lunedì 28 febbraio 2011

F.I.G.C SERIE B, IL PUNTO DELLA 16^ GIORNATA!

CAMPIONATO REGIONALE MARCHE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE, SERIE B
STAGIONE 2010-’11 \ 16^ GIORNATA (25\26\27 febbraio ’11)


GIRONE “A”

1) OLIMPIA MARZOCCA - VIGOR FABRIANO 4-4
Reti:
8° e 15° Francesca De Michele (OM), 16° e 26° Federica Bianchi (VF), 23° e 29° Lara Vernelli (OM), 36° e 42° Diletta Notari (VF).
Commento: Gran bella partita d’alta classifica con le “olimpiche” cha si mportano prima sul 2-0, poi dopo la riscossa fabrianese, ancora al doppio vantaggio per 4-2. Ripresa con le cartaie che accelerano i tempi ed agguantano il 4-4 finale.

L'Ancona 1905 che ha battuto il Pianaccio.

2) ANCONA 1905 - PIANACCIO S. MICHELE AL FIUME 5-4
Reti:
10° Barbara Gregorini (P), 14° Agnese Esposto (P), 18° Silvia Badaloni (A1905), 19° e 55° Martina Ruzziconi (P), 28° Valentina Orciani (A1905), 38° Priscilla Renghini (A1905), 45° e 61° Diletta Vaccari A1905).
Commento: Coach Gianfranco Paolini dell’Ancona 1905 racconta:” Inizia bene l'Ancona con due ottime occasioni e un tiro della Sancesario che và sull'incrocio dei pali poi, al quarto d'ora sale in cattedra il Pianaccio che và sopra di 2, Badaloni accorcia le distanze con un tiro da fuori ma prima dell'intervallo il Pianaccio ristabilisce le distanze. Nel secondo tempo, come le succede spesso, l'Ancona cambia passo e dopo aver pareggiato passa in vantaggio, ma il Pianaccio a 5 minuti dal termine pareggia. Quando la spartizione della posta sembrava cosa fatta, all'ultimo respiro in mischia Vaccari spedisce la palla in rete e dà i 3 punti all'Ancona.

Agnese Esposto del Pianaccio, a segno contro l'Ancona 1905.

Gran bella partita combattuta e corretta e di questo il merito và a tutte le ragazze. Noi ormai siamo fuori dai play off ma ci siamo proposti di dimostrare a tutti e sopratutto a noi stessi che siamo una buona squadra e, se non avessimo fatto un girone di andata così sfortunato, saremmo stati lì a lottare con le prime.”
Da Pianaccio dicono: “Dopo aver perso questa partita forse svanisce il sogno per le ragazze del Pianaccio di fare i playoff,dovendo incontrare le ultime due partite Olimpia e Fabriano. La partita è stata combattuta nei primi 10 minuti, poi il Pianaccio trova 2 gol e il primo tempo si chiude sul 3-2 per le ospiti. Nella ripresa le locali trovano il pareggio e il gol del vantaggio, pareggio nostro a 5 minuti dalla fine poi vantaggio per l'Ancona all'ultimo minuto.”

3) FEMMINILE CHIARAVALLE - PIAN di ROSE S. IPPOLITO 1-0
Rete:
41° Lorenza Donati (FC).

Il gol di Lorenza Donati (Femminile), decisivo nella partita con il Pian di Rose.

Commento: Dalla Femminile ci dicono “Gran bella partita tra due squadre molto organizzate tatticamente che hanno concesso poco agli attacchi avversari. Lo 0-0 dura a lungo, con poche palle gol da entrambe le squadre, fino al nostro gol su una deviazione di Donati sotto porta dopo una forte rimessa laterale di Baldarelli. Da lì in poi la partita è una battaglia con qualche fallo di troppo lasciato correre dall' arbitro, ma da parte nostra tanto tanto cuore e voglia di portare a casa questi 3 punti importantissimi che premiano la crescita e i sacrifici di questa giovanissima squadra!"

4) JESINA C5 JESI - SPORTING MONTERADO 6-2
Reti:
4° Francesca Liuti (JJ), 6°, 14° e 26° Deborah Zambonelli (JJ), 11° Silvia Scarponi (JJ), 37° Laura Paolorossi (JJ), 48° Ania Baldoni (SM), (PdR), 51° Giada Gasperi (SM).
Commento: Mister Iencinella della Jesina racconta: “Monterado generoso, ma anche senza portiere titolare. Noi determinati a vincere matematicamente il campionato e a riscattare lo 0-5 col Marzocca (sebbene con l'attenuante influenza). Risultato 0-5 per noi alla fine del primo tempo. Ripresa in cui abbiamo giocato più rilassati, e 6-2 di risultato finale, che vuol dire seria A con due giornate di anticipo.”

Un gol di Laura Paolorossi (Jesina) contro Monterado.

Dalla coach-player del Monterado, Giulia Giambartolomei, riceviamo questo commento:
Il risultato è chiuso già al primo tempo sul 5-0 per le locali ma, nel secondo tempo, noi ospiti ci siamo fatte comunque vedere e abbiamo strappato 2 gol. Un complimenti alle mie ragazze che dopo un inizio un po’ traumatico si sono riprese e hanno giocato a viso aperto e hanno colpito due pali impressionanti brave. Complimenti anche alla Jesina che con questa vittoria ha praticamente conquistato il primo posto quasi matematicamente. Infine in verita’ alcune situazioni di gioco pericolose che abbiamo subito e non sono state sanzionate dall’arbitro, mi sono veramente piaciute poco.”

5) REAL FERMIGNANESE FERMIGNANO - C.U.S. ANCONA 8-1
Reti:
10°, 16° e 35° Giorgianni (RFF), 19° Angelica Serfilippi (RFF), 27° e 41° Daniela Caruso (RFF), 44° Giulia Moscoloni (CUS), 49° Roberta Corteduca (RFF), 53° Anastasia Arduini (RFF).
Commento: La Fermignanese arpiona il secondo successo stagionale contro le giovani universitarie doriche. “More solito” è la coppia Caruso-Giorgianni a trascinare le laniere verso la vittoria.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
45 Punti
: Jesina (113-24).
36 Punti: Vigor (114-54).
31 Punti: Olimpia (117-42).
25 Punti: Pian di Rose (81-62).
24 Punti: Monterado (108-68).
21 Punti: Pianaccio (65-58), Femminile (46-45).
17 Punti: Ancona 1905 (48-49).
6 Punti: Real Fermignanese (42-134).
0 Punti: CUS Ancona (8-207).
(1 Punt0 penalizzazione: Real Fermignanese)

CLASSIFICA MARCATRICI:
42 reti:
Deborah Zambonelli (Jesina).
36 reti: Francesca De Michele (Olimpia).
28 reti: Jeny Karla Benitez (Olimpia).
26 reti: Ania Baldoni (Monterado), Giulia Di Mattia (Olimpia).
25 reti: Diletta Notari (Vigor), Daniela Caruso (Fermignanese).
24 reti: Sena Calcatelli (Monterado), Agnese Esposto (Pianaccio).
23 reti: Serena Allegrezza (Monterado).
17 reti: Maggie Barbanti e Valentina Falcioni (Pian di Rose).
14 reti: Federica Bucchi (Pian di Rose).
13 reti: Giulia Natalini (Femminile), Veronica Sancesario (Ancona 1905).
12 reti: Giada Gasperi (Monterado), Laura Paolorossi (Jesina).
11 reti: Francesca Farneti e Sara Berardi (Vigor), Annarella Giorgiani (Fermignanese).
10 reti: Silvia Vandini (Pian di Rose).
9 reti: Camilla Berardi (Pianaccio), Elisa Baci (Monterado), Ilaria Boccadoro (Vigor), Valeria Patregnani (Pian di Rose), Francesca Liuti (Jesina), Lorenza Donati (Femminile), Diletta Vaccari (Ancona 1905), Martina Ruzziconi (Pianaccio), Lara Vernelli (Olimpia).
8 reti: Federica Maiolini (Femminile), Ylenia Ghelfi, Federica Bianchi e Simona Anselmi (Vigor).
7 reti: Monia Coppari (Olimpia), Giulia Giambartolomei (Monterado), Alessia Gatti e Martina Morichelli (Vigor), Valentina Lasca (Jesina).
6 reti: Marta Mancini, Paola Tinti (Pianaccio), Giulia Baldarelli (Femminile), Veronica Becci e Silvia Scarponi (Jesina), Valentina Orciani e Priscilla Renghini (Ancona 1905).
5 reti: Stefania Giacomini (Pian di Rose), Valentina Cimarelli (Pianaccio).
4 reti: Nadia Puerini e Barbara Gregorini (Pianaccio), Federica Sandroni ed Ilaria Lucarini (Jesina), Michela Lanari (Ancona 1905), Martina Marinozzi (Vigor), Giulia Moscoloni (CUS Ancona).
3 reti: Elisa Catani (Monterado), Claudia Pinna, Martina Lippera, Raffaella Guerci, Marystella Brugiati e Federica Marcelli (Vigor), Gloria Giacci e Monia Montoni (Pian di Rose), Giulia Rocci (CUS Ancona), Katia Perlini (Olimpia), Laura Piccinni, Claudia Galassi e Susanna Morelli (Jesina), Serena Compagnucci (Femminile).
2 reti: Elisa Bernabucci (Pian di Rose), Paola Palumbo (Olimpia), Christina Taurino e Monia Giordano (Femminile), Emma Raimondi, Giulia Artibani ed Eleonora Carboni (Olimpia), Marika Grottaroli (Pianaccio), Alice Silvestri ed Eva Camilloni (Monterado), Sara Cerioni, Angelica Serfilippi ed Anastasia Arduini (Fermignanese), Silvia Badaloni (Ancona 1905).
1 rete: Pamela Barchiesi, Elisabetta Filonzi, Miriam Fiorella, Emily Mosca, Margherita Bastianelli, Federica Biondi e Serena Angelica Mori (Jesina), Veronica Verri e Marta Tontini (Monterado), Maria Elena Marani ed Alessia Animobono (Vigor), Giulia Pacini e Cecilia Baioni (Femminile), Michela Strubbia (CUS Ancona), Elisa Mei (Pian di Rose), Lucrezia Fattobene (Ancona 1905), Giorgia Petroni ed Alice Pettinari (Pianaccio), Roberta Corteduca (Real Fermignanese).
1 autorete: Veronica Sancesario (Ancona 1905, pro Femminile) \ Giulia Natalini (Femminile, pro Jesina) \ Giulia Giambartolomei (Monterado, pro Ancona 1905) \
6 reti “a tavolino”: pro Ancona 1905 e contro Real Fermignanese.

