mercoledì 31 dicembre 2008

BUON FINE ANNO E AUGURI PER IL 2009 !


CHE IL 2008 POSSA FINIRE BENE, E CHE IL 2009 ARRIVI E PORTI TANTE SODDISFAZIONI SPORTIVE E NON, A TUTTI QUANTI!


AUGURI PER UN FAVOLOSO 2009 DALLA REDAZIONE DI "TUTTO SUL FUTSAL ROSA MARCHIGIANO" E DAL SOTTOSCRITTO!


TAMBURRINI PAOLO

martedì 23 dicembre 2008

BUON NATALE A TUTTI!


BUON NATALE !!!!!!!!!!!!

La Redazione del blog augura un Felice Natale
a tutti i visitatori, a tutte le squadre, a tutte le giocatrici,
dirigenti, tifosi del
Calcio a 5 femminile
marchigiano!
TAMBURRINI PAOLO

lunedì 22 dicembre 2008

"OPEN" C.S.I.: IL PUNTO DELLA 8^ GIORNATA !



La formaziome del Cofermetal che ha vinto a Monte Vidon Corrado.

CAMPIONATO NAZIONALE C.S.I. –
CALCIO A 5 “OPEN” FEMMINILE –
COMITATO PROVINCIALE DI MACERATA -
stagione 2008-2009 -


8^ GIORNATA

Ancora primato per il Don Bosco, ma il margine sull’Audax (vittorioso 3-1 sulla Vis Concordia), si assottiglia ad un solo punto dopo il pari 3-3 e il successo nella lotteria dei rigori 5-3 con il Tre torri Sarnano. Cade inopinatamente in casa la Montevidonese di fronte ad una coriacea Cofermetal Montgomery (3-4). Il CUS Camerino impatta 1-1 con le Cantinelle poi vince 4-1 ai penalty: sono i primi punti per la simpatica compagine universitaria ducale! Primo successo e primi punti anche per le Fight Bulls Corridonia che espugnano il campo della Fenice con un largo 0-4!
23 reti segnate (266 totale), con una media di 4.60 a gara.

Per il CUS Camerino primi punti in campionato.

GARE:

1) MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO - COFERMETAL MONTGOMERY PASSO TREIA 3-4 \
Reti: 4°, 29° e 38° Alessia Barabucci (CM), 20° e 48° Eliana Tiburzi (MVD), 49° Silvia Frontoni (MVD), 50° Federica Bacchi (CM). \
Commento: Match al calor bianco ricco di emotività! Le passotreiesi si portano sull’1-3 (grande Alessia Barabucci) ma in 2 minuti le padrone di casa impattano, dopo aver preso anche un paio di legni. Nel tramonto-gara, la Bacchi prima realizza la rete vittoria al 50°, poi calcia a lato un rigore al 51°. Un minuto dopo, l’ospite Pamela Buschittari tira alto un tiro libero, ma poi festeggia con le compagne questa importante vittoria.

2) GUALDO 2005 - CAMERINO (si gioca il 28-12) \

3) LA FENICE - FIGHT BULLS CORRIDONIA 0-4 \
Reti:
3°, 17° e 44° Barbara Emiliozzi (FBC), 48° Cecilia Stacchiotti (FBC). \
Commento: Impresa delle pausolane che centrano la vittoria primogenita contro la Fenice. Tripletta per il capitano Emiliozzi e grandi parate di Roberta Picoraro: ecco la ricetta per vincere la partita.

4) CENTRO DON BOSCO RUBBIANELLO - TRE TORRI SARNANO 3-3 (5-3 ai rigori). \
Reti: 5° e 32° Anna Maria Ricci (TTS), 11° Tania Bernardi (TTS), 35° e 45°-punizione- Alessia Nasini (DBR), 40° Claudia Vecchiola (DBR). \

Bomber Anna Maria Ricci del Tre Torri, doppietta a Fermo contro Rubbianello!

Commento: Scontro a viso aperto con le termali che sorprendono la squadra biancorossa e si portano sullo-0-3 in apertura di ripresa. In piu’ il portiere ospite Marica Piermarini para di tutto e di piu’ cosicchè, il Don Bosco si trova a dover rimediare ad una situazione molto compromessa. La capolista spinge di piu’, il Tre Torri ha un calo condito da alcune leggerezze e alla fine il 3-3 è raggiunto con un piazzato di Alessia Nasini. Decisione ai penalty con cinque sassate a bersaglio per le locali, 3 insaccati dalle sarnanesi (Moira Scagnetti, Tidei e Simona Mariotti) e 1 sbagliato, mentre l’ultimo delle termali non è necessario perché il risultato pende gia’ verso le biancorosse.

5) AUDAX MONTECOSARO - VIS CONCORDIA MORROVALLE 3-1 \
Reti: 5° e 47° Maria Agnese Storani (AM), 16°-rigore- Silvia Giosuè (VC), 51° Bonnie Monteverde (AM). \
Commento: Gran bella gara, molto battagliata e decisa nel finale. Occasioni molto propizie da tutte e due le sponde (qualcuna in piu’ per le padrone di casa con Storani, Maria Panata, Sabrina Petrini, mentre la Vis le ha con Sara Pescetti, Letizia Lattanzi e Martina Berdini), non sfruttate per la bravura dei portieri (Martina Mengoni dell’Audax, Micheletti e De Santis nella Vis), o per minimi errori di mira. Tutto sommato uno spettacolo molto appetitoso per gli spettatori presenti. Va in vantaggio l’Audax con una randellata della Storani dopo aver rubato palla al 5°. Pari vissino con un penalty causato dal portiere locale Mengoni al 16°, e realizzato mediante staffilata dal basso in alto dalla Giosuè. Nel finale le squadre cercano di superarsi a vicenda, le opportunita’ fioccano ma è l’Audax a riuscire a finalizzarle. Al 47° attacco ospite fermato e contropiede di Sabrina Petrini che imbuca per la Storani sola a sinistra, rasoterra-gol! Nel recupero, con le vissine sbilanciate, testa di monteverde a liberare Sabrina Petrini a destra, esce De Santis fuori area e respinge il tiro infortunandosi poi nell’impatto con l’attaccante locale, ma riesce ad allontanare ancora il pallone che pero’ perviene a Monteverde, cuoio lanciato nella porta vuota per il risultato finale.

6) C.U.S. CAMERINO - CANTINELLE TOLENTINO 1-1 (4-1 ai rigori) \
Reti: 12° Lubadika Kinsengwa (CUS), 30° Mara Capradossi (CT). \
Commento: Primi punti per le cussine al termine di 50’ in cui le due squadre hanno cercato di superarsi in ogni modo. Rete della congolese Kinsengwa per le ducali, pari della Capradossi in casa crèmisi. Si va ai penalty e le cussine sono infallibili, mentre le cantinelle hanno le polveri bagnate e cedono 2 punti su 3.

Mara Capradossi, autrice della rete delle Cantinelle al CUS Camerino!

CLASSIFICA GENERALE (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
22 Punti: Don Bosco Rubbianello (38-14).
21 Punti: Audax (44-16).
18 Punti: Montevidonese (32-18).
16 Punti: Montgomery (23-8).
15 Punti: Vis Concordia (22-16).
14 Punti: Camerino (27-14).
11 Punti: Tre Torri Sarnano (20-11).
6 Punti: Gualdo 2005 (22-29).
4 Punti: Cantinelle (11-34).
3 Punti: La Fenice (12-28), Fight Bulls (14-46).
2 Punti: Cus Camerino (5-36).

Da recuperare: Gualdo 2005-Tre Torri Sarnano \Cofermetal Montgomery-Gualdo 2005 \ Gualdo 2005-Camerino.

CLASSIFICA MARCATRICI
18 reti:
Elisa Laurenzi (Gualdo 2005).
17 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese).
14 reti: Maria Agnese Storani (Audax).
13 reti: Claudia Vecchiola (Don Bosco).
11 reti: Alessia Nasini (Don Bosco).
10 reti: Anna Maria Ricci (Tre Torri).
9 reti: Pamela Agnieszka Sòkol e Lucia Benigni (Camerino), Federica Bacchi (Montgomery).

Le Fight Bulls, vittoriose per la prima volta!

7 reti: Alessia Barabucci (Montgomery).
6 reti: Sabrina Petrini e Maria Panata (Audax), Eleonora Damiani (Don Bosco).
5 reti: Sara Pescetti (Vis Concordia), Giulia Mandozzi e Sara Giorgini (Audax), Lara Cesetti ed Eliana Tiburzi (Montevidonese), Lucia Morelli (La Fenice), Barbara Emiliozzi (Fight Bulls).
4 reti: Roberta Corridoni (Camerino), Moira Scagnetti (Tre Torri), Pamela Viozzi (Montevidonese), Susanna Cicchitti (Don Bosco), Chiara Scorpecci (Cantinelle).
3 reti: Martina Berdini (Vis Concordia), Simona Mariotti (Tre Torri), Cristina Ciccarelli (Fight Bulls), Laura Barabucci e Pamela Buschittari (Montgomery), Giulia Vitali (Camerino), Silvia Rogani (La Fenice), Bonnie Monteverde (Audax), Mara Capradossi (Cantinelle), Lubadika Kinsengwa (CUS).
2 reti: Silvia Ferretti, Maria Corrado, Samantha Fermani, Silvia Giosuè, Giulia De Seriis e Gaia Castignani (Vis Concordia), Federica Ripari (Audax), Giada Palmieri (Cantinelle), Veronica Sirocchi (CUS), Gioia De Luca (Don Bosco), Gioia Mancinelli (Gualdo 2005), Chiara Frattani (Fight Bulls).
1 rete: Sara Morresi e Chiara Tordini (Vis Concordia), Marica Paciaroni (Montgomery), Lucia Forconi e Isabella Fede (Cantinelle), Giusy Romagnoli, Cecilia Stacchiotti, Martina Poloni, Roberta Picoraro (Fight Bulls), Valentina Marucci ed Elisa Casoni (Camerino), Benedetta Morresi, Francesca Panata ed Alice Romagnoli (Audax), Paola Mestichelli (Don Bosco), Milena Sampaolo, Tania Bernardi e Marica Tidei (Tre Torri), Laura Natali, Sabrina Foresi, Angelica Foresi e Chiara Muzi (La Fenice), Cinzia Gravucci e Barbara Straccio (Gualdo 2005), Michela Zillante (Montevidonese).
1 autogol: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), pro Don Bosco.



