallisce di un soffio 3 buone occasioni. Si arriva a quota 6 falli e Guidantoni realizza il primo tiro libero accorciando le distanze; Milone M cerca il raddoppio con tiro da fuori ma trova il palo; ancora tiro libero ma questa volta Guidantoni fallisce calciando alto. Una brutta sconfitta per il Real Chiaravalle.”

JUNIOR CHIESANUOVA – REAL SIBILLA COMUNANZA    5-3
Reti: 4°, 33° e 58° Federica Gullo (JC), 35° e 41° Luisana Mazzacane (RSC), 43°-rigore- Federica Di Buo’ (RSC), 58° e 61°-punizione- Simona Camacci Menichelli (JC).
Commento: Match con un primo tempo a ritmi non molto alti ed una ripresa “esplosiva”! Inizia Gullo con un tiro quasi da fondo campo, il portiere ascolano tocca ma la sfera rotola in gol. Vari tiri dalla distanza delle locali disinnescati sempre dal portiere ospite, una traversa di Camacci al 20° e la prima frazione si chiude cosi’. Ripresa con fuochi pirotecnici! Al 33° un tiro del’avanzata Domizi impegna Sciamanna alla respinta, pronta girata di Gullo: 2-0. Due minuti dopo, taglio smarcante di Di Buo’ convertito in rete con un bellissimo colpo di tacco da Mazzacane. Al 41° traversone di Mercuri, sciabolata incrociata di Mazzacane per il 2-2. Time out ed alla ripresa del gioco, contatto Michela Ciccioli-Di Buo’ che l’arbitro giudica irregolare e, fra le proteste locali decreta il rigore per la Sibilla: implacabile di Buo’ e le ascolane sono avanti. Al 44° con Domizi avanti, Di Buo’ calcia verso la porta vuota ma fuori. Al 46° paratona di Sciamanna che nega un gol fatto a Michela Ciccioli, cosa che poi fa per due volte dall’altra parte Domizi in successione, prima si Mazzacane, poi su Di Buo’. Pressione fortissima delle locali, s’infortuna il capitano sibillino Traini. Al 55° sberla di Camacci Menichelli, deviazione difensiva della Di Buo’ che spiazza Sciamanna, pari e patta! Ora la Sibilla è un affanno, la Junior cerca la vittoria e al 56° Camacci Menichelli centra un palo. Contropiede locale al 57°, assist di Michela Ciccioli verso sinistra dove colpisce a botta certa Gullo, palla sulla riga scaraventa via da Mercuri (sopra? Oltre e quindi rete?), l’arbitro opta per il non oltrepassamento completo e fa proseguire fra le proteste locali. Minuto 58°, rinvio lungo di mani di Domizi, Sciamanna esce e respinge, palla che sbatte addosso a Mazzacane, carambola su Gullo e si deposita in rete! Nel recupero, fallo di Sciamanna si Marozzi dal limite: punizione sparata in rete da Camacci Menichelli per il definitivo 5-3.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti  e gol subìti).
39 Punti: Citta’ di Falconara (104-15).
30 Punti: Real Macerata (45-28).
29 Punti: Chiesanuova (48-24).
26 Punti: Filottrano (66-41).
24 Punti: Vis Concordia (48-34).
21 Punti: Gemina (61-52).
17 Punti: Piandirose (36-40).
15 Punti: Real Chiaravalle (29-47).
13 Punti: S. Michele (37-62).
10 Punti: Real Sibilla (30-50).
4 Punti: Accademia (12-70).
1 Punto: Cantine Riunite (19-70).