GIRONE “B”

RECUPERO 11^ GIORNATA

0) REAL OFFAGNA – ATLETICO MATELICA 2-5 (martedi’ 22-02-’11)
Reti:
12° e 51° Viviana Gigante (RO), 15° e 53° Sara Berardi (AM), 25° Lucia Zamponi (AM), 35° Eleonora Ventura (AM), 44° Natascia Boldrini (AM).
Commento: Da Offagna raccontano: “Una partita dominata da noi sul piano del gioco, con minuti e minuti passati ad assediare l'area matelicese tramite tiri centrali, laterali, di testa, su sviluppo di azione, con iniziative personali, ma vuoi l'ottimo portiere ospite, vuoi la nostra mira non infallibile, di gol ne abbiamo segnati solo due in tutto il match, con doppietta di Viviana Gigante al 12° e al 51°. Poco altro da aggiungere, il risultato parla ancora troppo crudelmente di noi.”

6 punti in 4 giorni per il Matelica!

1) ATLETICO MATELICA - GEMINA ASCOLI PICENO 3-2
Reti:
20° e 56° Chiara Poli (GAP), 9° e 41° Sara Berardi (AM), 47° Eleonora Ventura (AM).
Commento: Settimana piena di punti per le matelicesi di mister Enzo Carucci che, dopo il felice blitz in casa dell’Offagna nel recupero infrasettimanale, piegano la resistenza della lanciatissima Gemina e propongono la loro candidatura per un posto nei playoff.

2) FREELAND MONTEGRANARO - LA FENICE POTENZA PICENA 1-2
Reti:
8° Silvia Rogani (LFPP), 41° Elisa Fioretti (FM), 48° Eleonora Angeletti (LFPP).
Commento: Con quest’incursione corsara nella citta’ veregrense, la Fenice fa un buon passo avanti per entrare nei playoff, proprio alle spese delle ragazze locali. Vantaggio neroceleste con Rogani impattato dall’esperta Fioretti. Poi, c’è il decisivo allungo ospite con la Angeletti.

3) AUDAX MONTECOSARO - REAL SIBILLA COMUNANZA 5-4
Reti:
6°, 28°, 48° e 63° Federica Di Buò (RSC), 15° Sara Giorgini (AM), 21°-rigore- Agnese Storani (AM), 29°, 31° p.t. e 36° Sabrina Petrini (AM).

I capitani Monteverde (dx, Audax) e Traini, prima della gara a centrocampo).

Commento: Audax tabu’ per la capolista Real Sibilla che finora ha perso 2 gare, ed entrambe contro le giallo-azzurre di mister Romoli. Inizio favorevole alle sibilline (a parte un palo colpito dalla locale Sara Giorgini dopo appena 9”) che al 6° segnano con un tocco di ginocchio destro della Di Buo’ su tiro cross da destra della Mazzacane. Ancora Di Buò un paio di volte ma la portiera locale Galie’ chiude la sua porta. Al 15° a sinistra Sabrina Petrini innesca Sara Giorgini, violenta randellata sotto l’incrocio lontano ed è il pareggio. La Sibilla accusa il colpo e l’Audax cresce. Al 21° Giorgini ruba palla alla Fattori, si precipita in area dove viene stesa dalla Di Buo’: penalty realizzato con forza da Storani. Clamoroso palo di Giorgini al 25° e almeno tre palle gol non sfuttate da Sabrina Petrini in pochissimi minuti. Al 28° Federica Di Buò scippa palla a Storani e realizza il 2-2 da sinistra. Immediato riscatto della Storani un minuto dopo quando serve un assist d’oro dalla mancina per Sabrina Petrini che insacca anticipando Federica Mercuri. Nel recupero, rapidissimo contropiede di 20 metri di Sabrina Petrini sulla sponda sinistra concluso con una rasoiata bassa diagonale che infila Sciamanna.

Briefing pre gara nelle file della Sibilla.

Inizio ripresa con la Sibilla alla ricerca del gol subitaneo ma l’Audax chiude ad anzi, al 36° fa cinquina: Agnese Storani carpisce un pallone a Federica Di Buo’, crea un assist dorato a sinistra per Sabrina Petrini che non spreca e infila in gol. Adesso sull’onda dell’entusiasmo le locali controllano bene la gara e la Sibilla cerca con innesti in campo di ribaltare, invero vanamente, la tendenza della partita. Al 40° e 41° la capitana dell’Audax, Bonnie Monteverde, è liberata sola davanti alla porta da Storani ma, prima il palo poi il pallone radente il montante opposto, non la fanno segnare. Al 48° Di Buo’ prende palla da Travanti e azzecca il tiro imparabile nel “sette” destro. L’Audax non si scompone e miete palle gol una dietro l’altra! Al 51° è Diana Bukvic, sola, a mandare a lato un invito prezioso di Storani, al 51° è la volta di Giorgini fallire il bersaglio grosso, sempre senza ostacoli fra se e il portiere. Al 54° è la volta della Sibilla riuscire a sfondare il muro montecosarese sulla fascia destra con Travanti che pero’ si vede stoppare la botta da Tania Galie’. Gran pallonetto da lontano di Storani che sfiora l’incrocio sinistro al 58° e poi, al 62° la stessa Storani mette Sabrina Petrini a tu per tu con Sciamanna che gli para la botta a colpo sicuro. Negli ultimi secondi di recupero, Di Buò prende palla a Storani, si accentra e batte galiè con un rasoterra chirurgico. L’arbitro non fa neanche mettere la palla a centrocampo e fischia la fine del match.

4) TRE TORRI SARNANO - REAL OFFAGNA 6-2

Il Sarnano vincitore sull'Offagna.

Reti: 7° Tania Bernardi (TTS), 10°, 16°, 19° e 58° Simona Mariotti (TTS), 22° Marica Tidei (TTS), 46° Alessia Pipitone (RO), 49° Annalisa Capitanio (RO).
Commento: Franco successo delle termali che gia’ nel primo tempo, con il rotondo 5-0 in bacheca, mettevano dentro la cassaforte le sorti della gara. Moto orgoglioso delle offagnesi nella seconda frazione con una coppiola di goals solo parzialmente controbilanciate dalla quarta rete personale di Simona Mariotti. Al 54° Viviana Gigante fallisce un tiro libero per le rossoblu’ ospiti.
Da Offagna ci dicono. “La gara per noi si rivela pesante nei primi 15/20 minuti, quando subiamo un passivo secco di 5 reti a 0. Ma ci riorganizziamo e prendiamo coraggio, tanto da accorciare le distanze grazie a un velenoso rasoterra proveniente dalla fascia destra di competenza di Alessia Pipitone e al raddoppio di Annalisa Capitanio a metà secondo tempo circa, agguantando pure l'opportunità del tiro libero, però vanificata.

Quaterna della sarnanese Simona Mariotti all'Offagna.

Anche in questo caso, come per le ultime tre partite disputate, il punteggio finale non rivela un gap cosi’ grande tra la due squadre come in realta’ i freddi numeri vorrebbero stare a suggerire.”

RIPOSA: ACCADEMIA CALCIO MONTEFANO.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
31 Punti:
Real Sibilla (60-25).
28 Punti: Gemina (79-33).
24 Punti: Audax (68-54).
23 Punti: Tre Torri (52-52).
21 Punti: La Fenice (37-47).
20 Punti: Atletico (39-38).
15 Punti: Freeland (31-45).
14 punti: Accademia (39-61).
4 Punti: Real Offagna (51-94).

CLASSIFICA MARCATRICI:
29 reti:
Federica Di Buo’ (Real Sibilla).
26 reti: Anna Maria Ricci (Tre Torri).
18 reti: Agnese Storani (Audax), Eleonora De Angelis (Gemina).
17 reti: Viviana Gigante (Real Offagna).
16 reti: Deborah Pieroni (Real Offagna).
15 reti: Luisana Mazzacane (Real Sibilla), Silvia Rogani (La Fenice).
14 reti: Chiara Poli (Gemina).
13 reti: Giulia Fusco e Laura Mascitti (Gemina).
12 reti: Sara Giorgini (Audax).
11 reti: Chiara Stacchiotti (Accademia), Simona Mariotti (Tre Torri), Jessica Pilati (Atletico), Gianna Anemone (Gemina).
10 reti: Bonnie Monteverde (Audax).
9 reti: Carla Corradini ed Elisa Fioretti (Freeland), Francesca Gasparrini (Accademia).

Decisivo nell'Audax il tris di Sabrina Petrini contro Comunanza.

8 reti: Martina Gattari (La Fenice), Moira Scagnetti (Tre Torri), Cristina Luna (Accademia), Sabrina Petrini (Audax), Sara Berardi (Atletico).
7 reti: Silvia Zingaretti ed Annalisa Capitanio (Real Offagna), Lucia Patacchini (Audax).
6 reti: Lucia Zamponi (Atletico).
5 reti: Sonia Di Lupidio (Freeland), Federica Mercuri (Real Sibilla), Barbara Labricciosa (Tre Torri), Michela Moglie (Accademia), Federica Pierantoni (Audax).
4 reti: Angelica Foresi ed Eleonora Angeletti (La Fenice), Monica Barbizzi (Gemina), Diana Bukvic (Audax).
3 reti: Lara Balbini, Natascia Boldrini e Roberta Todini (Atletico), Federica Alessandrini e Ramona Pallotti (Freeland), Antonia Ferreira de Paula (Accademia), Vanessa Travanti (Real Sibilla), Alessia Pipitone (Real Offagna).
2 reti: Sabrina Foresi ed Erika Mecozzi (La Fenice), Alice Romagnoli e Giulia Mandozzi (Audax), Chiara D’Angelo ed Ida Pedicelli (Gemina), Manuela Traini, Nadia Tesorati e Romina Andreucci (Real Sibilla), Michela Giuggiolini (Accademia), Anastasia Lucarelli ed Eleonora Ventura (Atletico).
1 rete: Ilenia Raimondi, Barbara Fattori, Sara Garbuglia (Accademia), Francesca Quaglietta e Sylvie Casagrande (La Fenice), Roberta Minnetti e Manila Nasini (Freeland), Claudia Oresti (Gemina), Giada Nepi (Gemina), Elena Quagliardi (Real Offagna), Marica Tidei e Tania Bernardi (Tre Torri).
1 autorete: Marinangeli (La Fenice, pro Atletico) \


Tamburrini Paolo

F.I.G.C. SERIE A, IL PUNTO DELLA 20^ GIORNATA!

CAMPIONATO REGIONALE MARCHE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE, SERIE A, STAGIONE 2010-’11 \ 20^ GIORNATA (25\26\27 febbraio ‘11)

1) PORTOS S. BENEDETTO DEL TRONTO - BALLMASTERS ASCOLI PICENO 8-1
Reti
: 8°, 11°, 26° e 47° Martina Mencaccini (PSBdT), 21° Giada Casciotti (PSBdT), 35° Valentina Vescovo (PSBdT), 37° Elisa Alesi (BAP), 50° Daniela Piergallini (PSBdT), 53° Linda Bagalini (PSBdT),

Giada Casciotti (Portos), a segno contro Ballmasters.