Tamburrini Paolo

domenica 21 dicembre 2008

A CORINALDO LE DOLPHINS SI TUFFANO NELLA COPPA!



Due reti in finale fra cui una spettacolare, per Laura Pettinari delle Dolphins.

COPPA ITALIA CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C. – Stagione 2008-2009
FASE REGIONALE MARCHE

FINAL FOUR - FINALE
CORINALDO, "PalaGoretti", DOMENICA 21\12\2008.

5 reti segnate (188 totale), con una media di 5.00 a gara.

DOLPHINS ANCONA - CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE 3-2
Reti: 4 e 44° Laura Pettinari (DA), 15° Elisa Falcioni (DA), 33°-punizione- Ylenia Gabrielli (CPM), 59°-tiro libero- Bianca Maria Grossi (CPM). \
Commento: Sono le Dolphins di coach Mirco Massa a mettere in bacheca la Coppa Marche, che da’ l’accesso alle Fasi Nazionali per la conquista della Coppa Italia. Al “PalaGoretti” di Corinaldo, match degno di una finalissima, tirato e combattuto davanti ad un tutto esaurito di pubblico. A parte le marcature, le giallonere picene lamentano la timbratura di un paio di legni da parte di Bianca Maria Grossi con randellate da fuori. Le “delfine” hanno dal canto loro fallito un paio di occasioni a porta praticamente vuota, con Laura Pettinari e Valentina Falcioni. Le reti! Al 4° contropiede di Elisa falcioni che imbecca Laura Pettinari sola soletta sul secondo palo, tap-in e gol facile. Al 15° raddoppia Elisa Falcioni, al termine di uno schema ben proposto e su assist di Simona Borgogelli. Ad inizio ripresa punizione per il Portos, bomber Gabrielli spara forte, deviazione di spalla di Valentina Falcioni e la portiera Campoli è spiazzata. Al 44° “golazo” di Laura Pettinari che riceve l’ovazione di tutto il pubblico e dedicato alla madre in tribuna. L’ex giocatrice dell’Avenale e del Real Filottrano, a due metri dal fondo campo, centra il “sette” opposto con una portentosa staffilata dal basso in alto e riporta sul +2 il vantaggio dorico.

Chiara Campoli, portiera delle Dolphins, buona partita per lei!

Al 52° occasione per accorciare da parte del Portos ma il tiro libero accordato dall’arbitro e calciato forte da Ylenia Gabrielli, è deviato da Chiara Campoli. Al 59° altro calcio franco dai 10 metri e stavolta Bianca Maria Grossi, centra il bersaglio grosso con una fucilata imprendibile. Nel recupero una punizione dal limite per il Portos non da i frutti sperati e le Doilphins festeggiano la Coppa, consegnata dal Dirigente Nazionale, Saccinto, alla presenza del Delegato Regionale Giorgio Moretti e del mister della Rappresentativa regionale, Francesco Battistini.

CLASSIFICA MARCATRICI:
12 reti: Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).
10 reti: Ylenia Gabrielli (Caffe’ Portos).
8 reti: Sonia Giorgi (Rotellistica), Manuela Massei e Silvia Severini (Real Filottrano), Elisa Falcioni (Dolphins).
7 reti: Simona Patrassi (Fenice), Alessandra Paolinelli (Monterado), Simona Borgogelli (Dolphins).
6 reti: Silvia Tavoloni (Real Filottrano), Silvia Giosuè (Vis Concordia), Dajana Petrini (Fenice), Laura Pettinari (Dolphins).
5 Reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Francesca Calzolari (Rotellistica), Marika Castura’ (Caffe’ Portos).
4 Reti: Silvia Ferretti e Chiara Natali (Vis Concordia), Serena Allegrezza (Monterado), Vanessa Pulanich (Rotellistica), Valentina Falcioni (Dolphins).

Per Bianca Maria Grossi (Portos), un gol in finale e lo scettro di capocannoniera della manifestazione.

3 Reti: Francesca Morreale (Rotellistica), Tiziana Tenace (Gemina), Claudia Catena e Lucia Esposto (Dolphins), Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Michela Paolini (ACLI), Cristiana Morosetti (EDP Jesina), Giulia Giambartolomei, Eleonora Lametti ed Assunta Moroni (Monterado), Federica Nuccelli e Grazie De Felice (Real Filottrano), Giada Casciotti e Francesca Pulcini (Caffe’ Portos).
2 Reti: Giulia Cantarelli (Real Ancona), Claudia Angelini, Pamela Ercoli, Chiara Attaccalite, Martina Cochi e Martina Gattari (Vis Concordia), Alessandra Carciofi (Avenale), Silvia Rogani ed Angelica Foresi (Fenice), Pamela Gambelli (Dolphins), Laura Serallegri e Sena Calcatelli (Monterado), Elena Gentili (Gemina), Lucia Santoni, Elisa Menghi e Francesca Gasparrini (Real Filottrano).
1 Rete: Alessia Animobono e Roberto Todini (Atletico), Tanita Monaldi, Benedetta Novelli e Nadia Puerini (Rotellistica), Giulia Cellottini, Veronica Sancesario e Giulia Pellegrino (Torrette), Alessandra Cannavina ed Arianna Surdo (Real Ancona), Cinzia Vitali e Giada Fossi (Pianaccio), Maria Rita Attaccalite (Vis Concordia), Silvia Malavisi (Caffe’ Portos), Valentina Eleonori, Elisa Scagnetti, Lucia Ferranti e Daniela Sorichetti (Cantine Riunite), Jessica Orazi (Avenale), Eleonora Baldi e Silvia Rogani (Fenice), Federica Iervicella, Isabella Bracalente, Giovanna Pellacchia ed Elisa Canzani (Real Muscolina), Stefania Neroni e Monica Barbizzi (Gemina), Michela Pettinari (Real Filottrano), Simona Andreucci (Dolphins), Veronica Verri (Monterado ’05).
1 autorete: Giulia Cellottini (Torrette) pro Real Ancona \ Chiara Attaccalite (Vis Concordia) pro Monterado ’05 \

Tamburrini Paolo

FINAL FOUR DI COPPA: PASSANO PORTOS E DOLPHINS!



COPPA ITALIA CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C. – Stagione 2008-2009
FASE REGIONALE MARCHE


FINAL FOUR- SEMIFINALI
CORINALDO, “PalaGoretti”, Sabato 20-12-2008

17 reti segnate (183 totale), con una media di 8.50 a gara.

GARA 1)

CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE – REAL FILOTTRANO 6-2
Reti: 8°, 20° e 40° Marika Castura’ (CPM), 27° Manuela Massei (RF), 29° e 57° Ylenia Gabrielli (CPM), 44° Silvia Severini (RF), 55° Bianca Maria Grossi (CPM). \
Commento: Il Caffe’ Portos elimina il forte Real Filottrano di coach Rossetti e si proietta di slancio verso l’ultimissimo atto di questa coppa. In verita’ c’è stata poca storia con le picene, che dimostrano una superiorita’ diimostrata alla fine anche dal rotondo risultato finale. Da segnalare che negli ultimi 5 minuti il Real, sotto per 4-2, tenta la carta del portiere “di movimento”, ma incassa altre due segnature.

GARA 2)

MONTERADO ZEROCINQUE – DOLPHINS ANCONA 1-8
Reti: 1°, 4° e 20° Simona borgogelli (DA), 8° e 48° Elisa Falcioni (DA), 11° Valentina Falcioni (DA), 49° Giulia Giambartolomei (MZ), 50° Laura Pettinari (DA), 60° Lucia Esposto (DA). \

Un gol per Lucia Esposto (Dolphins) nella sfida contro Monterado.

Commento: Partita sepolta dopo 11 minuti con le “delfine” che viaggiano sul precoce e rassicurante 4-0. La restante parte di gara è accademia delle ragazze di coach Massa che piano piano allargano la forbice di distanza fra loro e le monteradensi che salvano l’onore con il gol della Giambartolomei. Ora la finalissima con le picene del Portos.


FINALISSIMA OGGI ALLE ORE 16.00: DOLPHINS-CAFFE' PORTOS



Tamburrini Paolo

venerdì 19 dicembre 2008

DOMANI CE' LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A CORINALDO !



SI ASSEGNA LA COPPA ITALIA, FASE REGIONALE MARCHE!

CORINALDO – Presso il Palazzetto dello Sport della Scuola Elementare di Santa Maria Goretti si disputerà da domani la “FINAL FOUR”, per l’assegnazione della Coppa Italia Fase Regionale Marche di Calcio a Cinque Femminile – Stagione sportiva 2008/2009.
La competizione, iniziata a metà settembre, si è svolta in 2 fasi e terminera' con l'ultima fase, appunto la Final Four!
1ª fase: Gironi di qualificazione, 18 squadre partecipanti, suddivise in 6 gironi da 3. Si qualificano le prime squadre di ogni girone più le migliori due seconde.
2ª fase: quarti di finale, le 8 società qualificatesi per i quarti di finale si sono affrontate in due gare (andata e ritorno). L’ordine di svolgimento delle gare è stato stabilito per sorteggio. Sono passate le squadre che, ovviamente, hanno ottenuto il miglior punteggio nel corso delle due partite svolte.