CLASSIFICA MARCATRICI:
40 reti: Martina Mencaccini (Citta’ di Falconara).
22 reti: Federica Di Buo’ (Real Sibilla).
20 reti: Aida Xhaxho (Gemina).
19 reti: Chiara Poli (Gemina).
17 reti: Agnese Esposto (S.Michele).
16 reti: Diletta Cremonesi (Citta’ di Falconara), Silvia Tavoloni (Filottrano).  
14 reti: Claudia Catena (Citta’ di Falconara), Lucia Santoni (Filottrano).  
13 reti: Chiara Attaccalite e Silvia Giosuè (Vis Concordia), Lorenza Romagnoli (Citta’ di Falconara).
12 reti: Simona Patrassi (Real Macerata).
11 reti: Michela Ciccioli e Simona Camacci Menichelli (Chiesanuova).
10 reti: Marina Fiorentini (Real Macerata), Elisa Menghi (Filottrano).
9 reti: Samuela Massi (Chiesanuova), Susanna Urriani (Gemina), Arianna Surdo (Real Chiaravalle), Roberta Barbini (Filottrano).
8 reti: Silvia Severini (Filottrano), Francesca Gasparrini (Accademia), Maggie Barbanti (Piandirose), Eleonora Grelloni (Real Macerata).  
7 reti: Marta Ripesi (Filottrano), Eleonora Bussaglia (S.Michele),  Michela Amedano (4 S.Michele \ 3 Citta’ di Falconara),  Luisana Mazzacane (Real Sibilla), Eleonora De Angelis (Gemina).
6 reti: Mara Capradossi e Simona Borgogelli (Citta’ di Falconara), Valentina Falcioni e Silvia Vandini (Piandirose), Federica Gullo (Chiesanuova).  
5 reti: Chiara Codoni (Cantine Riunite), Tatiana Montecchia (Real Macerata), Vanessa Pulanich (Piandirose), Nadia Marozzi (Chiesanuova), Monica Milone (Real Chiaravalle).
4 reti: Cynthia Micaela Tonelli (Cantine Riunite), Marika Carbonari (San Michele), Marika Castura’ (Vis Concordia), Martina Tancredi (Real Chiaravalle), Silvia Bacaloni e Claudia Di Cato (Real Macerata).   
3 reti: Eleonora Lametti (Citta’ di Falconara), Laura Mascitti (Gemina), Martina Berdini, Elisa Vallasciani e Silvia Ferretti (Vis Concordia), Cristina Sagrati (S. Michele), Federica Bucchi (Piandirose), Chiara Stacchiotti (Accademia), Alex Bellagamba Turchi  ed Alice Gattini (Real Chiaravalle).
2 reti: Patrizia Cusimano, Federica Marani ed Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Valentina Guidantoni (Real Chiaravalle), Valeria Patregnani e Laura Pettinari (Piandirose), Chiara Stacchiotti (Accademia), Valentina Eleonori e Maria Laura Lacchè (Cantine Riunite), Manuela Massei (Filottrano), Sara Pescetti e Maria Laura Domizi (Chiesanuova).
1 rete: Valentina Vescovo, Pamela Gambelli e Yeni Karla Bènitez (Citta’ di Falconara), Maria Vittoria Milone e Sofia Marchini (Real Chiaravalle), Ilaria Tirapani, Samantha Fermani e Sara Papetti (Vis Concordia), Manuela Traini e Claudia Rotini (Real Sibilla), Nancy Amichetti e Michela Moglie (Accademia), Monica Barbizzi, Claudia Oresti e Jessica Orsolini (Gemina), Mariangela Lambertucci, Daniela Sorichetti, Lucia Ferranti, Alessia Barabucci, Barbara Forconi e Maria Panata (Cantine Riunite), Sonia Santarelli e Lucia Benigni (Real Macerata), Celeste Savelli e Nadia Puerini (S.Michele), Stefania Giacomini, Linda Letizi e Monia Montoni (Piandirose), Lucia Nardi (Chiesanuova).
1 autorete: Federica Mercuri (Real Sibilla), pro Chiesanuova \ Simona Borgogelli (Citta’ di Falconara), pro Real Chiaravalle.

Tamburrini Paolo

 

Archivio blog