Commento: Continua con forza e perseveranza la marcia ormai inarrestabile della capolista sambenedettese che, anche stavolta, riesce ad andare in goleada. Ora sono 6 i punti di vantaggio sulla seconda in classifica e, a 6 giornate dalla fine, costituiscono una robusta dote per le giallo nere di mister Tamburrini.

2) JUNIOR CHIESANUOVA - ROBUR 1905 MACERATA 6-2
Reti
: 5° Cristina Ciccarelli (R1905), 7° e 24° Michela Ciccioli (JC), 14° e 34° Sara Gasparrini (JC), 20° Angelica Bernacchini (JC), 43° Simona Camacci Menichelli (JC), 61°-tiro libero- Manuela Massei (R1905).

Michela Ciccioli (Chiesanuova), a bersaglio contro la Robur.

Commento: la Robur apre e chiude il tabellino, la Junior termina in vantaggio per 4-1 la prima frazione ipotecando la vittoria. Forbice che si allarga fino al 6-1 con un gol da fuori area di Camacci.

3) REAL FILOTTRANO - FLAMINIA FANO 5-4
Reti:
6° e 44° Lucia Santoni (RF), 15° Michela Pettinari (RF), 21° Claudia Morbidelli (FF), 40° Sonia Giorgi (FF), 41° e 59° Silvia Tagliabracci (FF), 43° Silvia Tavoloni (RF), 57° Silvia Severini (RF).

Golazo di Silvia Severini (Filottrano) al Flaminia.

Commento: Gran bella partita fra due squadre che si sono battute fino all’ultimo secondo. 2-0 per le locali poi impattato delle flaminie che vanno pure in vantaggio per 2-3. Contro strappo filottranese in poco tempo e poi, anche un “coast to coast” della Severini che fissa il punteggio sul 5-3. Sembra finita ma Tagliabracci accorcia ancora e proprio negli ultimi secondi, Elisa Rosciani manca la palla del possibile pareggio.

4) R.M. CALCIO CIVITANOVA MARCHE - CANTINE RIUNITE TOLENTINO 5-1
Reti:
4° e 44° Sara Pesectti (RM), 14° e 49° Isabella Bracalente (RM), 22° Elisa Scagnetti (CRT), 39° Merj Sbrascini (RM).

La RM Calcio, vincente sulle Cantine.

Commento: Gran successo delle civitanovesi sulla compagine crèmisi che mancava di Romagnoli, Lecchi, Marchetti e del portiere Acciarresi, ma questo non intacca certo il valore enorme della vittoria della squadra di coach Tiberi. Infatti il dirigente rivierasco Andrea Carlocchia è soddisfattissimo: “La nostra è stata un’ottima partita giocata con grinta e determinazione. Non abbiamo mollato mai e alla fine il risultato è stato un bel premio per la nostra abnegazione.”

5) REAL CHIARAVALLE - REAL MANGIO E BEVO MONTEPRANDONE 5-3
Reti
: 20°, 21° e 56° Alex Bellagamba Turchi (RC), 23° e 31° Arianna Surdo (RC), 35° Antonella Ficcadenti (RMBM), 38° Piera Lattanzi (RMBM), 61° Tiziana Tenace (RMBM).

Bella vittoria per il Real Chiaravalle.

Commento: Primo tempo con un break chiaravallese nella fase finale che produce un 3-0. Quarta rete subito all’inizio della ripresa poi, le picene riescono ad accorciare ma, nel declino del match, arriva il definitivo punto che seppellisce la gara.

6) DOLPHINS FANO - REAL LIONS ANCONA 8-1
Reti:
1° Silvia Casaccia (DF), 2° Manuela Vignati (DF), 8° e 33° Simona Borgogelli (DF), 20°, 36° e 58° Diletta Cremonesi (DF), 40° Dajana Petrini (DF), 51° Valentina Gasparetti (RLA).

Franco successo per le "delfine" sul Lions.

Commento: Dalla sponda Dolphins ci dicono: “Tre reti in 8 minuti e la partita finisce qui. Con Borgogelli (doppietta per lei) dall'inizio, la squadra gioca tranquilla e bene. Buona prestazione collettiva e soprattutto buona risposta di carattere dopo la sconfitta di Morrovalle.”

7) SPLENDORVITT LORETO - VIS CONCORDIA MORROVALLE 5-5
Reti:
3° e 48° Milena Longo (SL), 9° Sara Papetti (VCM), 10° Arianna Sanita’ (VCM), 14° Giulia Capeci (SL), 15° e 22° Elisabetta Bandiera (SL), 20°, 36° e 41° Silvia Giosuè (VCM).
Commento: Pareggio equo al termine di un a partita molto combattuta. L’aria fin da subito è brutta per la Vis che, all’assenza pesante di Maria Corrado, aggiunge quella di Alessia Cea per un incidente stradale durante il percorso per arrivare alla sede di gioco (per fortuna senza conseguenze fisiche).

Splendor-Vis, i capitani a centrocampo.

Inizio gara sprint delle lauretane che, nei primi 120” impegnano 3 volte la Fermani con Bandiera, Merlo e Longo. Poi al 3° arriva la rete del vantaggio ancora con Longo che calcia bene un diagonale da sinistra. Pareggia Sara Papetti con una gran sberla dai 10 metri e subito dopo, Arianna Sanita’ porta avanti la Vis grazie ad una staffilata precisa sotto il primo incrocio dal versante destro. Al 14° assist di Bandiera e pareggio di Capeci da sottomisura poi, al 15°, Bandiera trova il binario giusto per andare in velocita’ a scaraventare dentro il pallone del 3-2. Al 20° legnata di Papetti parata da Silvia Bertini, raccoglie Silvia Giosuè, dribbla il portiere e segna a porta vuota. Passano due minuti e Bandiera ruba palla di testa a Giosuè, si fionda velocissima verso la porta da sola e insacca il 4-3. Palla al centro verso la vissina Jessica Giulianelli, stangata bassa che si stampa prima sul palo sinistro, poi su quello destro e cuoio che è preda del portiere locale. Ripresa con la Vis che cerca di capovolgere il risultato e ci riesce al 36° e 41° sempre con Silvia Giosuè, grazie a due micidiali rasoiate basse nell’angolino destro della porta gialloverde.

Tripletta per il capitano vissino "Nèna" Giosuè.

Un paio di occasioni mancate poi Longo va via sulla fascia sinistra e spara forte a mezz’altezza, palo-gol. Ora le squadre ci provano entrambe a superarsi, Loreto ha una coppia d’occasioni, la Vis altrettante con la Pignocchi che rimette in mezzo all’area vuota due palloni preziosi con le vissine che non sono pronte alla deviazione vincente. Proprio all’ultimissimo secondo, Sara Papetti si libera ed arriva in area lauretana in solitudine, ma non riesce a centrare il gol del possibile successo rossoazzurro.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
55 Punti:
Portos (121-35).
49 Punti: Flaminia (116-44).
48 Punti: Dolphins (104-35).
40 Punti: Real Filottrano (87-75).
39 punti: Cantine Riunite (55-35).
31 Punti: Chiesanuova (55-43).
26 Punti: Vis Concordia (70-67).
25 Punti: Real Mangio e Bevo (65-77).
23 Punti: Real Chiaravalle (61-90).
22 Punti: Robur (50-77).
21 Punti: Real Lions (57-70).
12 Punti: Ballmasters (39-86).
11 Punti: R.M. Calcio (39-87).
3 Punti: Splendorvitt (33-128).

CLASSIFICA MARCATRICI:
48 reti: Martina Mencaccini (Portos).
47 reti: Silvia Tagliabracci (Flaminia).
32 reti: Silvia Tavoloni(Real Filottrano).
27 reti: Giulia Cantarelli (Real Lions), Diletta Cremonesi (Dolphins), Silvia Severini (Real Filottrano).
23 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia).
22 reti: Jlenia Gabrielli (Portos).
19 reti: Mariella Spina (Real Mangio e Bevo), Claudia Morbidelli (Flaminia).
18 reti: Manuela Vignati (Dolphins).
17 reti: Simona Patrassi (Robur 1905).
15 reti: Bianca Maria Grossi (Portos).
14 reti: Carla Rulli (Ballmasters), Piera Lattanzi (Real Mangio e Bevo), Arianna Surdo (Real Chiaravalle), Elisa Rosciani (Flaminia).
13 reti: Maria Corrado (Vis Concordia), Michela Pettinari (Real Filottrano), Gemy Capretti (Real Lions), Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Milena Longo (Splendorvitt).
12 reti: Patrizia Cusimano (Vis Concordia), Sofia Marchini ed Alex Bellagamba Turchi (Real Chiaravalle), Elisabetta Bandiera (Splendorvitt).
11 reti: Arianna Di Pietro (Ballmasters), Vanessa Pulanich (Flaminia), Giada Casciotti (Portos), Sara Pescetti (RM Calcio),Manuela Massei (Robur 1905).
10 reti: Marika Castura’ (Portos), Merj Sbrascini (RM Calcio), Silvia Casaccia e Dajana Petrini (Dolphins), Sara Gasparrini (Chiesanuova), Valentina Gasparetti (Real Lions).
9 reti: Samuela Massi (Cantine Riunite), Sara Papetti (Vis Concordia), Melissa Marchetti (Dolphins), Maria Vittoria Milone (Real Chiaravalle), Francesca Calzolari e Sonia Giorgi (Flaminia), Simona Camacci Menichelli (Chiesanuova), Valentina Vescovo (Portos).
8 reti: Alexandra Lecchi (Cantine Riunite), Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Michela Ciccioli (Chiesanuova).
7 reti: Elena Pigliacelli e Tiziana Tenace (Real Mangio e Bevo), Emanuela Francinella (Robur 1905), Laura Pettinari (Dolphins).
6 reti: Federica Troiani (Real Mangio e Bevo), Claudia Catena (Dolphins), Monica Milone (Real Chiaravalle), Federica Nuccelli (Robur 1905), Alessandra Carciofi (Chiesanuova), Roberta Barbini e Lucia Santoni (Real Filottrano).
5 reti: Jessica Giulianelli (Vis Concordia), Eleonora Lametti (Dolphins), Alice Rosciani (Chiesanuova), Valentina Eleonori (Cantine Riunite), Cristina Ciccarelli (Robur 1905), Isabella Bracalente (RM Calcio).
4 reti: Francesca Morreale (Dolphins), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite), Elisa Galanti ed Elisa Alesi (Ballmasters), Giovanna Pellacchia e Martina Berdini (RM Calcio), Grazia De Felice (Robur 1905), Chiara Attaccalite (Vis Concordia), Giulia Cellottini (Real Lions), Nadia Marozzi (Chiesanuova).