SEMIFINALI: sabato 20 dicembre 2008
Ore 21.00: A.S.D. Caffè Portos (Monteprandone) – A. S. Real Filottrano
Ore “ a seguire”: A.S.D. Monterado ’05 – Dolphins C5 Ancona



Domenica 21 dicembre, con inizio alle ore 16.00, si disputerà la finalissima.La vincitrice sara' qualificata di diritto alla Fase Nazionale di Coppa Italia.

L’Albo d’Oro della manifestazione:
1999/2000 : Fiumicello Passatempo.
2000/2001 : Steaua Pollenza.
2001/2002 : Non disputata.
2002/2003 : Cantine Riunite Tolentino.
2003/2004: Cantine Riunite Tolentino.
2004/2005: Futsal Fabriano.
2005/2006: Rotellistica Adriatica Pesaro.
2006/2007: Dolphins Fano.
2007/2008: Futsal Athletic S. Benedetto del Tronto.

giovedì 18 dicembre 2008

"OPEN" C.S.I. MACERATA: PROGRAMMA 8^ GG.!



Una veduta del "PalaRossini" montecosarese, dove si giochera' Audax-Vis Concordia.

CAMPIONATO NAZIONALE C.S.I. –
CALCIO A 5 “OPEN” FEMMINILE –
stagione 2007-2008 -


PROGRAMMA GARE OTTAVA GIORNATA

1) ASR GUALDO 2005 - CAMERINO, Domenica 28 Dicembre, ore 15.30, Palestra Geodetica, AMANDOLA.
2) LA FENICE - FIGHT BULLS CORRIDONIA, Domenica 21 Dicembre, ore 15.00, “PalaOrselli”, POTENZA PICENA.
3) C.U.S. CAMERINO - CSI CANTINELLE TOLENTINO, Giovedi’ 18 Dicembre, ore 21.00, “PalaSabbieti”, CAMERINO.
4) CIRCOLO DON BOSCO RUBBIANELLO - TRE TORRI SARNANO, sabato 20 Dicembre, ore 15.30, C.S. “Zeta Club”, FERMO.
5) MONTEVIDONESE - COFERMETAL MONTGOMERY, venerdi’ 19 Dicembre, ore 21.30, “Polivalente”, MONTE VIDON CORRADO.

Stemma di Fermo, dove si disputera' Don Bosco-Tre Torri.

6) AUDAX MONTECOSARO - VIS CONCORDIA, Venerdi’ 19 Dicembre, ore 21.30, “PalaRossini”, MONTECOSARO SCALO.



Tamburrini Paolo

RECUPERO F.I.G.C. "B": IL PORTOS FA LA VOCE...GROSSI E TORNA IN CIMA!

Da sx, Ramona Pallotti capitano Freeland, l'arbitro Malpiedi, Bianca Maria Grossi del Portos, autrice di una cinquina!

GIRONE “B” \ Recupero 11^ GIORNATA

15 reti segnate (388 totale), con una media di 15,00 a gara.

1) FREELAND MONTEGRANARO – CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE 3-12 \
Reti: 1° (24”), 18°, 20°, 52° e 59° Bianca Maria Grossi (CPM), 14°, 17° e 34° Marika Castura’ (CPM), 27° e 33° Ylenia Gabrielli (CPM), 29° e 58° Anna Angiulli (CPM), 47°, 54° e 62° Elisa Fioretti (FM). \
Commento: Dopo questa vittoria a cascata, il Portos si riporta in testa alla graduatoria del Girone. Freeland priva di Corradini e Nasini, Portos di Pulcini. Pronti via e un siluro devastante della Grossi distrugge l’angolo alto alla sinistra del portiere Offidani. Numerose conclusioni delle picene fanno fare bella figura all’arquero veregrense poi, al 14° (assist Casciotti) e al 17° (lungo rilancio di Sara Pizi), Castura’ infilza il pallone per due volte sotto l’incrocio mancino, con randellate dalla destra. Grossi-show con una fucilata bassa su passaggio di Castura’ al 18°, poi con un coast to coast e tocco morbido rasoterra, piazzato nell’angolo basso sinistro al 20°. Sara Pizi si difende bene su tiri di Di Lupidio e Pallotti, poi ancora goals del Portos. Ylenia Gabrielli carica il destro e la sua fucilata a mezz’aria è imprendibile al 27°. Mischia in area locale al 29°, tocco di Malavisi verso il centro e tap-in della Angiulli, al suo primo gol. Appena comincia la ripresa, assist di Grossi per Gabrielli che bombarda in rete imparabilmente. Palla al centro, Castura’ ruba il cuoio alla Terenzi e piazza un incredibile “passante” dal basso in alto sotto il “sette” sinistro. Al 36° ammonita la veregrense Ramona Pallotti dal referèe Malpiedi di Fermo, per una trattenuta per la maglia ad un’avversaria.

Elisa Fioretti, il tris Freeland è farina del suo sacco!

Al 47° rilancio di Offidani per Fioretti smarcata a destra, piatto diagonale che supoera Pizi e s’infila nella rete giallonera ospite. Al 52° angolo da destra di Malavisi, martellata strepitosa della Grossi, carambola all’interno del palo opposto e doppia cifra del Caffe’ piceno. Elisa Fioretti fa vedere al 54° che balisticamente non è male neanche lei, vince un rimpallo con Grossi e, da 10 metri, incastra il pallone sotto il “sette” destro! Al 58° triangolazione Grossi-Castura’-Angiulli e rete a porta vuota di quest’ultima. Un minuto dopo Bianca Maria Grossi supera in contrasto Pallotti, dribbla Fioretti e buca Offidani con la solita mazzata imparabile. In due minuti due occasionissime per la locale Di Lupidio, sola davanti a Sara Pizi, che entrambe le volte gli para i tiri a colpo sicuro. Allo scadere, Fioretti ruba palla a Castura’, si gira e infila la rete monteprandonese con una rasoiata bassa a fil di palo destro.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
27 Punti:
Ca ffe’ Portos (55-23).
25 Punti: Cantine Riunite (36-25).
22 Punti: Aurora Treia (32-19).
21 Punti: Vis Concordia (38-25).
19 Punti: La Fenice (40-36).
18 Punti: Real Muscolina (43-36).
16 Punti: Atletico Matelica (26-27).
14 Punti: Avenale Cingoli (22-27).
11 Punti: Gemina Ascoli (36-45).
9 Punti: Real Sibilla Comunanza (21-36), Ball Masters (21-40).
3 Punti: Freeland (22-54).

CLASSIFICA MARCATRICI
25 reti: Elisa Canzani (Real Muscolina).
20 reti: Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).
17 reti: Ylenia Gabrielli (Caffe’ Portos).
12 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia), Federica Di Buò (Real Sibilla), Simona Patrassi (La Fenice).
11 reti: Claudia Angelini (Vis Concordia), Marika Castura’ (Caffe’ Portos).
10 reti: Elisa Fioretti (Freeland).
9 reti: Romina Vitangeli (Gemina), Sara Gasparrini (Aurora), Alessia Animobono (Atletico).
8 reti: Carla Corradini (Freeland), Sara Berardi (Atletico), Tiziana Tenace (Gemina), Valentina Eleonori (Cantine Riunite).
7 reti: Dajana Petrini (La Fenice).
6 reti: Arianna Di Pietro, Francesca Pascucci e Claudia Oresti (BallMasters), Simona Camacci Menichelli, Michela Ciccioli e Nadia Marozzi (Aurora), Elisa Scagnetti e Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Sonia Santarelli (Avenale), Monica Barbizzi (Gemina), Francesca Quaglietta (La Fenice).
5 reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Alexandra Lecchi e Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Alessandra Carciofi e Jessica Orazi (Avenale), Angelica Foresi (La Fenice), Isabella Bracalente (Real Muscolina).
4 reti: Luisana Mazzacane ed Ilaria Panetta (Real Sibilla), Silvia Rogani (La Fenice), Federica Iervicella e Giovanna Pellacchia (Real Muscolina), Elisa Tobaldi (Avenale), Lucia Ferranti (Cantine Riunite).
3 reti: Martina Cochi (Vis Concordia), Francesca Orsini (Gemina), Angelica Bernacchini (Aurora), Giuliana Brunetti (Ball Masters), Chiara Codoni ed Angela Giannella (Atletico), Ramona Pallotti (Freeland), Maria Laura Domizi (La Fenice), Giada Casciotti (Caffe’ Portos), Silvia Marinelli ed Elena Gentili (Gemina).
2 reti: Chiara Attaccalite e Silvia Ferretti (Vis Concordia), Sonia Di Lupidio e Federica Alessandrini (Freeland), Francesca Meda e Anna Maria Cellini (Real Muscolina), Stefania Neroni , Alina De Brito ed Elena Gentili (Gemina), Anna Angiulli (Caffè Portos).
1 rete: Laura Nardi e Federica Gullo (Aurora), Lara Balbini, Jessica Pilati e Serafina Tangi (Atletico Matelica), Samantha Fermani, Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Federica Capozucca (Real Muscolina), Francesca Pulcini e Silvia Malavisi (Caffe’ Portos), Francesca Papa e Yada Orazi (Avenale), Lucia Morelli e Melany Piatti (La Fenice), Manuela Traini (Real Sibilla), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite), Elisa Galanti (Gemina).
1 autogol: Claudia Angelini (Vis Concordia), pro la Fenice \ Stefania Neroni (Gemina), pro Cantine Riunite.


Tamburrini Paolo

martedì 16 dicembre 2008

"OPEN" FEMMINILE C.S.I.: PUNTO 7^ GG.!








Federica Bacchi (Cofermetal, maglia bianca), tris vincente contro Camerino!