Due gol per Simona Borgogelli (Dolphins).

3 reti: Pamela Gambelli e Simona Borgogelli (Dolphins), Giulia Pellegrino (Real Chiaravalle), Anna Rita Febo (Real Mangio e Bevo), Giulia Merlo e Giulia Capeci (Splendorvitt), Giuliana Brunetti (Ballmasters), Cynthia Micaela Tonelli, Lucia Nardi e Federica Gullo (Chiesanuova), Alessandra Paolinelli (Flaminia), Elisa Scagnetti (Cantine Riunite), Daniela Piergallini (Portos).
2 reti: Alessia Cea (Vis Concordia), Angela Giannella (Cantine Riunite), Tanita Monaldi (Flaminia), Dalila Ferretti (Portos), Concetta Valleriani, Antonella Ficcadenti e Sara Natanni (Real Mangio e Bevo), Vanessa Marconi (Real Chiaravalle), Sabrina Longarini (RM Calcio), Elisa Menghi (Real Filottrano), Claudia Quattrini (Real Lions), Angelica Bernacchini (Chiesanuova).
1 rete: Letizia Pignocchi, Arianna Sanita’ ed Ilaria Tirapani (Vis Concordia), Valentina Guidantoni e Giada Orsini (Real Chiaravalle), Laura Zonghetti e Silvia Ceccareli (Flaminia), Maria Laura Domizi (Chiesanuova), Claudia Zampirolo (Real Filottrano), Ana Domi e Lucia Benigni (Dolphins), Costanza Brandimarte e Martina Falconi (Real Mangio e Bevo), Eva Gabellieri, Elisa Canzani ed Anna Maria Cellini (RM Calcio), Martina Tancredi (Real Lions), Arianna Paoltroni e Silvia Bertini (Splendorvitt), Lucia Forconi e Mara Capradossi (Cantine Riunite), Linda Bagalini (Portos), Annalinda Patrini e Mariangela Serafini (Ballmasters).
1 autorete: Silvia Giosuè (Vis Concordia), pro Real Chiaravalle. \ Claudia Catena (Dolphins), pro Cantine Riunite. \ Maria Corrado (Vis Concordia), pro Real Mangio e Bevo.


Tamburrini Paolo

giovedì 24 febbraio 2011

F.I.G.C. SERIE B, LE GARE DELLA 16^ GIORNATA!

Il "PalaPapini" dorico dove si gioca Ancona 1905-Pianaccio.

CAMPIONATO REGIONALE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE SERIE B – STAGIONE 2010-‘11
PROGRAMMA GARE 16^ GIORNATA

GIRONE “A”

1) ANCONA 1905 - PIANACCIO S. MICHELE AL FIUME, Sabato 26-02, ore 15.00, “PalaPapini”, Ancona.
2) JESINA C5 JESI – SPORTING MONTERADO, Venerdi’ 25-02, ore 21.00, “PalaZannoni 2”, Jesi.
3) FEMMINILE CHIARAVALLE – PIAN di ROSE S. IPPOLITO, domenica 27-02, ore 15.00, “PalaNagy”, Chiaravalle.
4) REAL FERMIGNANESE FERMIGNANO - C.U.S. ANCONA, Sabato 26-02, ore 15.00, “PalaBCC”, Fermignano.
5) OLIMPIA MARZOCCA - VIGOR FABRIANO, sabato 26 febbraio, ore 18.00, “PalaBelardi”, Marzocca di Senigallia.

GIRONE “B”

1) AUDAX MONTECOSARO - REAL SIBILLA COMUNANZA, Venerdi’ 25-02, ore 21.30, “PalaRossini”, Montecosaro Scalo.

Nel grande "PalaScarfiotti sarnanese si disputa Tre Torri-Real Offagna.

2) FREELAND MONTEGRANARO – LA FENICE POTENZA PICENA, Venerdi’ 25-02, ore 22.15, “PalaLiborio”, Montegranaro.
3) TRE TORRI SARNANO – REAL OFFAGNA, Venerdi’ 25-02, ore 21.30, “PalaScarfiotti”, Sarnano.
4) ATLETICO MATELICA - GEMINA ASCOLI PICENO, Sabato 26-02, ore 15.15, “PalaCARIFAC”, Cerreto d’Esi.
5) RIPOSA: ACCADEMIA CALCIO MONTEFANO.


Tamburrini Paolo

F.I.G.C. SERIE A, LE GARE DELLA 20^ GIORNATA!

Il "Liuti" chiaravallese, teatro di Real Chiaravalle-Mangio e Bevo.

CAMPIONATO REGIONALE MARCHE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE, SERIE A, STAGIONE 2010-‘11
PROGRAMMA GARE 20^ GIORNATA

1) JUNIOR CHIESANUOVA - ROBUR 1905 MACERATA,
Sabato 26 febbraio, ore 16.30, “PalaLUBE”, Passi Treia.

2) REAL FILOTTRANO – FLAMINIA FANO, Venerdi’ 25 febbraio, ore 21.30, “PalaGemme”, Filottrano

3) PORTOS S. BENEDETTO DEL TRONTO - BALLMASTERS ASCOLI PICENO, domenica 27 febbraio, ore 15.00, “PalaSportland, Grottammare.

Lo stemma di Porto Recanati, dove si giochera' Splendor-Vis.

4) SPLENDORVITT LORETO – VIS CONCORDIA MORROVALLE, Sabato 26 febbraio, ore 18.00, “PalaSportime”, Porto Recanati

5) REAL CHIARAVALLE - REAL MANGIO E BEVO MONTEPRANDONE, Venerdi’ 25 febbraio, ore 22.00, “PalaLiuti”, Castelferretti

6) DOLPHINS FANO - REAL LIONS ANCONA, Sabato 26 febbraio, ore 20.00, “PalaBiagioni”, Cuccurano di Fano.

7) R.M. CIVITANOVA MARCHE – CANTINE RIUNITE TOLENTINO, domenica 27 febbraio, “PalaPirandello”, ore 18.00, Civitanova Marche.

Tamburrini Paolo

lunedì 21 febbraio 2011

C.S.I. "OPEN" MACERATA, PUNTO DELLA 14^GIORNATA!

CAMPIONATO NAZIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE C.S.I.
CATEGORIA “OPEN”, STAGIONE 2010-2011
FASE PROVINCIALE COMITATO DI MACERATA
14^ GIORNATA (16\18\19\20 febbraio ’11)

GIRONE “ORO”

RECUPERO 8^ GIORNATA
0) NEW TEAM MACERATA – C.U.S. CAMERINO 8-2 (mercoledi’ 16-2-’11)
Reti: 12°, 27°, 37° e 38° Roberta De Vincentis (NTM), 19° Marzia Giammaria (NTM), 21° e 44° Lubadika Kinsengwa (CUS), 31° Marta Castellucci (NTM), 41° Giorgia Tuschini (NTM) 46° Eleonora Ciarlantini (NTM).
Commento: Prim frazione con le maceratesi che chiudono 2-1 poi, fin dall’inizio ella ripresa c’è il break decisivo delle locali che staccano le universitari ducali.

Lubadika Kinsengwa (CUS), 2 partite e 4 gol all'attivo.

1) NEW TEM MACERATA - DOLPHINS ANCONA 1-4
Reti: 2°, 3° e 8° Eleonora Grelloni (DF), 45°-autorete- Claudia Di Cato (DF), 47° Giulia Vitali (DA).
Commento:Parttita virtualmente finita dopo 8 minuti ed il tris della bomber delfina Eleonora Grelloni. Nella ripresa le maceratesi riescono a impegnare le fortissime avversarie che, dal canto loro, controllano l’andamento della gara.

2) VIS CONCORDIA MORROVALLE - FIGHT BULLS CORRIDONIA 9-2
Reti: 7°, 18° e 33° Sofia Luciani (VCM), 15° e 40° Federica Marani (VCM), 19° e 45° Valentina Frattari (FBC), 22° e 27° p.t Elisa Renzi (VCM), 32° e 37° Silvia Ferretti (VCM).

La Vis scesa in campo contro Fight Bulls!

Commento: Gara che la Vis tiene sempre in pugno ed al 7° passa con una girata di testa di Sofia Luciani su cross da destra di Silvia Ferretti. Al 15° angolo sempre da destra di Silvia Ferretti, stangata volante destra di Federica Marani e palla nell’angolino basso alla mancina del portiere Pietrella. Tre minuti dopo Sofia Luciani intercetta Elisa Gattari, s’invola e, con un diagonale millimetrico, colloca la palla nello spigolo sinistro. Contropiede ospite, siluro e palo pieno di Elisa Gattari ma sulla respinta, botta vincente da lontano di Valentina Frattari. Al 22° Sofia Luciani sfugge sull’out destro a Marta Videtta e centra in mezzo, smanaccia Pietrella e, sulla palla che cade a picco, c’è la fantastica rovesciata di destro spalle alla porta di Elisa Renzi: supergolazo e applausi! Nel recupero azione avvolgente della Vis, Tatiana Sacchi per Melania Castignani che butta in mezzo per Elisa Renzi smarcata, spingardata dal basso in alto e gol. Ripresa e al 28° Sofia Luciani demolisce un palo con una randellata fortissima. Al 32° Francesca Casazza butta nel mezzo, Pietrella respinge corto e Silvia Ferretti in giravolta scaglia nella rete dai 7 metri. Un minuto dopo triangolo Luciani-Ferretti-Luciani e rete a porta vuota della n°10 vissina.

Vis e Fight Bulls a centrocampo.

Al 35° palla da sinistra di Luciani, s’avventa Casazza per una sassata al volo, montante destro pausolano stampato in pieno! Al 37° Silvia Ferretti carpisce palla dai piedi di Marta Venturini, fucilata da poco fuori area sotto il “sette” mancino, imprendibile. Verso il 45° Luciani da dietro passa ad Elisa Renzi, taglio “no look” per Federica Marani che anticipa Laura Lo Brutto, stoppa e tira non forte ma di precisione, palla bassa che termina un rete. Al 44° Marani per Tatiana Sacchi sul centro sinistra, stoccata mancina con il cuoio che, alla “Ibrahimovic”, si schianta prima sul palo sinistro, corre lungo la linea, sbatte sul palo destro e viene infine allontanato. Nel minuto seguente Valentina Frattari vince un rimpallo con Marani, si avventa in area e batte De Santis in uscita siglando la seconda rete delle pausolane. C’è ancora il tempo per un palo preso in mischi da Elisa Renzi, qualche altra parata della Pietrella sugli attacchi Vis e la partita finisce cosi’.

3) COFERMETAL RONDINELLA PASSO TREIA - C.U.S. CAMERINO 2-3
Reti: 11° e 27° Lubadika Kinsengwa (CUS), 25° Federica Bacchi (CRPT), 26° p.t. Pamela Buschittari (CRPT), 28° Veronica Sirocchi (CUS).

Cofermetal-CUS Camerino: in atto il sorteggio.

Commento: Partita presa alla leggera dalle locali e invece le cussine hanno dato l’anima: questo ha colmato il gap tecnico esistente fra le due formazionie consentito alle ducali l’exploit pirata. Inizio blando e all’11° un rinvio di pugno della portiera locale Cinzia Falistocco, sbatte sotto il collo di Kinsengwa e la palla rotola lemme lemme in rete. Reazione passotreiese con alcuni tiri fuori misura di Pamela Buschittari ma, in generale, le camerti non sembrano avere problemi a controllare la partita. All’ultimo minuto, angolo di Maria Panata e Bacchi al volo palo-gol! Nel minuto di recupero Laura Barabucci taglia da destra, frecciata bassa di Pamela Buschitari che sorprende l’improvvisato portiere universitario Rendina e c’è il vantaggio Cofermetal. Ripresa iniziata da pochissimo e arriva il controbreak delle cussine che in men che non si dica sorpassano di nuovo! Al 28° grande assist da sinistra di Sirocchi per Kinsengwa a centroarea, prima bastonata che sbatte in pieno sul palo destro, ribattuta che pero’ termina in rete. Alcune manciate di secondi dopo, Veronica Sirocchi intercetta un passaggio di Sara Cappelletti, fugge da sola, dribbla il portiere Falistocco e insacca a porta vuota da sinistra.

Il portiere ducale Maria Grazia Rendina e mister Roscioli nel pre gara.

Adesso il CUS decuplica le forze per mantenere il risultato, mentre Cofermetal spinge con piu’ convinzione. Al 45° c’è una sassata ravvicinata a colpo sicuro di capitan Bacchi per le “rondinelle” ma è davvero strepitosa l’istintiva respinta di pugni da parte di Maria Grazia Rendina che salva la porta universitaria. Al 49° altra mischia gigante in area ospite ma, in qualche modo, le ducali non fanno entrare la palla. È l’ultimo pericolo e alla fine c’è fiesta grande sulla panca ospite.

4) LA FENICE POTENZA PICENA – CAMERINO CALCIO 2-1
Reti: 11° Sara Mobili (LFPP), 20° Laura Natali (LFPP), 33° Esther Di Laudo (CC).
Commento: Bella vittoria delle potentine sulla squadra biancorossa di Camerino che cerca di non arrendersi. Al termine pero’, il risultato da ragione alla squadra celestenero di casa.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
36 Punti: Vis Concordia (97-23).
33 Punti: Dolphins (72-11).
24 Punti: Cofermetal (50-35).
20 Punti: New Team (36-32).
18 Punti: La Fenice (16-42).
12 Punti: Cus Camerino (28-67).
10 Punti: Camerino (29-43).
0 Punti: Fight Bulls (10-79).

CLASSIFICA MARCATRICI:
34 reti: Eleonora Grelloni (Dolphins).
19 reti: Lubadika Kinsengwa (CUS Camerino).
18 reti: Silvia Ferretti (Vis Concordia).
14 reti: Sofia Luciani (Vis Concordia).
13 reti: Alessia Barabucci (Cofermetal), Clelia Colonnelli (Camerino).
11 reti: Federica Bacchi (Cofermetal).
10 reti: Melania Castignani e Federica Marani (Vis Concordia), Roberta De Vincentis (2 Dolphins \ 8 New Team), Ana Domi (Dolphins).
9 reti: Alessandra Cignoni e Patrizia Cusimano (Vis Concordia), Sara Mobili (La Fenice).
8 reti: Tatiana Sacchi (Vis Concordia), Pamela Buschittari (Cofermetal).
7 reti: Elisa Renzi (Vis Concordia), Sara Garbuglia (Cofermetal), Carlotta Cecarelli (New Team), Claudia Di Cato (Dolphins).
5 reti: Silvia Bacaloni (Dolphins).
4 reti: Maria Panata (Cofermetal), Isabella Fede e Giulia Vitali (Dolphins), Elide Mancinelli e Giulia Fedeli (Camerino), Eleonora Ciarlantini e Marzia Giammaria (New Team), Veronica Sirocchi (CUS Camerino).
3 reti: Alice Berdini (Vis Concordia), Sara Cappelletti (Cofermetal), Alessia Vitali (New Team), Lucia Benigni e Valentina Frattari (Fight Bulls), Laura Natali (La Fenice).
2 reti: Jessica Giulianelli (Vis Concordia), Marta Videtta (Fight Bulls), Laura Barabucci (Cofermetal), Maria Grazia Rendina (CUS Camerino), Elisa Casoni, Karine Monteneri e Marica Pandolfi (Camerino Calcio), Marta Fermanelli (New Team), Laura Natali e Federica Iervicella (La Fenice).
1 rete: Samantha Fermani (Vis Concordia), Francesca Panata ed Alessandra Cesetti (Cofermetal), Claudia Barchiesi e Tatiana Montecchia (Dolphins), Lucia Settimi, Cristina Pioli, Marta Castellucci, Giorgia Tuschini e Gloria Brasca (New Team), Simona Giorgi, Elisa Grifagno, Laura Lo Brutto, Marta Venturini ed Elena Roganti (Fight Bulls), Elena Rebichini e Federica Mobili (La Fenice), Ilaria Ferranti ed Esther Di Laudo (Camerino Calcio), Maila Pietrini, Chiara Brunetti, Cristina Olivieri (CUS Camerino).
6 reti a tavolino: pro Vis Concordia, contro Cofermetal.
1 autorete: Claudia Di Cato (Dolphis) pro New Team.

GIRONE “ARGENTO”

1) IL BORGO MOGLIANO - REAL SIBILLA COMUNANZA 1-9
Reti: 6° e 33° Vanessa Travanti (RSC), 8°, 27° e 30° Barbara Fattori (RSC), 17°, 37° e 40° Alessandra Massacci (RSC); 43° Laura Micucci (IBM), 49° Claudia Rotini (RSC).
Commento: Ancora una discreta goleada delle sibilline che cosi’ chiudono al secondo posto il girone “argento”.

2) MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - OLIMPIA MONTEGIORGIO 3-3 (1-3 ai rigori).
Reti: 8° Pamela Viozzi (MVD), 16° Eleonora Olivieri (OM), 39° e 43° Silvia Frontoni (MVD), 41° e 46° Beatrice Barbizzi (OM).
Commento: L’Olimpia impatta al “Polivalente” montevidonese e poi, con i centri di Beatrice Barbizzi, Sonia De Angelis ed Eleonora Olivieri dal dischetto, si prende 2 punti contro l’1 che va alle padrone di casa.

L'Olimpia Montegiorgio.

Mister Michela Vita dell’Olimpia racconta: “Partita giocata con grande cuore dalle mie ragazze, l'energia e il passione-derby hanno sopperito ai limiti tecnico-tattici di questa mia squadra giovane ed inesperta...chissà se avessimo giocato sempre così...!!!”

3) GEMINA ASCOLI PICENO - CAFE’ SPORT SAN GINESIO PIAN DI PIECA 9-1
Reti: 1°, 13° e 28° Eleonora De Angelis (GAP), 3°, 16° e 26° p.t. Chiara Poli (GAP), 29° Caterina Ciabocco (CS), 38° Laura Mascitti (GAP), 41° Ida Pedicelli (GAP), (RSC), 49° Tamara Peroni (RSC).
Commento: Gemina a tutta birra anche con il Cafè Sport, domato con un 9-1 che ammette poche repliche.

CIRCOLO DON BOSCO RUBBIANELLO - CASTRUM LAURI LORO PICENO 5-0
Reti: 2°, 11° e 22° Chiara Volonnino (CDBR), 35° Susanna Cicchitti (CDBR), 37° Eleonora Damiani (CDBR).
Commento: Cinquina delle biancorosse, lanciate dalla tripletta del primo tempo della Volonnino. Con questa vittoria le ragazze di “patròn” Mestichelli si aggiudicano il successo nel girone Argento!

Chiara Volonnino (Don Bosco), tris al Castrum Lauri.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
38 Punti: Don Bosco (84-22).
35 Punti: Real Sibilla (79-28).
28 Punti: Montevidonese (54-37).
17 Punti: Castrum Lauri (29-50).
14 Punti: Gemina (44-44).
13 Punti: Olimpia (27-53).
12 Punti: Cafè Sport (28-56).
5 Punti: Borgo Mogliano (21-72).

CLASSIFICA MARCATRICI:
45 reti: Barbara Fattori (Real Sibilla).
32 reti: Eleonora Damiani (Don Bosco).
21 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese).
18 reti: Chiara Volonnino (Don Bosco).
14 reti: Alice Bottoni (Montevidonese), Susanna Cicchitti (Don Bosco).
13 reti: Chiara Poli (Gemina).
11 reti: Francesca Ferracuti (Olimpia).
10 reti: Vanessa Travanti (Real Sibilla).
9 reti: Luisana Mazzacane (Real Sibilla).
8 reti: Silvia Amadio e Veronica Riposati (Castrum Lauri), Angelica Lucarelli ed Elisa Laurenzi (Cafè Sport), Alessandra Massacci (Real Sibilla), Laura Micucci (Il Borgo).
7 reti: Silvia Raffaelli (Don Bosco), Pamela Viozzi (Montevidonese), Eleonora De Angelis (Gemina).
6 reti: Gioia De Luca (Don Bosco), Alessia Bracci (Cafè Sport), Beatrice Barbizzi ed Eleonora Olivieri (Olimpia).
5 reti: Giulia Fusco e Laura Mascitti (Gemina).
4 reti: Gianna Anemone ed Ida Pedicelli (Gemina), Claudia Vecchiola (Don Bosco), Arianna Parrucci (Castrum Lauri).
3 reti: Monica Barbizzi e Romina Vitangeli (Gemina), Simonetta Tesei (Montevidonese), Sonia De Angelis (Olimpia), Caterina Ciabocco (Cafè Sport).
2 reti: Giulia Capenti e Federica Cicconi (Real Sibilla), Irene Piccinini e Sonia Latini (Il Borgo), Erika Riposati (Castrum Lauri), Giada Nepi (Gemina), Michela Zillante, Lara Cesetti e Viviana Ortenzi (Montevidonese), Cinzia Nasini (Don Bosco), Marta Liserini (Olimpia), Tamara Peroni (Gemina).
1 rete: Roberta Senzacqua, Valentina Serpe e Sonia Starnoni (Montevidonese), Milena Sampaolo, Tiziana Cecchetti e Serena Lucarini (Cafè Sport), Chiara D’Angelo, Gaia Schiavoni, Anna Laura Mascetti e Jessica Orsolini (Gemina), Federica Di Buò, Claudia Rotini e Viviana Rastelli (Real Sibilla), Rachele Renzi (Don Bosco), Martina Gasparrini, Laura Nardi e Sonia Latini (Il Borgo), Elisa Marchionni (Olimpia), Simona Luchetti (Castrum Lauri).
1 autorete: Veronica Riposati (Castrum Lauri) pro Montevidonese.
6 reti a tavolino: Pro Borgo Mogliano, contro Gemina \ Pro Castrum Lauri, contro Gemina.