CAMPIONATO NAZIONALE C.S.I. –
CALCIO A 5 “OPEN” FEMMINILE –
COMITATO PROVINCIALE DI MACERATA -
stagione 2008-2009 -


7^ GIORNATA

Il Don Bosco continua a mantenere la leadreship dopo la vittoria in trasferta sulla Vis Concordia per 3-4. All’insreguimento l’Audax che vince in casa delle Fight Bulls per 1-3 e la Montevidonese, corsara a Sarnano sulla Tre Torri, sempre per 1-3. Prima vittoria della Fenice in quel di Camerino (1-2) sponda CUS, mentre la Cofermetal, si fa sotto battendo per 3-1 il Camerino. Avvincente partita fra Gualdo 2005 e Cantinelle, finita 7-4.
33
reti segnate (243 totale), con una media di 5.50 a gara.

La capolista Don Bosco Rubbianello!

GARE:

1) TRE TORRI SARNANO - MONTEVIDONESE MONTE VIDON CORRADO 1-3 \
Reti: 1° e 10° Silvia Frontoni (MVD), 16° Michela Zillante (MVD), 31° Moira Scagnetti (TTS). \
Commento: La Montevidonese espugna il palas sarnanense, battendo 1-3 una rimaneggiata squadra termale (out la bomber Ricci e anche la Labricciosa). Un pallonetto dopo appena 30 secondi, seguito da un chirusrgico diagonale palo-gol, consentono alla cannoniera ospite Frontoni di portare sul doppio vantaggio le azzurrogranata. Alcuni minuti dopo eurogol della Zillante (fucilata da destra sotto l’incrocio, e ancora palo-gol) fa volare la cinica e concreta squadra fermana. Nel secondo tempo le locali spingono in abvanti ma in maniera non incisiva e alla fine, arriva un gol a salvare l’onore da parte del capitano Moira Scagnetti.

2) COFERMETAL MONTGOMERY PASSO TREIA - CAMERINO 3-1 \
Reti:
4°, 35° e 41° Federica Bacchi (CM), 29° Lucia Benigni (C). \
Commento: Buona fare delle passotreiesi, con una convincente vittoria sulle rimaneggiate rosse ducali. Un tris di Federica Bacchi indirizza l’incontro fra le braccia delle locali che prendono anche un paio di legni con la stessa Bacchi e Laura Barabucci. Al 9° anche le camerti centrano uun palo, ma non basta certo per evitare la sconfitta.

3) C.U.S. CAMERINO - LA FENICE 1-2 \
Reti: 3° Silvia Rogani (LF), 5° Veronica Sirocchi (CUS), 46° Lucia Morelli (LF). \
Commento: Davanti al solito numerosissimo pubblico, caldo e dal tifo assordante, si è giocata una gara molto equilibrata, con un botta e risposta iniziale. Poi, occasioni per tutte e due le squadre, ma ad approfittarne è il team ospite che, a pochi minuti dalla fine, segna la rete decisiva con Morelli, lasciando di stucco le generose ducali.

4) VIS CONCORDIA MORROVALLE - CENTRO DON BOSCO RUBBIANELLO 3-4 \
Reti: 1° (13”) Alessia Nasini (CDBR), 8° Claudia Vecchiola (CDBR), 14° Maria Corrado (VCM), 26° (41”) Eleonora Damiani (CDBR), 45° Silvia Giosuè (VCM), 48° Chiara Tordini (VCM), 52°-autogol- Arianna Sanita' (VCM). \

Per Chiara Tordini, primo gol stagionale con la Vis Concordia, contro il Rubbianello!

Commento: Gran bella gara, combattutissima e ricca di emozioni fra le fermane di mister Mario Montanini e le vissine di coach Tiberi. Primo tempo con le ospiti che partono a razzo e dopo soli tredici secondi sono in vantaggio con un terrificante missile terra-aria di capitan Alessia Nasini. Raddoppio biancorosso all’8° con un’azione sulla sinistra di Alessia Nasini, assist al centro toccato dalla locale Pescetti e Claudia Vecchiola, sul secondo palo, insacca. Al 13° la quattordicenne portiere locale Micheletti miracoleggia sulla Vecchiola arrivata gli a tu per tu. A questo puno si scuote la Vis e un rilancio lungo di Micheletti pesca Maria Corrado sola a sinistra, spettacolare “sombrero” su Cinzia Nasini e distanze dimezzate. Al 25° angolo di Gaia Castigani da destra, al volo Silvia Giosuè che colpisce l’interno del primo palo, palla che danza sulla linea ma non entra. Inizio di ripresa e ancora gol fermano dopo una manciata di secondi! Laterale di De Luca per Damiani, tiro che viene deviato nettamente da Martina Berdini in chiusura e spiazza l’incolpevole De Santis appena entrata nella porta vissina. Le Concordia comincia a giocare fluidamente sugli spazi e al 35° , su angolo di Pescetti, Maria Corrado tira a colpo sicuro, salva sula linea Damiani, ancora Corrado e la deviazione di Cinzia Nasini è provvidenziale. Al 39° Sara Pescetti si divincola dalla marcatura a destra e spara una bordata che Cinzia Nasini, d’istinto, respinge col ginocchio sinistro. Al 45°, dopo molta pressione, Sara Pescetti serve Silvia Giosuè sola sulla mancina, “puntinata” rasoterra in gol, fra primo palo e portiere. Tre minuti dopo, una punizione di Sanita’ è alzata in campanile da Paola Mestichelli, sulla ricaduta svelto tocco di punta di Chiara Tordini e il cuoio si adagia sull’angolino basso destro. Primo gol per il giovane pivot rosssoazzurro e decima atleta vissina a rete in queste prime sette gare di campionato. La Vis ora prova a vincere e al 50° Arianna Sanita’ dribbla Eleonora Daminai sulla fascia sinistra, converge e spara un siluro rasoterra che a portiere battuto, si schianta sul palo mancino della porta fermana. Nel recupero, serie di angoli per il Don Bosco e sull’ultimo, la traiettoria orizzontale forte e tesa di Eleonora Damiani, trova a pochi centimetri dalla riga la sfortunata e involontaria deviazione di Arianna Sanita’ che sancisce la vittoria del Don Bosco. Da ricordare che prima dell’inizio, è stato osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria della giocatrice delle giovanili vissine, Arianna Tirabasso, che ci ha purtroppo lasciati pochi giorni fa a causa di una crudele malattia.

5) FIGHT BULLS CORRIDONIA - AUDAX MONTECOSARO 1-3 \
Reti: 14° Maria Panata (AM), 21° Chiara Frattani (FBC), 47° Sara Giorgini (AM), 49° Bonnie Monteverde (AM). \

Bonnie Monteverde (Audax), un gol a Macerata contro Fight Bulls.

Commento: dal sito dell’Audax: “L’Audax al femminile sembra soffrire le squadre di coda. Come successo a Camerino ( sponda Cus), contro l’atro fanalino di coda, F.B. Corridonia le ragazze di mister Romoli, oggi assente per motivi di lavoro e sostituito in panchina da Angelo Luciani, soffrono più del previsto e giocando la peggior partita della stagione ma portando a casa 3 punti fondamentali. Nel primo tempo le giovani ( quasi un under 18) di casa tengono testa alle più quotate avversarie, che non riescono ad imbastire azioni in velocità come al solito e quando poi arrivano sotto porta o sono molto imprecise o è bravo il portiere Picoraro (la migliore delle sue). Mentre il F. Bulls riparte velocissimo e con grande cuore e in più di un occasione è brava Lamponi ( la migliore delle sue) a chiudere le avversarie. Comunque al 14’ l’Audax passa, nella prima vera azione in velocità è Maria Panata a chiudere in rete da due passi. A 5’ dalla fine del primo tempo succede l’impensabile, tiro libero per le ospiti, batte Monteverde respinge il portiere e la più lesta ad arrivare sulla palla è Mandozzi che però da due passi tira addosso a Picoraro che velocemente rilancia le compagne e Chiara Frattani infila la fino ad allora spettatrice Mengoni. Nella ripresa ci si aspetta la veemente risposta giallo blu, ma invece la partita rimane incanalata sul binario del primo tempo con la Picoraro a fermare tutte le folate avversarie. Poi a 3’ dal termine gran bella azione audax, Maria Panata riceve e appoggia sulla destra all’accorrente Monteverde che di prima apre a sinistra per Giorgini che porta in vantaggio le sue. 1’ e partita chiusa un tiro di Monteverde che coglie impreparato il portiere locale. Venerdì prossimo scenderanno al Palarossini le ragazze del Vis Concordia e allora sarà un’altra musica e non basterà l’esperienza, si avrà bisogno di cuore, sacrificio e soprattutto testa se ci si vuole riconfermare campioni.”

Partitona di Alessia Bracci (Gualdo 2005) contro le Cantinelle.

6) GUALDO 2005 - CANTINELLE TOLENTINO 7-4 \
Reti:
4°, 12°, 14°, 21° e 41° Elisa Laurenzi (G2005), 8° Isabella Fede (CT), 29° Gioia Mancinelli (G2005), 30° e 43° Chiara Scorpecci (CT), 45° Cinzia Gravucci (G2005), 48° Mara Capradossi (CT). \
Commento: Sul campo di Amandola, il Gualdo ottiene la sua seconda vittoria in campionato contro le cantinelle crèmisi. La solita Laurenzi porta al largo le gualdesi di coach Sciamanna, ben aiutata dalla verve di Alessia Bracci e della giovanissima Gravucci (al suo primo gol). Le tolentinati non stanno a guardare e realizzano anche un discreto ma insufficiente numero di gol. Comunque, una bella gara.

CLASSIFICA GENERALE (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
20 Punti:
Don Bosco Rubbianello (35-11).
18 Punti: Montevidonese (29-14), Audax (41-15).
15 Punti: Vis Concordia (21-13).
14 Punti: Camerino (27-14).
13 Punti: Montgomery (19-5).
10 Punti: Tre Torri Sarnano (17-8).
6 Punti: Gualdo 2005 (22-29).
3 Punti: Cantinelle (10-33), La Fenice (12-24).
0 Punti: Cus Camerino (4-35), Fight Bulls (10-46).

Da recuperare: Gualdo 2005-Tre Torri Sarnano \Cofermetal Montgomery-Gualdo 2005.

CLASSIFICA MARCATRICI
18 reti: Elisa Laurenzi (Gualdo 2005).
16 reti: Silvia Frontoni (Montevidonese).
12 reti: Maria Agnese Storani (Audax), Claudia Vecchiola (Don Bosco).

Silvia Frontoni (Montevidonese), doppietta pesante a Sarnano!

9 reti: Pamela Agnieszka Sòkol e Lucia Benigni (Camerino), Alessia Nasini (Don Bosco).
8 reti: Anna Maria Ricci (Tre Torri), Federica Bacchi (Montgomery).
6 reti: Sabrina Petrini e Maria Panata (Audax), Eleonora Damiani (Don Bosco).
5 reti: Sara Pescetti (Vis Concordia), Giulia Mandozzi e Sara Giorgini (Audax), Lara Cesetti (Montevidonese), Lucia Morelli (La Fenice).
4 reti: Roberta Corridoni (Camerino), Moira Scagnetti (Tre Torri), Pamela Viozzi (Montevidonese), Alessia Barabucci (Montgomery), Susanna Cicchitti (Don Bosco), Chiara Scorpecci (Cantinelle).
3 reti: Martina Berdini (Vis Concordia), Simona Mariotti (Tre Torri), Cristina Ciccarelli (Fight Bulls), Eliana Tiburzi (Montevidonese), Laura Barabucci e Pamela Buschittari (Montgomery), Giulia Vitali (Camerino), Silvia Rogani (La Fenice).
2 reti: Silvia Ferretti, Maria Corrado, Samantha Fermani, Giulia De Seriis e Gaia Castignani (Vis Concordia), Federica Ripari e Bonnie Monteverde (Audax), Giada Palmieri e Mara Capradossi (Cantinelle), Lubadika Kinsengwa e Veronica Sirocchi (CUS), Barbara Emiliozzi (Fight Bulls), Gioia De Luca (Don Bosco), Gioia Mancinelli (Gualdo 2005), Chiara Frattani (Fight Bulls).
1 rete: Sara Morresi, Chiara Tordini e Silvia Giosuè (Vis Concordia), Marica Paciaroni (Montgomery), Lucia Forconi e Isabella Fede (Cantinelle), Giusy Romagnoli, Martina Poloni, Roberta Picoraro (Fight Bulls), Valentina Marucci ed Elisa Casoni (Camerino), Benedetta Morresi, Francesca Panata ed Alice Romagnoli (Audax), Paola Mestichelli (Don Bosco), Milena Sampaolo e Marica Tidei (Tre Torri), Laura Natali, Sabrina Foresi, Angelica Foresi e Chiara Muzi (La Fenice), Cinzia Gravucci e Barbara Straccio (Gualdo 2005), Michela Zillante (Montevidonese).
1 autogol: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), pro Don Bosco.



Tamburrini Paolo

lunedì 15 dicembre 2008

F.I.G.C.: RECUPERI NEI DUE GIRONI!


CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C.
stagione 2007-2008


GIRONE “A” \ Recupero 2^ GIORNATA

3 reti segnate (630 totale), con una media di 3,00 a gara.

4) DORICA TORRETTE ANCONA - MONTERADO ZEROCINQUE 2-1 \
Reti:
22° Veronica Sancesario (DTA), 40° Giulia Cellottini (DTA), 46 Veronica Verri (MZ). \
Commento: Continua nel suo momento positivo la Dorica Torrette che, nel recupero della 2^ giornata, batte una delle squadre del momento, ovvero il Monterado 05, appaia il Real Ancona e si attesta in quinta posizione a “soli” 5 punti dalla quarta occupata appunto dallo “Zerocinque”! Le biancoazzurre hanna portato a casa i 3 punti dopo un’ottima gara, le monteradensi, forse con la testa alle Final-Four di coppa non hanno avuto la solita intensita’, resta il fatto che le doriche hanno meritato la vittoria, andando ad occupare un posto in classifica impensabile fiino a poche settimane fa.
Hanno detto: Il supervisore del settore femminile torrettano Paolini ci dice: “Per la Dorica grandissima prestazione soprattutto in fase difensiva, nel corso di una gara molto corretta. Vorrei fare i complimenti alle nostre avversarie per la loro sportivita’. ”

Sonja De Stefani, bravo portiere del Torrette!


CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
31 Punti:
Dolphins (136 -15), Real Filottrano (93-18).
27 Punti: Rotellistica Pesaro (93-18).
21 Punti: Monterado 05 (67-25).
16 Punti: Real Ancona (58-44), Dorica Torrette Ancona (38-40).
15 Punti: Real Offagna (33-70).
11 Punti: Real Casebruciate (35-80).
8 Punti: EDP Jesina (28-76).
6 Punti: Pianaccio (14-84), Villa Musone (19-80).
4 Punti: Atletico Lauretana (13-80).

CLASSIFICA MARCATRICI
27 reti: Giulia Cantarelli (Real Ancona), Elisa Falcioni (Dolphins).
26 reti: Valentina Falcioni (Dolphins).
24 reti: Simona Borgogelli (Dolphins).
23 reti: Eleonora Lametti (Monterado).
20 reti: Silvia Severini (Real Filottrano).
19 reti: Vanessa Pulanich (Rotellistica).
18 reti: Francesca Calzolari (Rotellistica).
17 reti: Laura Pettinari e Pamela Gambelli (Dolphins).
16 reti: Patrizia Cusimano (Casebruciate).
14 reti: Claudia Catena (Dolphins).
13 reti: Ilaria Tirapani (ACLI), Lucia Santoni, Federica Nuccelli e Manuela Massei (Real Filottrano), Veronica Sancesario (Torrette).
12 reti: Francesca Morreale (Rotellistica).
11 reti: Sena Calcatelli (Monterado), Serena Lorenzetti (EDP Jesina).
10 reti: Claudia Quattrini (Real Ancona), Grazia De Felice e Silvia Tavoloni (Real Filottrano), Alessandra Paolinelli (Monterado), Benedetta Novelli (Rotellistica).
9 reti: Sonia Giorgi e Claudia Morbidelli (Rotellistica).
7 reti: Eleonora Battaglini (Real Ancona), Viviana Gigante e Marta Ripesi (Real Offagna).
6 reti: Francesca Gasparrini (Real Filottrano), Cinzia Vitali (Pianaccio), Cecilia Forte (Casebruciate), Valentina Gasparetti e Giulia Cellottini (Torrette).
5 reti: Carolina Sordoni (EDP Jesina), Barbara Gregorini (Pianaccio), Silvia Zingaretti (Real Ancona), Roberta Socci e Sara Garbuglia (Real Offagna), Serena Compagnucci e Giulia Baldarelli (Casebruciate), Michela Pettinari (Real Filottrano), Milena Longo (Lauretana), Assunta Moroni (Monterado), Reka Gavalda e Tanita Monaldi (Rotellistica).
4 reti: Lucia Esposto e Giada Prosperi (Dolphins), Michela Urbisaglia (Torrette), Serena Bramucci (Real Offagna), Cristiana Morosetti (EDP Jesina), Arianna Surdo (Real Ancona), Veronica Verri e Giulia Giambartolomei (Monterado).
3 reti: Letizia Mazzieri (Lauretana), Valentina Pellegrino e Valentina Perinetti Casini (Torrette), Tamara Pierfederici (Pianaccio), Elisa Menghi (Real Filottrano), Simona Andreucci (Dolphins), Eleonora Casagrande e Serena Allegrezza (Monterado), Francesca Del Maestro e Nadia Puerini (Rotellistica).
2 reti: Laura Serallegri e Marika Santini (Monterado), Alessandra Bertini (Lauretana), Michela Paolini, Sabrina Maccaroni e Nicoletta Del Vicario (ACLI), Marika Masini (Casebruciate), Marika Banchetti (Real Offagna), Valentina Orciani (Torrette), Gessica Giacani, Ilaria Berluti e Marystella Brugiati (EDP), Ilaria Mazzanti (Real Ancona), Paola Tinti (Pianaccio).
1 rete: Lucrezia Fattobene (Torrette), Giada Fossi (Pianaccio), Fiorella Marini, Elisa Pierantoni e Sara Baleani (Real Offagna), Martina Pompei, Giulia Merlo ed Elena Monachesi (Lauretana), Valentina Guidantoni (Casebruciate), Nadir Varsallona e Chiara Manarini (Real Ancona), Valentina Lasca e Federica Sandroni (EDP Jesina).
1 autogol: Nicoletta Del Vicario (Villa Musone) pro Real Ancona. \

GIRONE “B” \ Recupero 4^ GIORNATA


9 reti segnate (373 totale), con una media di 9,00 a gara.

1) GEMINA ASCOLI PICENO - CANTINE RIUNITE CSI TOLENTINO 4-5 \
Reti: 11° Elena Gentili (GAP), 24° Lucia Ferranti (CRT), 25° Stefania Neroni (GAP)-autogol- 28°, 41° e 56° Valentina Eleonori (CRT), 30° e 38° Silvia Marinelli (GAP), 53° Elisa Galanti (GAP). \
Commento: Questo recupero è stato di grande concentrazione emotiva e, come nella precedente gionata, le picene si sono dovute “accontentare” di una sconfitta di strettissima misura. Per le crèmisi, un risultato importante che le porta in testa alla classifica, in attesa dell’ulteriore recupero Freland-Caffè’ Portos.