Tamburrini Paolo

F.I.G.C. SERIE B, IL PUNTO DELLA 15^ GIORNATA!

CAMPIONATO REGIONALE MARCHE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE, SERIE B
STAGIONE 2010-’11 \ 15^ GIORNATA (18\19\20 febbraio ’11)

GIRONE “A”

1) OLIMPIA MARZOCCA - ANCONA 1905 5-2
Reti: 3° e 57° Francesca De Michele (OM), 19° e 44° Giulia Di Mattia (OM), 24° Jeny Karla Benitez (OM), 46° Lucrezia Fattobene (A1905), 49° Veronica Sancesario (A1905).

Benitez dell'Olimpia, un gol all'Ancona 1905.

Commento: Il trainer anconetano Gianfranco Paolini dice della gara: “dopo un parziale di 3 a 0 con un uno-due a cavallo ci rimettiamo in partita poi dopo aver sprecato tanto subiamo il finale dell'Olimpia. Discreta partita delle mie ragazze che per gran parte della partita tengono in bilico il risultato.Buono il rientro della Fattobene dopo la lunga assenza dai campi.”

2) PIANACCIO S. MICHELE AL FIUME - REAL FERMIGNANESE FERMIGNANO (Rinviata a data da destinarsi)

3) VIGOR FABRIANO - FEMMINILE CHIARAVALLE 4-3
Reti: 12° e 23° Ilaria Boccadoro (VF), 15° Federica Maiolini (FC), 20° e 48° Giulia Natalini (FC), 23° Sara Berardi (VF), 53° Diletta Notari (VF).

Una formazione della Vigor vincitrice con la Femminile.

Commento: dalla Femminile ci raccontano: "Gran partita la nostra contro una squadra molto forte e in un campo che ci penalizzava per le nostre caratteristiche. Peccato per le distrazioni da calcio da fermo sui gol delle locali, ma nel complesso gran bella prova e bei gol che testimoniano ancora una buona crescita. In partiva, se siamo al completo, possiamo battercela con tutti! Da evidenziare il pessimo arbitraggio, addirittura non fischiato un retropassaggio delle locali al portiere che la prende con le mani."

4) PIAN di ROSE S. IPPOLITO - SPORTING MONTERADO 5-5
Reti: 8° e 48° Valentina Falcioni (PdR), 19° Serena Allegrezza (SM), 21°, 42° e 52° Sena Calcatelli (SM), 34° Marta Tontini (SM), 35° Maggie Barbanti (PdR), 41° e 50° Federica Bucchi (PdR).

Doppietta per Federica Bucchi (PdR) contro Monterado.

Commento: Da Pian di Rose ci dicono: “Sfida sempre vibrante quella tra il PdR e il Monterado, non si corre il rischio di annoiarsi visti i continui ribaltamenti di fronte e di risultato che la gara ha prodotto. Entrambe le formazioni si sfidano per giocarsi punti importanti alla permanenza nella zona di classifica al sole, un solo punto infatti divide le due squadre, ma al contrario di cio’ che ci si poteva aspettare, l'incontro è stato scarno di tatticismi di sorta e giocato a viso aperto; fin troppo, a volte viste le numerose marcature da una parte e dall'altra. Pari finale tutto sommato giusto che lascia la classifica invariata tra le due sfidanti. Pian di Rose si porta in vantaggio poi si fa agganciare e superare per 2-1 nella prima frazione in cui si registra la distorsione alla caviglia al forte difensore ospite Eva Camilloni, a lei un grosso in bocca al lupo di pronta guarigione. Ripresa all'arma bianca per le due contendenti: allunga il Monterado, pareggia il PdR, si portano ancora in vantaggio le gialloblu fino al nuovo pari e sorpasso a pochissimo dal temine per il pdR, ancora sussulto e pari finale di Sena Calcatelli che ringrazia nell'occasione la generosità del portiere locale meno in evidenza rispetto alle ultime prestazioni. Da segnalare per il Monterado il grande impegno di tutte le effettive anche nel ricoprire il ruolo dell'infortunato portiere, sostituito nella circostanza da Giulia Giambartolomei autrice tra l'altro di una buonssima prestazione.”

Tris decisivo per lo Sporting da parte di Sena Calcatelli.

da Monterado si dice: “Inizia calmo della partita ma poi, e’ un continuo di botte e risposte come si prevedeva. Una bella partita agonistaca e fatto di puro calcio a 5! Vanno in vantaggio le locali ma poi pareggio e sorpasso delle ospiti per concludere il primo tempo sul 1-2 a favore dello Sporting Monterado.
secondo tempo ancora Sporting 1-3 ma ecco le locali che trovano il pareggio, di nuovo ospiti 4-3 poi Pian di Rose che paregia e sorpassa fino al 5-4. Le monteradensi non demordono e trovano il pareggio. Bella partita che, se fosse continuata per un altro tempo sarebbe credo finita in parità, perchè entrambe le squadre non volevano perderla.”

5) C.U.S. ANCONA - JESINA C5 JESI 0-14
Reti: 5°, 11°, 13° e 15° Deborah Zambonelli (JJ), 21° Ilaria Lucarini (JJ), 29° Susanna Morelli (JJ), 37° e 44° Veronica Becci (JJ), 45° Elisabetta Filonzi (JJ), 47°, 48° e 51° Claudia Galassi (JJ), 53° Emily Mosca (JJ), 58° Margherita Bastianelli (JJ).

Un gol anche per Ilaria Lucarini (Jesi) nella trsaferta di Ancona.

Commento: Mister Iencinella della Jesina riferisce: ” A parte Cantori, Zambonelli e Becci ho portato un gruppo di under 18 ad Ancona. E’ stata una buona esperienza per tutte.”

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
42 Punti: Jesina (107-22).
35 Punti: Vigor (110-50).
30 Punti: Olimpia (113-38).
25 Punti: Pian di Rose (81-61).
24 Punti: Monterado (106-62).
21 Punti: Pianaccio (61-53).
18 Punti: Femminile (45-45).
14 Punti: Ancona 1905 (43-45).
3 Punti: Real Fermignanese (35-133).
0 Punti: CUS Ancona (7-199).
(1 Punt0 penalizzazione: Real Fermignanese)

CLASSIFICA MARCATRICI:
39 reti: Deborah Zambonelli (Jesina).
34 reti: Francesca De Michele (Olimpia).
28 reti: Jeny Karla Benitez (Olimpia).
26 reti: Giulia Di Mattia (Olimpia).
25 reti: Ania Baldoni (Monterado).
24 reti: Sena Calcatelli (Monterado).
23 reti: Daniela Caruso (Fermignanese), Serena Allegrezza (Monterado), Agnese Esposto (Pianaccio), Diletta Notari (Vigor).
17 reti: Maggie Barbanti e valentina Falcioni (Pian di Rose).
14 reti: Federica Bucchi (Pian di Rose).
13 reti: Giulia Natalini (Femminile), Veronica Sancesario (Ancona 1905).

Doppio centro a Fabriano per Giulia Natalini (Femminile).

11 reti: Laura Paolorossi (Jesina), Francesca Farneti e Sara Berardi (Vigor), Giada Gasperi (Monterado).
10 reti: Silvia Vandini (Pian di Rose).
9 reti: Valeria Patregnani (Pian di Rose), Camilla Berardi (Pianaccio), Elisa Baci (Monterado), Ilaria Boccadoro (Vigor).
8 reti: Lorenza Donati e Federica Maiolini (Femminile), Ylenia Ghelfi e Simona Anselmi (Vigor), Francesca Liuti (Jesina), Annarella Giorgiani (Fermignanese).
7 reti: Monia Coppari e Lara Vernelli (Olimpia), Giulia Giambartolomei (Monterado), Alessia Gatti e Martina Morichelli (Vigor), Diletta Vaccari (Ancona 1905), Martina Ruzziconi (Pianaccio), Valentina Lasca (Jesina).
6 reti: Federica Bianchi (Vigor), Marta Mancini, Paola Tinti (Pianaccio), Giulia Baldarelli (Femminile), Veronica Becci (Jesina).
5 reti: Stefania Giacomini (Pian di Rose), Silvia Scarponi (Jesina), Valentina Cimarelli (Pianaccio), Valentina Orciani e Priscilla Renghini (Ancona 1905).
4 reti: Nadia Puerini (Pianaccio), Federica Sandroni ed Ilaria Lucarini (Jesina), Michela Lanari (Ancona 1905), Martina Marinozzi (Vigor).
3 reti: Elisa Catani (Monterado), Claudia Pinna, Martina Lippera, Raffaella Guerci, Marystella Brugiati e Federica Marcelli (Vigor), Gloria Giacci e Monia Montoni (Pian di Rose), Giulia Moscoloni e Giulia Rocci (CUS Ancona), Katia Perlini (Olimpia), Laura Piccinni, Claudia Galassi e Susanna Morelli (Jesina), Barbara Gregorini (Pianaccio), Serena Compagnucci (Femminile).
2 reti: Elisa Bernabucci (Pian di Rose), Paola Palumbo (Olimpia), Christina Taurino e Monia Giordano (Femminile), Emma Raimondi, Giulia Artibani ed Eleonora Carboni (Olimpia), Marika Grottaroli (Pianaccio), Alice Silvestri ed Eva Camilloni (Monterado), Sara Cerioni (Fermignanese).
1 rete: Pamela Barchiesi, Elisabetta Filonzi, Miriam Fiorella, Emily Mosca, Margherita Bastianelli, Federica Biondi e Serena Angelica Mori (Jesina), Veronica Verri e Marta Tontini (Monterado), Maria Elena Marani ed Alessia Animobono (Vigor), Giulia Pacini e Cecilia Baioni (Femminile), Angelica Serfilippi, Anastasia Arduini (Fermignanese), Michela Strubbia (CUS Ancona), Elisa Mei (Pian di Rose), Silvia Badaloni e Lucrezia Fattobene (Ancona 1905), Giorgia Petroni ed Alice Pettinari (Pianaccio).
1 autorete: Veronica Sancesario (Ancona 1905, pro Femminile) \ Giulia Natalini (Femminile, pro Jesina) \ Giulia Giambartolomei (Monterado, pro Ancona 1905) \
6 reti “a tavolino”: pro Ancona 1905 e contro Real Fermignanese.

GIRONE “B”

RECUPERO 11^ GIORNATA

0) TRE TORRI SARNANO - GEMINA ASCOLI PICENO 2-9
Reti: 6°, 10° e 19° Eleonora De Angelis (GAP), 8° e 21° Anna Maria Ricci (TTS), 29° e 35° Chiara Poli (GAP), 39°, 43° e 51° Giulia Fusco (GAP), 55° Gianna Anemone (GAP).

Gemina in forma: 2 partite , 6 punti!

Commento: Inusitata (specialmente per il gran divario di reti) sconfitta interna delle termali nella sfida fra la seconda e la terza forza del girone. Evidentemente le rosanero ascolane hanno giocato una grande partita e il risultato finale le premia.

1) REAL SIBILLA COMUNANZA - ATLETICO MATELICA (gara non disputata per mancato arrivo dell’arbitro designato).

2) LA FENICE POTENZA PICENA - GEMINA ASCOLI PICENO 0-5
Reti: 10° e 40° Laura Mascitti (GAP), 5° Chiara Poli (GAP), 45° Eleonora De Angelis (GAP), 57° Gianna Anemone (GAP),
Commento: L’addetta stampa del Gemina, Chiara Poli cice come è andata la gara: “ Le rosanero entrano in campo in formazione rimaneggiata e con capitan Monica Barbizzi in porta, al suo esordio come portiere. Primo tempo abbastanza equilibrato che si chiude con la rete della Mascitti. Al rientro in campo, le ospiti prendono in mano le redini della partita e gia’ dopo pochi minuti raddoppiano con Poli e triplicano ancora con Mascitti. Al quarto d’ora, su preciso lancio di Fusco, segna la De Angelis insaccando al volo. Chiude la partita una gran botta sotto l’incrocio di Anemone.

3) REAL OFFAGNA – AUDAX MONTECOSARO 4-8
Reti: 1°, 28° e 55° Agnese Storani (AM), 10° e 23° Bonnie Monteverde (AM), 20° e 21° Deborah Pieroni (RO), 40° Elena Quagliardi (RO), 45° Viviana Gigante (RO), 48° Diana Bukvic (AM), 50° e 56° Lucia Patacchini (AM).

Deborah Pieroni (Offagna), coppia di gol all'Audax!

Commento: da Offagna, “more solito” ci dicono: “L'Audax in gran forma, seppur in formazione numericamente ridotta, sfonda la nostra difesa già dopo mezzo minuto di gioco; e non placa la sua fame di gol fino a metà del primo tempo, quando sul 3 a 0 per le ospiti, grazie a una doppia prova di forza e rapidità di Deborah Pieroni, in meno di sessanta secondi accorciamo sul 2 a 3: bello il suo primo pallone colpito di collo pieno da centro area sugli sviluppi di un calcio d'angolo, più bella ancora la scorribanda sulla fascia destra con rasoterra a sassata che batte il portiere neroverde sul secondo palo. Ma le avversarie non si arrendono e prima che l'arbitro fischi la fine del primo tempo, c'è spazio per il loro 2 a 4.
La ripresa si apre con maggiore convinzione per noi: e lo dimostra dapprima il superportierone Elena Quagliardi che, schierata come ala da mister Naspetti, scambia in coro con Viviana Gigante e mette a segno il 3 a 4; poi sempre su assist di Elena Quagliardi, che ricambia la cortesia, è la stessa Gigante a pareggiare momentaneamente i conti. Ci crediamo, ma non sicuramente abbastanza: e il risultato finale è davvero troppo impietoso per l'impegno profuso.”

4) ACCADEMIA CALCIO MONTEFANO - FREELAND MONTEGRANARO 3-1
Reti: 12° Chiara Stacchiotti (AM), 27° e 41° Michela Moglie (AM), 44° Elisa Fioretti (FM).
Commento: Ancora una vittoria casalinga per le montefanesi che ultimamente, stanno raccogliendo molto in termini di punti. Per il Freeland una buona gara ma per i punti c’era da fare qualcosa in piu’.

RIPOSA: TRE TORRI SARNANO.

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
31 Punti: Real Sibilla (56-20).
28 Punti: Gemina (77-30).
21 Punti: Audax (63-50).
20 Punti: Tre Torri (46-50).
18 Punti: La Fenice (35-46).
15 Punti: Freeland (30-43).
14 punti: Atletico (31-34), Accademia (39-61).
4 Punti: Real Offagna (47-83).

Raid corsaro dell'Audax in casa Offagna.

CLASSIFICA MARCATRICI:
26 reti: Anna Maria Ricci (Tre Torri).
25 reti: Federica Di Buo’ (Real Sibilla).
18 reti: Eleonora De Angelis (Gemina).
17 reti: Agnese Storani (Audax).
16 reti: Deborah Pieroni (Real Offagna).
15 reti: Luisana Mazzacane (Real Sibilla), Viviana Gigante (Real Offagna).
14 reti: Silvia Rogani (La Fenice).
13 reti: Giulia Fusco e Laura Mascitti (Gemina).
12 reti: Chiara Poli (Gemina).
11 reti: Chiara Stacchiotti (Accademia), Jessica Pilati (Atletico), Sara Giorgini (Audax), Gianna Anemone (Gemina).
10 reti: Bonnie Monteverde (Audax).
9 reti: Carla Corradini (Freeland), Francesca Gasparrini (Accademia).
8 reti: Elisa Fioretti (Freeland), Martina Gattari (La Fenice), Moira Scagnetti (Tre Torri), Cristina Luna (Accademia).
7 reti: Silvia Zingaretti (Real Offagna), Simona Mariotti (Tre Torri), Lucia Patacchini (Audax).
6 reti: Annalisa Capitanio (Real Offagna).
5 reti: Lucia Zamponi (Atletico), Sonia Di Lupidio (Freeland), Federica Mercuri (Real Sibilla), Barbara Labricciosa (Tre Torri), Michela Moglie (Accademia), Federica Pierantoni e Sabrina Petrini (Audax).
4 reti: Sara Berardi (Atletico), Angelica Foresi (La Fenice), Monica Barbizzi (Gemina), Diana Bukvic (Audax).
3 reti: Lara Balbini e Roberta Todini (Atletico), Eleonora Angeletti (La Fenice), Federica Alessandrini e Ramona Pallotti (Freeland), Antonia Ferreira de Paula (Accademia), Vanessa Travanti (Real Sibilla).
2 reti: Sabrina Foresi ed Erika Mecozzi (La Fenice), Alessia Pipitone (Real Offagna), Alice Romagnoli e Giulia Mandozzi (Audax), Chiara D’Angelo ed Ida Pedicelli (Gemina), Manuela Traini, Nadia Tesorati e Romina Andreucci (Real Sibilla), Michela Giuggiolini (Accademia), Anastasia Lucarelli e Natascia Boldrini (Atletico).
1 rete: Ilenia Raimondi, Barbara Fattori, Sara Garbuglia (Accademia), Francesca Quaglietta e Sylvie Casagrande (La Fenice), Roberta Minnetti e Manila Nasini (Freeland), Claudia Oresti (Gemina), Giada Nepi (Gemina), Elena Quagliardi (Real Offagna).
1 autorete: Marinangeli (La Fenice, pro Atletico) \

Tamburrini Paolo

F.I.G.C. SERIE A, IL PUNTO DELLA 19^GIORNATA!

CAMPIONATO REGIONALE MARCHE
CALCIO A CINQUE FEMMINILE, SERIE A
STAGIONE 2010-’11 \ 19^ GIORNATA (18\19\20 febbraio ‘11)

1) VIS CONCORDIA MORROVALLE - DOLPHINS FANO 6-5
Reti: 14° e 50° Maria Corrado (VCM), 16° Laura Pettinari (DF), 29° e 45° Silvia Giosuè (VCM), 38° Patrizia Cusimano (VCM), 41° Alessia Cea (VCM), 47° e 60° Manuela Vignati (DF), 57° Francesca Morreale (DF), 58° Diletta Cremonesi (DF).
Commento: Futsal spettacolo al “PalaPintura” con due squadre che si sono affrontate a viso aperto divertendo i 120 spettatori che hanno gremito la tribuna del palas morrovallese, fra cui anche allenatore (Battistini) e vice allenatore (Baldi) della Rappresentativa Regionale.

Vis e Dolphins (sx) a meta' campo prima della gara.

La Vis doveva dare il 110% contro una squadra fortissima come le Dolphins per riuscire a vincere ed è riuscita a farlo, le ospiti non hanno mai mollato fino alla fine, come fa una grande compagine, creando brividi e risollevandosi quando ormai pareva knock down. Si cominci con le delfine che vanno giu’ a valanga creando pericoli intensi con Casaccia, Vignati e Cremonesi nei primi 10 minuti. La Vis si scrolla e a sua volta va molto vicino alla porta con Giosuè, Cusimano mentre Sara Papetti al 13° impegna severamente Paglioni alla parata in tuffo. Al 14° Maria Corrado fila via sulla sponda sinistra e segna con una rasoiata di punta-esterno destro palo-gol. Passano pochi istanti e un diagonale da destra di Laura Pettinari cerca e trova l’angolo opposto per l’1-1. Al 22° paratona della vissina Samantha Fermani su Casaccia e poi, al 29°, capitan Silvia Giosuè riprende una respinta difensiva e piazza la sciabolata rasoterra che porta la Vis di nuovo in vantaggio. Al 30° ancora Giosuè che ci prova e Paglioni a dire di no con un balzo. Ripresa e le delfine vanno ancora all’assalto. Catena per due volte ha la palla buona (33° e 35°), ma Samantha Fermani dice di no con egregie parate. Al 38° Silvia Giosuè imbecca a sinistra Patrizia Cusimano che riesce ad eludere l’ultimo difensore ed a trafiggere Paglioni in uscita con una frecciata bassa: è la rete che spacca la partita e la indirizza verso la Vis rendendola consapevole che il colpaccio è a portata di mano. Minuto 41° e, su un pallone che viaggia via verso al trequarti ospite, arriva Alessia Cea che, con una portentosa cannonata di controbalzo, insacca precisa sotto l’incrocio mancino. Ora la deriva della gara è tutta per la Concordia e al 45° Silvia Giosuè ammansisce il cuoio appena fuori area, scarta verso l’interno e lo spedisce in fondo alla rete con una millimetrica fiondata bassa. Raptus d’orgoglio delle delfine con Vignati, ben servita da Casaccia, ad indirizzare in gol magistralmete di destro. Subito dopo paratissima di Paglioni su Papetti ed è angolo, batte veloce Giosuè, sassata bassa al volo di Maria Corrado che butta il cuoio del 6-2 nella rete avversaria.

Mister Paolo Buschittari della Vis Concordia.