Le Cantine Riunite, nuova capolista in attesa del recupero Freeland-Portos!

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
25 Punti: Cantine Riunite (36-25).
24 Punti: Ca ffe’ Portos (43-20).
22 Punti: Aurora Treia (32-19).
21 Punti: Vis Concordia (38-25).
19 Punti: La Fenice (40-36).
18 Punti: Real Muscolina (43-36).
16 Punti: Atletico Matelica (26-27).
14 Punti: Avenale Cingoli (22-27).
11 Punti: Gemina Ascoli (36-45).
9 Punti: Real Sibilla Comunanza (21-36), Ball Masters (21-40).
3 Punti: Freeland (19-42).

CLASSIFICA MARCATRICI
25 reti: Elisa Canzani (Real Muscolina).
15 reti: Ylenia Gabrielli e Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).
12 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia), Federica Di Buò (Real Sibilla), Simona Patrassi (La Fenice).
11 reti: Claudia Angelini (Vis Concordia).
9 reti: Romina Vitangeli (Gemina), Sara Gasparrini (Aurora), Alessia Animobono (Atletico).
8 reti: Marika Castura’ (Caffe’ Portos), Carla Corradini (Freeland), Sara Berardi (Atletico), Tiziana Tenace (Gemina), Valentina Eleonori (Cantine Riunite).

Ancora stop di un'inezia per le picene del Gemina!

7 reti: Dajana Petrini (La Fenice), Elisa Fioretti (Freeland).
6 reti: Arianna Di Pietro, Francesca Pascucci e Claudia Oresti (BallMasters), Simona Camacci Menichelli, Michela Ciccioli e Nadia Marozzi (Aurora), Elisa Scagnetti e Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Sonia Santarelli (Avenale), Monica Barbizzi (Gemina), Francesca Quaglietta (La Fenice).
5 reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Alexandra Lecchi e Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Alessandra Carciofi e Jessica Orazi (Avenale), Angelica Foresi (La Fenice), Isabella Bracalente (Real Muscolina).
4 reti: Luisana Mazzacane ed Ilaria Panetta (Real Sibilla), Silvia Rogani (La Fenice), Federica Iervicella e Giovanna Pellacchia (Real Muscolina), Elisa Tobaldi (Avenale), Lucia Ferranti (Cantine Riunite).
3 reti: Martina Cochi (Vis Concordia), Francesca Orsini (Gemina), Angelica Bernacchini (Aurora), Giuliana Brunetti (Ball Masters), Chiara Codoni ed Angela Giannella (Atletico), Ramona Pallotti (Freeland), Maria Laura Domizi (La Fenice), Giada Casciotti (Caffe’ Portos), Silvia Marinelli ed Elena Gentili (Gemina).
2 reti: Chiara Attaccalite e Silvia Ferretti (Vis Concordia), Sonia Di Lupidio e Federica Alessandrini (Freeland), Francesca Meda e Anna Maria Cellini (Real Muscolina), Stefania Neroni , Alina De Brito ed Elena Gentili (Gemina).
1 rete: Laura Nardi e Federica Gullo (Aurora), Lara Balbini, Jessica Pilati e Serafina Tangi (Atletico Matelica), Samantha Fermani, Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Federica Capozucca (Real Muscolina), Francesca Pulcini e Silvia Malavisi (Caffe’ Portos), Francesca Papa e Yada Orazi (Avenale), Lucia Morelli e Melany Piatti (La Fenice), Manuela Traini (Real Sibilla), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite), Elisa Galanti (Gemina).
1 autogol:
Claudia Angelini (Vis Concordia), pro la Fenice \ Stefania Neroni (Gemina), pro Cantine Riunite.


Tamburrini Paolo



mercoledì 10 dicembre 2008

"OPEN" FEMMINILE C.S.I. MACERATA: ECCO LA 7^ GG.!



Lo stemma comunale sarnanese, per Tre Torri-Montevidonese.


CAMPIONATO NAZIONALE C.S.I. –
CALCIO A 5 “OPEN” FEMMINILE –
stagione 2007-2008 -


PROGRAMMA GARE SETTIMA GIORNATA

1) ASR GUALDO 2005 - CSI CANTINELLE TOLENTINO, gia’ giocata in anticipo: 7-4.
2) COFERMETAL MONTGOMERY – CAMERINO, Sabato 13 dicembre, ore 14.15, “PalaLube”, PASSO TREIA.
3) C.U.S. CAMERINO - LA FENICE, Giovedi’ 11 dicembre, ore 21.00, “PalaSabbieti”, CAMERINO.
4) FIGHT BULLS CORRIDONIA – AUDAX MONTECOSARO, sabato 13 dicembre, ore 16.00, Impianto Outdoor “Collevario”, COLLEVARIO di MACERATA.


L'interno del "PalaLube" passotreiese, dove si giochera' Cofermetal-Camerino.

5) VIS CONCORDIA – CIRCOLO DON BOSCO RUBBIANELLO, Domenica 14 dicembre, ore 15.00, “PalaPintura”, MORROVALLE.
6) TRE TORRI SARNANO – MONTEVIDONESE
, venerdi’ 12 dicembre, ore 21.30, “PalaScarfiotti”, SARNANO.


Tamburrini Paolo

martedì 9 dicembre 2008

F.I.G.C.: 11^ GG, IL PUNTO!



La Rotellistica Adriatica che ha travolto per 19-0 il Pianaccio.

CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5 FEMMINILE F.I.G.C.
stagione 2007-2008


GIRONE “A” \ 11^ GIORNATA

Nel girone A continua il testa a testa fra Dolphins e Real Filottrano! Le prime vincono 2-5 fuori casa il derby con le Torrette, le rossoblu’ fanno dozzina ad Ancona (4-12) sul Real. In scia rimane la Rotellistica che infila un 19-0 al Pianaccio, mentre sempre piu’ sola al quarto posto il Monterado, dopo l’ 8-2 alla Lauretana (e con la gara a Torrette da recuperare). Pari e patta 4-4 fra Jesina e Casebruciate, ottimo 0-6 esterno del Real Offagna a Villa Musone.
66 reti segnate (627 totale), con una media di 11,00 a gara.

Per il Monterado, successo 8-2 e quarto posto sempre piu' al sicuro.

1) ROTELLISTICA ADRIATICA PESARO - PIANACCIO S. ANDREA DI SUASA 19-0 \
Reti: 2° Benedetta Novelli (RAP), 4° e 17° Claudia Morbidelli (RAP), 6° e 15° Francesca Morreale (RAP), 22°, 24°, 38° e 39° Vanessa Pulanich (RAP), 30°, 34° e 49° Francesca Calzolari (RAP), 36°, 41°, 43°, 56° e 57° Reka Gavalda (RAP), 47° e 61° Tanita Monaldi (RAP). \
Commento: Risultato valanga per le adriatiche che, non avessero gia’ delle ottime cecchine, inseriscono a sopresa un “jolly” mitteleuropeo, direttamente da Budapest in riva al Danubio! L’ungheresa Reka Gavalda che, alla prima partita fa subito cinquina: un rinforzo sicuramente confortante per la banda di mister Imbriani.

2) REAL ANCONA - REAL FILOTTRANO 4-12 \
Reti: 4° e 46° Federica Nuccelli (RF), 9°, 27° e 49° Claudia Quattrini (RA), 14° e 17° Grazia De Felice (RF), 20° Giulia Cantarelli (RA), 22° Manuela Massei (RF), 25° Lucia Santoni (RF), 30°, 39° e 41° Silvia Tavoloni (RF), 43° e 56° Silvia severini (RF), 59° Michela Pettinari (RF). \
Commento: Divario troppo grande fra le due case “reali”, in favore della “dinastia” filottranese, che dilaga. Le doriche fanno un buon primo tempo ma poi si arrendono alla consistenza rossoblu’.
Hanno detto: Mister Paolino Giampaoli, coach anconetano afferma: “ Ospiti superiori e molto bene organizzate. Noi abbiamo pagato caro le troppe ingenuita’ commesse.”

3) A.C.L.I. VILLA MUSONE - REAL OFFAGNA 0-6 \
Reti:
12°, 35° e 37° Roberta Socci (RO), 27°, 41° e 56° Sara Garbuglia (RO).
Commento: Sei punti in 48 ore per le “reali” offagnesi, sono un bottino non indifferente! Dopo il buon risultato sulla Jesina, arriva il largo e meritato successo a Villa Musone che impingua notevolmente la classifica delle rossoblu’. Le locali hanno subito le iniziative offagnesi quasi per tutta la gara ed hanno pgato dazio.


Tripletta di Sara Garbuglia (Offagna) a Villa Musone.

Hanno detto: Mister Naspetti dell’Offagna afferma: ” La mia squadra ha ritrovato la giusta concentrazione sia in difesa che in attacco. Nel reparto difensivo chiuso a saracinesca ha giganteggiato Marika Banchetti, mentre la davanti, siamo stati implacabili e, oltre ai gol pesanti di Socci e Garbuglia, ci sono statE Viviana Gigante e Serena Bramucci a fare i numeri. “
Il Coach di casa Paolo Albanesi è laconico: ” Senza ombra di dubbio, questa è stata la nostra peggiore partita!”