Ora ci sono opportunita’ da entrambe le parti, la gara è comunque vivissima, il pubblico partecipa con attenzione. Giosuè fallisce il punto al 53° ma è brava la Paglioni e poi al 55° sfiora il palo destro con una botta fortissima. Per le delfine è Diletta Cremonesi ad arrivare a tu per tu con la Fermani che pero’ gli para la fucilata a colpo sicuro al 54°. Improvvisamente, le delfine cominciano la rimonta! Al 57° Francesca Morreale impallina la porta vissina con una bella randellata dalla media distanza. Palla al centro ed è la volta di Diletta Cremonesi, dagli 8 metri, a fare gol con una staffilata bassa del tutto imprendibile. Allo scadere gran passaggio assist dell’ex rossoazzurra Dajana Petrini per Manuela Vignati che, di testa sul secondo palo, appoggia la palla sotto il sette della porta vissina. Per fortuna della Concordia, i granelli nella clessidra del tempo sono ormai finiti e al fischio finale dell’eccellente referèe Giandomenico, le rossoazzurre di mister Buschittari festeggiano una vittoria importantissima.

Pokerissimo di Martina Mencaccini (Portos) ad Ancona.

1) REAL LIONS ANCONA - PORTOS S. BENEDETTO DEL TRONTO 2-7
Reti: 11°, 14°, 36°, 39° e 42° Martina Mencaccini (PSBdT), 24° Claudia Quattrini (RLA), 25° e 50° Jlenia Gabrielli (PSBdT), 49° Valentina Gasparetti (RLA).
Commento: Con una Mencaccini formato galattico, le giallonere sambenedettesi vincono bene e continuano la galoppata lassu’ in cima.
Dal Real ci dicono: “ Seppure in formazione molto rimaneggiata, abbiamo retto complessivamente bene l’urto della capolista, limitando il passivo.”

3) REAL CHIARAVALLE - JUNIOR CHIESANUOVA 2-1
Reti: 14° Sara Gasparrini (JC), 32° Sofia Marchini (RC), 35° Alex Bellagamba Turchi (RC).
Commento: Le ospiti chiudono in vantaggio il primo round di gioco con la Gasparrini. Inizio seconda parte veemente delle chiaravallesi che stravolgono subito il punteggio e poi, riescono a portare all’approdo il successo.

4) FLAMINIA FANO - BALLMASTERS ASCOLI PICENO 9-3

2 gol di Elisa Rosciani (Flaminia) contro Ballmasters.

Reti: 8°, 11°, 39° e 41° Silvia Tagliabracci (FF), 13° Mariangela Serafini (BAP), 20° e 39° Elisa Rosciani (FF), 26° Claudia Morbidelli (FF), 44° Annalinda Patrini (BAP), 49° Alessandra Paolinelli (FF), 53° Silvia Ceccarelli (FF), 56° Arianna Di Pietro (BAP).
Commento: La Flaminia si rimette in carreggiata dopo la sconfitta in casa del Portos. Vittoria limpida contro le picene (peraltro abbastanza rimaneggiate e che hanno dato spazio ad alcune “leve” giovani fra cui la Patrini andata pure a rete), che mantiene la squadra biancoazzurra lassu’. Tagliabracci super che da il “là” al successo flaminio.

5) ROBUR 1905 MACERATA - R.M. CIVITANOVA MARCHE 4-0
Reti: 4°, 14° e 23° Simona Patrassi (R1905), 12° Emanuela Francinella (R1905).

Vittoria della Robur sulla RM Calcio.

Commento: Con un primo tempo su di giri, le bianconere mettono in frigorifero il risultato. La RM controbatte e, nella ripresa, migliora riuscendo a frenare le avanzate roburine ed a creare qualche buona occasione.

6) REAL MANGIO E BEVO MONTEPRANDONE - REAL FILOTTRANO 6-5
Reti: 1° Lucia Santoni (RF), 17° e 24° Elena Pigliacelli (RMBM), 21° e 43° Tiziana Tenace (RMBM), 35° e 63° Silvia Tavoloni (RF), 44° Piera Lattanzi (RMBM), 48° Silvia Severini (RF), 57° Mariella Spina (RMBM), 59° Michela Pettinari (RF).
Commento: Dal Mangio e Bevo dicono: “Gol iniziale avversario ma poi teniamo sotto controllo la prima fraziona chiusa 3-1 per noi. Ripresa con il Filottrano che riparte deciso, va sul 3-2 ma noi abbiamo un altro ottimo momento e ristabiliamo le distanze. Nel finale, cediamo un po e le avversarie ne approifittano per accorciare ma la vittoria è salva.”

Il Real Mangio e Bevo vince sul Real Filottrano.

7) CANTINE RIUNITE TOLENTINO - SPLENDORVITT LORETO (rinviata per la partecipazione delle Cantine Riunite alla “Final Fifteen” di Coppa Italia a Norcia).

CLASSIFICA (Fra parentesi gol fatti e gol subìti).
52 Punti: Portos (113-34).
49 Punti: Flaminia (112-39).
45 Punti: Dolphins (96-34).
39 punti: Cantine Riunite (54-30).
37 Punti: Real Filottrano (82-71).
28 Punti: Chiesanuova (49-41).
25 Punti: Vis Concordia (65-62), Real Mangio e Bevo (62-72).
22 Punti: Robur (48-71),
21 Punti: Real Lions (56-62).
20 Punti: Real Chiaravalle (56-87).
12 Punti: Ballmasters (38-78).
8 Punti: R.M. Calcio (34-86).
2 Punti: Splendorvitt (28-123).

CLASSIFICA MARCATRICI:
45 reti: Silvia Tagliabracci (Flaminia).
44 reti: Martina Mencaccini (Portos).
31 reti: Silvia Tavoloni(Real Filottrano).
27 reti: Giulia Cantarelli (Real Lions).
26 reti: Silvia Severini (Real Filottrano).
24 reti: Diletta Cremonesi (Dolphins).
22 reti: Jlenia Gabrielli (Portos).
20 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia).
19 reti: Mariella Spina (Real Mangio e Bevo).
18 reti: Claudia Morbidelli (Flaminia).
17 reti: Simona Patrassi (Robur 1905), Manuela Vignati (Dolphins).

Valentina Gasparetti (Real Lions), un gol al Portos.

15 reti: Bianca Maria Grossi (Portos).
14 reti: Carla Rulli (Ballmasters), Elisa Rosciani (Flaminia).
13 reti: Maria Corrado (Vis Concordia), Piera Lattanzi (Real Mangio e Bevo), Gemy Capretti (Real Lions), Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite).
12 reti: Patrizia Cusimano (Vis Concordia), Arianna Surdo e Sofia Marchini (Real Chiaravalle), Michela Pettinari (Real Filottrano).
11 reti: Vanessa Pulanich (Flaminia), Milena Longo (Splendorvitt).
10 reti: Marika Castura’ (Portos), Arianna Di Pietro (Ballmasters), Giada Casciotti (Portos), Elisabetta Bandiera (Splendorvitt), Manuela Massei (Robur 1905).
9 reti: Samuela Massi (Cantine Riunite), Sara Pescetti e Merj Sbrascini (RM Calcio), Melissa Marchetti, Silvia Casaccia e Dajana Petrini (Dolphins), Maria Vittoria Milone (Real Chiaravalle), Francesca Calzolari (Flaminia), Alex Bellagamba Turchi (Real Chiaravalle), Valentina Gasparetti (Real Lions).
8 reti: Sara Papetti (Vis Concordia), Alexandra Lecchi (Cantine Riunite), Sonia Giorgi (Flaminia), Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Valentina Vescovo (Portos), Simona Camacci Menichelli e Sara Gasparrini (Chiesanuova).
7 reti: Elena Pigliacelli (Real Mangio e Bevo), Emanuela Francinella (Robur 1905), Laura Pettinari (Dolphins).
6 reti: Federica Troiani e Tiziana Tenace (Real Mangio e Bevo), Claudia Catena (Dolphins), Monica Milone (Real Chiaravalle), Federica Nuccelli (Robur 1905), Alessandra Carciofi e Michela Ciccioli (Chiesanuova), Roberta Barbini (Real Filottrano).
5 reti: Jessica Giulianelli (Vis Concordia), Eleonora Lametti (Dolphins), Alice Rosciani (Chiesanuova), Valentina Eleonori (Cantine Riunite).
4 reti: Francesca Morreale (Dolphins), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite), Elisa Galanti (Ballmasters), Giovanna Pellacchia e Martina Berdini (RM Calcio), Grazia De Felice e Cristina Ciccarelli (Robur 1905), Chiara Attaccalite (Vis Concordia), Giulia Cellottini (Real Lions), Nadia Marozzi (Chiesanuova), Lucia Santoni (Real Filottrano).
3 reti: Pamela Gambelli (Dolphins), Giulia Pellegrino (Real Chiaravalle), Anna Rita Febo (Real Mangio e Bevo), Lucia Nardi (Chiesanuova), Giulia Merlo (Splendorvitt), Giuliana Brunetti ed Elisa Alesi (Ballmasters), Cynthia Micaela Tonelli e Federica Gullo (Chiesanuova), Isabella Bracalente (RM Calcio), Alessandra Paolinelli (Flaminia).
2 reti: Alessia Cea (Vis Concordia), Elisa Scagnetti ed Angela Giannella (Cantine Riunite), Tanita Monaldi (Flaminia), Dalila Ferretti e Daniela Piergallini (Portos), Concetta Valleriani e Sara Natanni (Real Mangio e Bevo), Vanessa Marconi (Real Chiaravalle), Sabrina Longarini (RM Calcio), Giulia Capeci (Splendorvitt), Elisa Menghi (Real Filottrano), Claudia Quattrini (Real Lions).
1 rete: Letizia Pignocchi ed Ilaria Tirapani (Vis Concordia), Valentina Guidantoni e Giada Orsini (Real Chiaravalle), Laura Zonghetti e Silvia Ceccareli (Flaminia), Maria Laura Domizi ed Angelica Bernacchini (Chiesanuova), Claudia Zampirolo (Real Filottrano), Simona Borgogelli, Ana Domi e Lucia Benigni (Dolphins), Costanza Brandimarte, Antonella Ficcadenti e Martina Falconi (Real Mangio e Bevo), Eva Gabellieri, Elisa Canzani ed Anna Maria Cellini (RM Calcio), Martina Tancredi (Real Lions), Arianna Paoltroni e Silvia Bertini (Splendorvitt), Lucia Forconi e Mara Capradossi (Cantine Riunite).
1 autorete: Silvia Giosuè (Vis Concordia), pro Real Chiaravalle. \ Claudia Catena (Dolphins), pro Cantine Riunite. \ Maria Corrado (Vis Concordia), pro Real Mangio e Bevo.

Tamburrini Paolo

Archivio blog