4) DORICA TORRETTE ANCONA - DOLPHINS ANCONA 2-5 \
Reti: 8° e 56° Elisa Falcioni (DA), 14° Valentina Gasparetti (DTA), 30° Simona Borgogelli (DA), 33° Laura Pettinari (DA), 46° Giada Prosperi (DA), 59° Veronica Sancesario (DTA). \ \
Commento: Una ben disposta Dorica Torrette riesce a far soffrire un po’ la corazzata Dolphins. Primo tempo con le locali ben chiuse che subiscono 2 reti segnandone una. Nella seconda frazione le “delfine” pazientano e poi, cercano e trovano dei varchi per andare ancora a rete per altre tre volte. Allo scadere è Sancesario a rendere meno pesante il “gap”. Complimenti a tutte e due le squadre per lo spettacolo offerto.
Hanno detto: Il supervisore del settore femminile torrettano Paolini racconta: “Ancora una bella prestazione delle nostre ragazze, ma poi la superiorita’ tecnica delle Dolphins ha vanificato il tutto. Partita bella e divertente oltre che corretta.”
Coach Massa delle ospiti afferma: “ Nel primo tempo loro stavano bene in difesa e noi abbiamo fatto solo due gol. Nella seconda parte buoni movimenti e altri tre nostri gol, ma complimenti alle Torrette per il loro gioco. Auguri a Laura Pettinari che ha segnato festeggiando il suo compleanno.”

Compleanno e gol a Torrette per Laura Pettinari (Dolphins)!

5) MONTERADO ZEROCINQUE - ATLETICO LAURETANA LORETO 8-2 \
Reti:
1° e 3° Milena Longo (ALL), 9°, 14° e 51° Eleonora Lametti (MZ), 22° Giulia Giambartolomei (MZ), 30° e 37° Assunta Moroni (MZ), 49° e 57° Alessandra Paolinelli (MZ). \
Commento: Partenza a sorpresa delle lauretane chi si portano sul doppio vantaggio dopo 180”, con la loro bomber Longo. Il Monterado ha il suo daffare contro una squadra che combatte bene, ma alla lunga la superiorita’ tecnica di Lametti & C. ha la meglio, e le monteradensi si prendono la vittoria. Per l’Atletico la soddisfazione di aver disputato un’ottima gara e di aver dato filo da torcere alle locali.

6) EDP JESINA JESI - REAL CASEBRUCIATE MARINA DI MONTEMARCIANO 4-4 \
Reti: 16° e 37° Patrizia Cusimano (RCB), 18° Giulia Baldarelli (RCB), 20° Serena Lorenzetti (EDP), 40° e 46° Marystella Brugiati (EDP), 54° Serena Compagnucci (RCB), 57° Gessica Giacani (EDP),\
Commento: Una grintosissima Jesina non si lascia sfuggire il Casebruciate. Ospiti che sull’1-3 sembrano avere in pugno la partita, ma la determinazione delle leoncelle le sorprende, e si disuniscono sia mentalmente che sul campo. Poi, Il 3-3 è cosa fatta. Il Real non riesce a sfruttare neanche l’assedio in superiorità numerica, ma trova il nuovo vantaggio con il siluro dalla distanza di Compagnucci. Replica immediata delle padroni di casa e il pareggio è servito. Risultato giusto, che fa muovere la classifica sia alle leoncelle, sia alle bianconocciola ospiti.

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “A” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
31 Punti: Dolphins (136 -15), Real Filottrano (93-18).
27 Punti: Rotellistica Pesaro (93-18).
21 Punti: Monterado 05 (66-23).
16 Punti: Real Ancona (58-44).
15 Punti: Real Offagna (33-70).
13 Punti: Dorica Torrette Ancona (36-39).
11 Punti: Real Casebruciate (35-80).
8 Punti: EDP Jesina (28-76).
6 Punti: Pianaccio (14-84), Villa Musone (19-80).
4 Punti: Atletico Lauretana (13-80).

Veronica Sancesario (Torrette), un gol alle Dolphins!

CLASSIFICA MARCATRICI
27 reti:
Giulia Cantarelli (Real Ancona), Elisa Falcioni (Dolphins).
26 reti: Valentina Falcioni (Dolphins).
24 reti: Simona Borgogelli (Dolphins).
23 reti: Eleonora Lametti (Monterado).
20 reti: Silvia Severini (Real Filottrano).
19 reti: Vanessa Pulanich (Rotellistica).
18 reti: Francesca Calzolari (Rotellistica).
17 reti: Laura Pettinari e Pamela Gambelli (Dolphins).
16 reti: Patrizia Cusimano (Casebruciate).
14 reti: Claudia Catena (Dolphins).
13 reti: Ilaria Tirapani (ACLI), Lucia Santoni, Federica Nuccelli e Manuela Massei (Real Filottrano).
12 reti: Veronica Sancesario (Torrette), Francesca Morreale (Rotellistica).
11 reti: Sena Calcatelli (Monterado), Serena Lorenzetti (EDP Jesina).
10 reti: Claudia Quattrini (Real Ancona), Grazia De Felice e Silvia Tavoloni (Real Filottrano), Alessandra Paolinelli (Monterado), Benedetta Novelli (Rotellistica).
9 reti: Sonia Giorgi e Claudia Morbidelli (Rotellistica).
7 reti: Eleonora Battaglini (Real Ancona), Viviana Gigante e Marta Ripesi (Real Offagna).
6 reti: Francesca Gasparrini (Real Filottrano), Cinzia Vitali (Pianaccio), Cecilia Forte (Casebruciate), Valentina Gasparetti (Torrette).

Tris di gol al Real Filottrano per Claudia Quattrini (Real Ancona).

5 reti: Carolina Sordoni (EDP Jesina), Giulia Cellottini (Torrette), Barbara Gregorini (Pianaccio), Silvia Zingaretti (Real Ancona), Roberta Socci e Sara Garbuglia (Real Offagna), Serena Compagnucci e Giulia Baldarelli (Casebruciate), Michela Pettinari (Real Filottrano), Milena Longo (Lauretana), Assunta Moroni (Monterado), Reka Gavalda e Tanita Monaldi (Rotellistica).
4 reti: Lucia Esposto e Giada Prosperi (Dolphins), Michela Urbisaglia (Torrette), Serena Bramucci (Real Offagna), Cristiana Morosetti (EDP Jesina), Arianna Surdo (Real Ancona), Giulia Giambartolomei (Monterado).
3 reti: Letizia Mazzieri (Lauretana), Valentina Pellegrino e Valentina Perinetti Casini (Torrette), Tamara Pierfederici (Pianaccio), Elisa Menghi (Real Filottrano), Simona Andreucci (Dolphins), Veronica Verri, Eleonora Casagrande e Serena Allegrezza (Monterado), Francesca Del Maestro e Nadia Puerini (Rotellistica).
2 reti: Laura Serallegri e Marika Santini (Monterado), Alessandra Bertini (Lauretana), Michela Paolini, Sabrina Maccaroni e Nicoletta Del Vicario (ACLI), Marika Masini (Casebruciate), Marika Banchetti (Real Offagna), Valentina Orciani (Torrette), Gessica Giacani, Ilaria Berluti e Marystella Brugiati (EDP), Ilaria Mazzanti (Real Ancona), Paola Tinti (Pianaccio).
1 rete: Lucrezia Fattobene (Torrette), Giada Fossi (Pianaccio), Fiorella Marini, Elisa Pierantoni e Sara Baleani (Real Offagna), Martina Pompei, Giulia Merlo ed Elena Monachesi (Lauretana), Valentina Guidantoni (Casebruciate), Nadir Varsallona e Chiara Manarini (Real Ancona), Valentina Lasca e Federica Sandroni (EDP Jesina).
1 autogol: Nicoletta Del Vicario (Villa Musone) pro Real Ancona. \

GIRONE “B” \ 11^ GIORNATA

Nel raggruppamento B, fermo il Caffe’ Portos (recupera con Freeland mercoledi’ 17), non ne approfitta le Cantine Riunite fermate sul 2-2 a Cingoli dall’Avenale. Bene invece l’Aurora che passa a Comunanza per 1-5 sulla Real Sibilla. Exploit della Vis Conordia che, dopo un match al cardiopalmo, vince a Civitanova 3-4 l’incontro con la Real Muscolina. La Fenice regola per 5-4 il Gemina, mentre l’Atletico Matelica rifila un secco 3-0 al Ball Masters.
29 reti segnate (364 totale), con una media di 5,80 a gara.

Alcune giocatrici dell'Avenale, schierate prima di una gara.

1) AVENALE CINGOLI - CANTINE RIUNITE CSI TOLENTINO 2-2 \
Reti: 10° Sonia Santarelli (AC), 20° Valentina Eleonori (CRT), 42° Elisa Tobaldi (AC), 54° Lucia Ferranti (CRT). \
Commento: Intensita’, equilibrio e spettacolarita’ hanno caratterizzato questa gara. In vantaggio le locali con una rete di Sonia Santarelli su respinta del portiere crèmisi e pareggio poi di Eleonori, con un bel diagonale dopo un dribbling riuscito. Nella ripresa occasioni per le due squadre, con le Cantine che premono di piu’ e vanno maggiormente al tiro, senza perlo’ centrare la porta locale. A dieci minuti dalla fine, le biancocelesti graffiano ancora con Elisa Tobaldi che scarta un’avversaria e trafigge il portiere con un tiro incrociato. Le Cantine non ci stanno e al 56°, Lucia Ferranti impatta con una violenta stoccata di “punta” dalla destra. Buona la gara di Francesca Papa a porta per le cingolane.

2) FREELAND MONTEGRANARO - CAFFE’ PORTOS MONTEPRANDONE (si gioca mercoledi’ 17\12, ore 22.00) \


3) REAL MUSCOLINA CIVITANOVA MARCHE - VIS CONCORDIA MORROVALLE 3-4 \

Reti: 10° e 43° Elisa Canzani (RM), 45°-punizione- Isabella Bracalente (RM), 52° Silvia Giosuè (VCM), 53° e 54° Claudia Angelini (VCM), 61° Arianna Sanita’ (VCM). \
Commento: Gara al calor bianco al “PalaPirandello” civitanovese, davanti a un centinaio di tifosi ed addetti ai lavori. Le squadre hanno alcune assenze (fra le altre, Cellini nelle locali, Chiara Attaccalite, Corrado e Ferretti fra le ospiti, che faranno giocare alcuni sostanziosi spezzoni a Pescetti e Berdini, colonne del team CSI rossoazzurro), e la partita ha una connotazione molto tattica nel primo tempo. Bravissima la portiera locale Francesca Carlocchia in tre occasioni (9° e 11° su Giosuè e al 26° su Angelini, con l’aggiunta di un palo della stessa Angelini al 14°), mentre le muscoline passano con un’affilata rasoiata diagonale di Canzani su corner da destra e colgono una parte superiore della traversa su rovesciata della Pellacchia al 13°. Ripresa con la Vis che continua a macinare il suo solito gioco manovrato, non valorizzato dalle ridotte dimensioni del campo, Real che si affida alle doti individuali (Canzani, fermata dal portiere ospite Fermani al 36° e 39°, e Carlocchia su tutte). Le vissine premono per pareggiare ma il “goal-keeper” locale è in formissima e stoppa ripetutamente le conclusioni ospiti (Giosuè al 31°, 34° , Sanita’ al 50°, Angelini al 51°). Gol di Sanita’ al 37°, annullato alla Vis per un “cambio fallo” molto discutibile e nebuloso e subito dopo, bomber Canzani sfreccia a sinistra e buca la rete rossoazzurra con un missile potente. Poco dopo punizione per il Real, Canzani svaria palla a sinistra per la precisa Isa Bracalente che, con una randellata centra l’angolo destro della porta ospite: 3-0 e partita che sembra sepolta,

Muscolina-Vis: da sx Arianna Sanita' (Vis), arbitro Mirco Romanelli, Mary Sbrascini e Francesca Carlocchia (Muscolina).

specialmente dopo che Arianna Sanita’, in poco tempo (46° e 47°), bècca per 2 volte il palo destro della porta “muscolina” e al 50°, dopo una paratona di Carlocchia, al secondo tentativo calcia forte e, con l’aiuto del tabellone, fa un canestro incredibile sull’attrezzo da basket posto in alto di fianco alla porta: un chiaro tiro da 3 punti fra il divertito giubilo della tribuna, che risultera’ profetico!Infatti, adesso quello che alla Vis non è riuscito in 51 minuti , riesce in 10! Al 52° triangolo Giosuè-Angelini-Giosuè e “steccata” da biliardo a rete di “Nèna” in diagonale da sinistra. Palla al centro e subito dopo punizione per la Vis da centro: Sanita’ allarga ad Angelini, velenoso piatto mancino incrociato, palo-gol! Palla al centro, tentativo di tiro di Bracalente che finisce sul muro e cuoio fra le mani di Samantha Fermani: pronto lancio lungo che scavalca Ierevicella e arriva a Claudia Angelini solissima, un rimbalzo e girata strepitosa di destro sull’uscita di Carlocchia, con sfera che si adagia in rete; 3-3 in circa 170”! Parata di Fermani di pugni su Canzani al 57° poi, al primo minuto di recupero, arriva la vittoria vissina! Laterale di Canzani per Pellacchia in area rossoazzurra, intervento di Sanita’ sulla “22” e si potrebbe tranquillamente fischiare il penalty ma l’arbitro non è di questo avviso. Scatta il contropiede vissino con Angelini che poi serve Giosuè sola a sinistra, dribbling su Carlocchia che esce in scivolata e tiro di “Nèna” rimpallato dalla rientrante Bracalente, palla all’indietro dove Sanita’ la scaraventa in rete con un micidiale collo destro al volo. Prima della ripresa del gioco, cartellino rosso per Pellacchia, rea di aver detto qualcosa all’arbitro in merito al possibile rigore non concesso. Nei restanti due minuti un paio di punizioni senza frutto per la Muscolina, e una paratona di Carlocchia su Angelini.

4) LA FENICE - GEMINA ASCOLI PICENO 5-4 \
Reti:
2° Simona Patrassi (LF), 8° e 27° Monica Barbizzi (GAP), 13°, 18° e 31° Francesca Quaglietta (LF), 17° Tiziana Tenace (GAP), 19° Alina De Brito (GAP), 53° Melany Piatti (LF). \
Commento:
Come di prammatica in questo girone, gara giocata e combattuta, con le locali alla fine vincitrici di un gol. Il pubblico si è divertito e la Fenice incamera i 3 punti, mentre il Gemina conferma il trend negativo delle ultime partite, pur giocando discretamente.

Per Simona Camacci Menichelli (Aurora), tris di gol a Comunanza!

5) REAL SIBILLA COMUNANZA - AURORA TREIA 1-5 \
Reti:
3°, 10° e 40° Simona Camacci Menichelli (AT), 20° Federica Di Buò (RSC), 28° Federica Gullo (AT), 51° Michela Ciccioli (AT). \
Commento: Dopo il ko caslingo con l’Avenale, le treiesi si rifanno in trasferta con la Real Sibilla, reduce fra l’altro della vittoria fuori le proprie mura con il Gemina. Gara con le ospiti che la controllano e vanno a segno in bello stile. Da notare la tripletta del difensore Camacci Menichelli fra le rossoblu’ maceratesi.

6) ATLETICO MATELICA - BALL MASTERS ASCOLI PICENO 3-0 \
Reti: 30° Alessia Animobono (AM), 41° Sara Berardi (AM), 50° Angela Giannella (AM). \
Commento: Chiude il girone di andata con una tintinnante vittoria, l’Atletico di mister Sandro Carucci. Vantaggio alla fine del primo tempo con la Animobono e ripresa sparata a tavoletta, con ulteriori goals di Sara Berardi e della Giannella. In piu’ un paio di legni all’attivo delle biancorosse. Il Ballmasters, autore di un discreto primo tempo, va al tappeto nella ripresa dove non riesce piu’ ad entrare nel vivo della gara.

Angela Giannella (Atletico Matelica), a bersaglio contro il Ballmasters!

CLASSIFICA GENERALE GIRONE “B” (fra parentesi i gol fatti e quelli subìti)
24 Punti: Ca ffe’ Portos (43-20).
22 Punti: Cantine Riunite (31-21), Aurora Treia (32-19).
21 Punti: Vis Concordia (38-25).
19 Punti: La Fenice (40-36).
18 Punti: Real Muscolina (43-36).
16 Punti: Atletico Matelica (26-27).
14 Punti: Avenale Cingoli (22-27).
11 Punti: Gemina Ascoli (32-40).
9 Punti: Real Sibilla Comunanza (21-36), Ball Masters (21-40).
3 Punti: Freeland (19-42).

CLASSIFICA MARCATRICI
25 reti:
Elisa Canzani (Real Muscolina).
15 reti: Ylenia Gabrielli e Bianca Maria Grossi (Caffe’ Portos).
12 reti: Silvia Giosuè (Vis Concordia), Federica Di Buò (Real Sibilla), Simona Patrassi (La Fenice).
11 reti: Claudia Angelini (Vis Concordia).
9 reti: Romina Vitangeli (Gemina), Sara Gasparrini (Aurora), Alessia Animobono (Atletico).
8 reti: Marika Castura’ (Caffe’ Portos), Carla Corradini (Freeland), Sara Berardi (Atletico), Tiziana Tenace (Gemina).
7 reti: Dajana Petrini (La Fenice), Elisa Fioretti (Freeland).
6 reti: Arianna Di Pietro, Francesca Pascucci e Claudia Oresti (BallMasters), Simona Camacci Menichelli, Michela Ciccioli e Nadia Marozzi (Aurora), Elisa Scagnetti e Lorenza Romagnoli (Cantine Riunite), Sonia Santarelli (Avenale), Monica Barbizzi (Gemina), Francesca Quaglietta (La Fenice).
5 reti: Arianna Sanita’ (Vis Concordia), Alexandra Lecchi, Valentina Eleonori e Giovanna Marchetti (Cantine Riunite), Alessandra Carciofi e Jessica Orazi (Avenale), Angelica Foresi (La Fenice), Isabella Bracalente (Real Muscolina).
4 reti: Luisana Mazzacane ed Ilaria Panetta (Real Sibilla), Silvia Rogani (La Fenice), Federica Iervicella e Giovanna Pellacchia (Real Muscolina), Elisa Tobaldi (Avenale).

Per Maria Rita Attaccalite (Vis Concordia), entrata in campo decisiva nella gara con la Real Muscolina!

3 reti: Martina Cochi (Vis Concordia), Francesca Orsini (Gemina), Angelica Bernacchini (Aurora), Giuliana Brunetti (Ball Masters), Chiara Codoni ed Angela Giannella (Atletico), Ramona Pallotti (Freeland), Maria Laura Domizi (La Fenice), Giada Casciotti (Caffe’ Portos), Lucia Ferranti (Cantine Riunite).
2 reti: Chiara Attaccalite e Silvia Ferretti (Vis Concordia), Sonia Di Lupidio e Federica Alessandrini (Freeland), Francesca Meda e Anna Maria Cellini (Real Muscolina), Stefania Neroni , Alina De Brito ed Elena Gentili (Gemina).
1 rete: Laura Nardi e Federica Gullo (Aurora), Lara Balbini, Jessica Pilati e Serafina Tangi (Atletico Matelica), Samantha Fermani, Martina Berdini e Maria Corrado (Vis Concordia), Federica Capozucca (Real Muscolina), Francesca Pulcini e Silvia Malavisi (Caffe’ Portos), Francesca Papa e Yada Orazi (Avenale), Lucia Morelli e Melany Piatti (La Fenice), Manuela Traini (Real Sibilla), Stefania Apalaghie (Cantine Riunite).
1 autogol: Claudia Angelini (Vis Concordia) pro la Fenice.



Tamburrini Paolo


Archivio blog